C'era una voglia maledetta tra gli utenti di chiamare un device Android col nome Prime talmente alta, che appena si è saputo che Google non avrebbe dato quel nome al suo nuovo telefonino ci ha pensato ASUS il giorno dopo!

Dopo aver presentato lo ZenBook, ASUS ci riprova anche con i tablet Android portando avanti il suo progetto Transformer.

Il nuovo Transformer PRIME sarà dotato del processore Quad-Core Kal-El di NVIDIA, uno schermo da 10.1" con la classica tastiera/docking-station dotata di mini-HDMI e porta USB, il tutto per uno spessore di soli 8.3 mm.

Per altre caratteristiche, rimaniamo in attesa dell'evento di presentazione ufficiale del 9 novembre.

[fonte: androidandme]