ups tecnoware 1100va

Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 10
  1. #1
    nibble
    Registrato
    Mar 2012
    Età
    55
    Messaggi
    62

    Predefinito ups tecnoware 1100va

    salve a tutti , premetto che sono poco esperto di informatica in generale ,quindi ho letto tanto sulla questione ed avevo bisogno di sapere se avevo capito quello che ho letto , parto dall'inizio circa 1 mese fa compro in un negozio molto conosciuto a roma il suddetto ups " tecnoware 1100va " dichiarato dalla casa costruttrice per 770w , ovvio che non mi aspetto il miracolo dal suddetto ups ma che cmq che sia utilizzabile senza il rischio di fare danni , il mio pc tramite un calcolo fatto sul sito Enermax con il psu calculator tenendomi molto abbondante non supera i 495W su un ali lc power 650W , il monitor 55W , per un carico totale sull'ups che non supera i 550W , il tutto funzionava bene fino al momento che faccio partire un gioco "rise of tomb raider" non appena caricata la partita l'ups emette un lungo suono e spegne di botto il pc , andando a leggere il file di log del programma view power il carico sull'ups era del 115% , sento quindi il negozio che mi suggerisce di chiamare tecnoware i quali imputano il problema al pfc attivo del pc e l'onda pseudo sinusoidale, quindi dopo una tarantella durata più di 20 giorni con il venditore che testato l'ups dichiarava che funzionava bene , arriviamo cmq al compromesso che se lo riprendeva indietro facendomi un buono speso per qualcosa che non mi serviva tanto per non perdere i soldi, quindi andando al nocciolo della questione dopo aver letto molto al riguardo quello che ho capito è che i problemi con il pfc attivo e l'onda pseudo sinosuidale non è detto che ci siano ma se ci sono solo quando l'ups è in modalità batteria , quindi la mia domanda era se ho capito bene e quindi la tecnoware mette dei dati non corretti sul loro prodotto dichiarando che regge un carico di 770W mentre invece non và oltre i 550W ad essere generosi , oppure non ci ho capito nulla io , saluto e ringrazio anticipatamente chi può aiutarmi a capire meglio anche perché un ups lo devo comprare e non vorrei sbagliare nella scelta per la 2° volta

  2. #2
    Nexthardware Staff
    Registrato
    Jun 2016
    Località
    GO
    Età
    38
    Messaggi
    1,965
    configurazione

    Predefinito

    Purtroppo ciò che ti è stato detto è vero, ma il problema dell'onda pseudo sinusoidale è relativo all'utilizzo del pc collegato all'UPS in stato di alimentazione a batteria oppure durante il cambio stato. C'è da dire comunque che se l'UPS non è sufficientemente dimensionato a supportare la differenza di potenza tra assorbimento nominale e assorbimento corretto dal PFC attivo (che è appunto più alto) anche sotto alimentazione di rete accade che il PFC causi lo spegnimento per overload.
    Ci sono vari fattori da considerare, tra i quali la bontà dell'alimentatore e dell'UPS oltre naturalmente alla quantità di sfasamento (il cos φ).

    Tuttavia ritengo difficile che nel tuo caso tu sia riuscito a mandare in overload il circuito del PFC più della capacità dell'UPS dichiarata, ma soltanto una misurazione adeguata potrebbe confermarlo o negarlo.

    Ti consiglio di passare ad un buon APC.
    AMD RYZEN 5 3600 | ROG STRIX B550-I | EVGA 2070 SUPER XC GAMING | CORSAIR VENGEANCE 32GB C16 3200 | CRUCIAL P5 1TB & MX500 1TB | NZXT H1

  3. #3
    nibble
    Registrato
    Mar 2012
    Età
    55
    Messaggi
    62

    Predefinito

    grazie 1000 per la risposta, quindi avevo capito bene , ovvero che i problemi sono relativi alla modalità batteria e cambio di stato , lo penso anche io che sia difficile che abbia mandato in overload il circuito del pfc , il mio ali "LC6650GP3 V2.3" 650W oltre quello non può andare nella peggiore delle ipotesi , giusto ? fx8350 no overclock -1sata 3- 1 ssd- 2x4gb ddr3 - r9 380 (190W) ho totalizzato al max 492W più 55W di monitor , quindi il mio pensiero è che la potenza dichiarata dell'ups è esagerata ed anche di molto, avevo pensato anche io ad un APC ma non saprei quale potrebbe essere un modello adatto , l'alimentatore attuale del pc è un "Thermaltake smart se 630W" che ho preso in sostituzione dell'ups dato che non avevano altri ups in quel negozio .
    un saluto e grazie per l'interessamento

  4. #4
    The Guilty L'avatar di virgolanera
    Registrato
    Mar 2010
    Località
    Latina
    Età
    49
    Messaggi
    7,426
    configurazione

    Predefinito

    Leggi questo thread, ti potrebbe essere d'aiuto.

  5. #5
    nibble
    Registrato
    Mar 2012
    Età
    55
    Messaggi
    62

    Predefinito

    fatto , ho letto il thread molto interessante , purtroppo parlano di ups totalmente fuori la mia portata , in più mi chiedevo se giocando è possibile raggiungere il picco massimo dell'alimentatore anche per delle machine semplici tipo la mia cpu fx8350 no overclock , 2 dischi 1 sata 3 l'altro ssd , 1 scheda video r9 380 (190W)
    oppure sono solo delle macchine particolarmente potenti che arrivano ad assorbire cosi tanto, cmq non conoscendo bene le marche ho letto che anche A.L è valido e per l'appunto erano 2 gli ups che stavo valutando uno era " A.L OnePower 1501" l'altro "APC Back-UPS 1400 VA" potrebbero andare bene per il mio pc ?ali "Thermaltake smart se 630W" più il monitor max 55W

  6. #6
    Nexthardware Staff
    Registrato
    Jun 2016
    Località
    GO
    Età
    38
    Messaggi
    1,965
    configurazione

    Predefinito

    Con il modello di APC che hai citato dovresti essere proprio tranquillo.
    AMD RYZEN 5 3600 | ROG STRIX B550-I | EVGA 2070 SUPER XC GAMING | CORSAIR VENGEANCE 32GB C16 3200 | CRUCIAL P5 1TB & MX500 1TB | NZXT H1

  7. #7
    The Guilty L'avatar di virgolanera
    Registrato
    Mar 2010
    Località
    Latina
    Età
    49
    Messaggi
    7,426
    configurazione

    Predefinito

    Si, andrebbero bene.

  8. #8
    nibble
    Registrato
    Mar 2012
    Età
    55
    Messaggi
    62

    Predefinito

    vi ringrazio per i suggerimenti e la disponibilità , scusatemi se ne approfitto per un ultima domanda , le 2 marche dell'ups a cui sono interessate si equivalgono tra le 2 oppure una è più affidabile, dell'altra ,io nel mio piccolo non essendo competente in materia leggendo le caratteristiche l'unica differenza che noto è che APC monta 2 batteriie da 12v 7ah mentre A.L 12v 9ah , che va ad influire leggermente solo sull'autonomia in modalità batteria o sbaglio ?
    un saluto e vi ringrazio ancora

  9. #9
    The Guilty L'avatar di virgolanera
    Registrato
    Mar 2010
    Località
    Latina
    Età
    49
    Messaggi
    7,426
    configurazione

    Predefinito

    Posso affermare con sicurezza che APC regna sovrana in questo campo.

  10. #10
    nibble
    Registrato
    Mar 2012
    Età
    55
    Messaggi
    62

    Predefinito

    allora credo che non ci sia altro da aggiungere , che APC sia il modello che cercavo è stato messo in listino questa mattina sul sito dove compro io
    un saluto e grz ancora

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - © 2002-2022