Info per extreme cooling

Pagina 1 di 2 1 2 ultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 14
  1. #1
    Moderatore L'avatar di Matty90
    Registrato
    May 2006
    Località
    Zola Predosa (BO)
    Età
    27
    Messaggi
    5,797
    configurazione

    Predefinito Info per extreme cooling

    Ciao a tutti,
    mi servirebbero delle dritte per iniziare con dryice e azoto.

    Per il dryice lo ho usato qualche volta insieme a Frakka e Morfeus, e 4/5 volte da solo, niente di impossibile e abbastana facile da reperire. Coibentazione del retro della scheda madre, tutta la zona socket con neoprene, e non ci dovrebbero essere troppi problemi. Per trovare il dryice ci sono dei servizi online (uno è qui di bologna) che me lo consegnano.

    Per l'azoto?

    Qualcuno mi sa dare due dritte su come trattare la coibentazione, le quantità circa (mi pare che di ghiaccio secco ne prendevo 10 kili e ci facevo circa due giorni), i prezzi e tutto ciò che ne consegue?

    Al momento inizierei per riprenderci la mano con il dry su un E6850es e un E8500 su socket 775. Se vedo che la cosa funziona, passerei successivamente sul mio 4770k.

    Grazie a tutti

    WS HOME: i7 7700k @ 5.2Ghz cooled by Custom Loop - Asus Maximus IX Apex - Asus Strix 980Ti - 16Gb Gskill TridentZ F4-3866C18 - Antec HCP 1000W Platinum - 3 x WD 500Gb (Dati) - Samsung Evo 840 (SO) - Win10 Pro x64
    WS LAB: Ryzen 1600x cooled by Corsair H100i V2 - Biostar x370GTN - 16Gb GSkill TridentZ RGB 3200Mhz - Gigabyte 1050Ti - Thermaltake Smart Pro RGB 650W - MP500 NvME 250Gb - WD Blue 1Tb - Win10 Pro x64 - CoolerMaster HAF915R

  2. #2
    Moderatore L'avatar di giorgioprimo
    Registrato
    Oct 2004
    Località
    Siena, Italy
    Età
    45
    Messaggi
    1,982
    configurazione

    Predefinito

    Per la coibentazione io procedevo cosi:

    grasso di vaselina su tutta la scheda madre, passata accuratamente con aiuto di pennello e phon (per far liquefare il grasso e permettere di stenderla per bene) ,
    un foglio di neoprene alto 1,5 cm sul posteriore im tra la scheda ed il banchetto (in modo che la scheda aderisse) e poi neoprene intorno al socket.
    CLinex tra gli slot delle RAM e delle vga.

    In questo modo andavo avanti per ore senza problemi, in una stanza però dotata di deumidificatore con finestra aperta.

    Per l'azoto ti serve un Dewar ed uno spillatore per caricarlo.
    A Bolognas nono conosco posti dove ci si può rifornire.

    Vedo di trovare delle foto per essere più esaustivo.

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Matty90
    Registrato
    May 2006
    Località
    Zola Predosa (BO)
    Età
    27
    Messaggi
    5,797
    configurazione

    Predefinito

    Ciao caro, grazie per le dritte! Se hai anche qualche foto sarebbe il top, prendere spunto dai migliori non è mai sbagliato!


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

    WS HOME: i7 7700k @ 5.2Ghz cooled by Custom Loop - Asus Maximus IX Apex - Asus Strix 980Ti - 16Gb Gskill TridentZ F4-3866C18 - Antec HCP 1000W Platinum - 3 x WD 500Gb (Dati) - Samsung Evo 840 (SO) - Win10 Pro x64
    WS LAB: Ryzen 1600x cooled by Corsair H100i V2 - Biostar x370GTN - 16Gb GSkill TridentZ RGB 3200Mhz - Gigabyte 1050Ti - Thermaltake Smart Pro RGB 650W - MP500 NvME 250Gb - WD Blue 1Tb - Win10 Pro x64 - CoolerMaster HAF915R

  4. #4
    Moderatore L'avatar di giorgioprimo
    Registrato
    Oct 2004
    Località
    Siena, Italy
    Età
    45
    Messaggi
    1,982
    configurazione

    Predefinito

    Le foto. QUi ho usato un spry plastificante, ma in seguito (secondo mia esperienza) ho sempre usato la vaselina che ritengo più sicura:













































    Daniele likes this.

  5. #5
    mebibyte
    Registrato
    Sep 2013
    Età
    56
    Messaggi
    663

    Predefinito

    ciao matty
    ma perché usi l'azoto??
    visto che ti piace il tunning in generale....un bel impiantino bistadio valvolare a gas misto???
    ciao da marco.

  6. #6
    Moderatore L'avatar di virgolanera
    Registrato
    Mar 2010
    Località
    Latina
    Età
    44
    Messaggi
    5,995
    configurazione

    Predefinito

    Finalmente un qualcosa di interessante in questa sezione. Grazie Max.

  7. #7
    Moderatore L'avatar di Matty90
    Registrato
    May 2006
    Località
    Zola Predosa (BO)
    Età
    27
    Messaggi
    5,797
    configurazione

    Predefinito

    Mamma mia!! Stupendo giorgio, credo di aver capito grosso modo le dritte! Grazie mille.

    @marco: ci avevo pensato, puo essere che se trovo un phase in prestito inizio con quello per passare ad azoto solo se ne vale la pena, anche perche da solo non credo sia cosi facile da gestire.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

    WS HOME: i7 7700k @ 5.2Ghz cooled by Custom Loop - Asus Maximus IX Apex - Asus Strix 980Ti - 16Gb Gskill TridentZ F4-3866C18 - Antec HCP 1000W Platinum - 3 x WD 500Gb (Dati) - Samsung Evo 840 (SO) - Win10 Pro x64
    WS LAB: Ryzen 1600x cooled by Corsair H100i V2 - Biostar x370GTN - 16Gb GSkill TridentZ RGB 3200Mhz - Gigabyte 1050Ti - Thermaltake Smart Pro RGB 650W - MP500 NvME 250Gb - WD Blue 1Tb - Win10 Pro x64 - CoolerMaster HAF915R

  8. #8
    mebibyte
    Registrato
    Sep 2013
    Età
    56
    Messaggi
    663

    Predefinito

    ciao matty
    a bologna ci sarebbe la Districold s.r.l.
    si trova in via Caduti di Sabbiuno 2,
    ad Anzola Emilia in provincia di Bologna.
    li trovi tutta la componentistica e attrezzatura per la refrigerazione.
    come il coibentante in lastra di vari spessori, e anche la sua colla.
    anche per quello a nastro ci sono larghezze e spessori diversi.
    non so, se li hanno anche l'azoto liquido, ma sicuramente ti sapranno indirizzare.
    io l'azoto non lo uso per refrigerare, ma per cercare le perdite.
    da quello che ho capito voi usate un sistema a perdere, non chiuso, che va continuamente rifornito.
    ma non è uno spreco??
    ciao da marco

  9. #9
    Moderatore L'avatar di giorgioprimo
    Registrato
    Oct 2004
    Località
    Siena, Italy
    Età
    45
    Messaggi
    1,982
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da marcosartor
    io l'azoto non lo uso per refrigerare, ma per cercare le perdite.
    da quello che ho capito voi usate un sistema a perdere, non chiuso, che va continuamente rifornito.
    ma non è uno spreco??
    purtroppo non ci sono alternative.
    IL contenitore di rame (comunemente chiamato tolotto) fa da scambiatore per abbassare la temperatura della cpu (cercando di stare il più vicino possibile al cold-bug limite sotto il quale la cpu smette di funzionare) e permetterle di operare con voltaggi più elevati per farla salire a frequenze fuori standard.

    Mentre la cpu lavora, produce calore e quindi l'azoto liquido raffredda ed evapora.

    Una foto per rendere l'idea....

    Ultima modifica di giorgioprimo : 06-01-2017 a 18:16
    virgolanera, Matty90 and giostark like this.

  10. #10
    ●⁞◌ Ȏrȉzzȏntέ Ðέglȋ ȨvέntȊ ◌⁞●
    Registrato
    Aug 2008
    Località
    Palermo
    Messaggi
    2,953

    Predefinito

    Originariamente inviato da marcosartor
    [...]
    da quello che ho capito voi usate un sistema a perdere, non chiuso, che va continuamente rifornito.
    ma non è uno spreco??
    ciao da marco

    l'idea del ricircolo dell'azoto che va pian piano vaporizzandosi in uscita dal tolotto (ma che si trova a
    temperature ancora <0) non è, ovviamente, per nulla male. E' l'implementazione di un sistema in tal
    senso efficiente ad essere purtroppo, allo stato, difficilmente proponibile.

    Non si parla solo dei costi spropositati dei materiali da utilizzare e della loro lavorazione (ovviamente
    in relazione al beneficio fruito), ma anche e soprattutto del dimensionamento e del peso dell'ipotetica
    struttura che dovrà, per forza di cose, almeno in parte gravitare al di sopra della mobo, rendendo le
    operazioni di oc assai ancora più complicate.


Pagina 1 di 2 1 2 ultimo

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1