ZOTAC GeForce RTX 2080 AMP 1


Dopo meno di un mese dalla presentazione della nuova architettura Turing di NVIDIA, ZOTAC lancia sul mercato l'attesa gamma di schede video AMP caratterizzata, per l'occasione, da un design totalmente rinnovato contraddistinto da una sobria finitura total-black e da un ridotto quantitativo di LED RGB, ovvero poche luci e tanta sostanza.

La serie, capitanata dalla mastodontica AMP Extreme, consta di ulteriori due modelli, la AMP Extreme Core e la AMP "liscia", oggetto della recensione odierna, nello specifico il modello ZOTAC GeForce RTX 2080 AMP equipaggiato con GPU TU104.



La scheda accoglie un robusto dissipatore in alluminio dotato di cinque heatpipe in rame da 8mm e tre ventole a pale curve da 90mm, in grado di raffreddare in maniera efficace la scheda e garantire quindi frequenze lievemente più alte rispetto al modello Founders Edition, precisamente un incremento di 30MHz di GPU Boost con un TDP di poco superiore.

Il chip in dotazione alla RTX 2080, GPU Turing TU104, presenta numerose innovazioni dal punto di vista tecnico, portando sul mercato consumer tecnologie fino ad oggi appartenenti al mondo delle animazioni cinematografiche.

Le nuove GPU con architettura Turing si contraddistinguono per il supporto a Real-Time Ray Tracing e DLSS (Deep Learning Super Sampling), una nuova tecnica di antialiasing.

Ad oggi non sono ancora disponibili giochi compatibili con le nuove tecnologie per valutarne l'impatto in termini di performance, ma l'attesa non sarà lunga, Shadow of the Tomb Raider (previa patch di aggiornamento) e Battlefield V saranno i primi che vedranno l'integrazione delle nuove tecnologie, entrambi in arrivo nel mese di novembre.

Per quanto concerne le porte in dotazione, troviamo su questo modello tre DisplayPort 1.4, un HDMI 2.0b e, analogamente a tutta la serie RTX, un connettore USB Type-C pensato per essere utilizzato con la prossima generazione di visori e periferiche VR.

Diamo ora uno sguardo alle principali caratteristiche delle nuove RTX a confronto con la GPU di punta della scorsa generazione.


Modello NVIDIA GeForce GTX 1080 Ti FE
NVIDIA GeForce RTX 2080 FE
ZOTAC GeForce RTX 2080 AMP NVIDIA GeForce RTX 2080 Ti FE
GPU GP102-350-K1-A1 TU104-400A-A1 TU104-400A-A1 TU102-300A-K1-A1
Processo produttivo TSMC 16nm TSMC 12nm TSMC 12nm TSMC 12nm
Numero transistor 12 miliardi
13,6 miliardi
13,6 miliardi
18,6 miliardi
Dimensioni scheda
266,7mm x 111,1mm x 2 slot 266,7mm x 115,7mm x 2 slot 308mm x 113mm x 2 slot 266,7mm x 115,7mm x 2 slot
Dimensioni chip
471mm2 545mm2 545mm2 754mm2
SMs
28
46
46
68
ROPs
88
64
64
88
TMUs
224
184
184
272
CUDA cores
3584
2944
2944
4352
Tensor cores
N/D
368
368
544
Ray Tracing Cores
N/D
46
46
68
Rays/s
N/D
8 miliardi
8 miliardi
10 miliardi
RTX-OPS
N/D
60 triliardi
60 triliardi
78 triliardi
Tensor FLOPS
N/D
80,5 triliardi
80,5 triliardi
107,6 triliardi
Base clock
1480MHz
1515MHz
1515MHz 1350MHz
Boost clock
1582MHz
1800MHz
1830MHz
1635MHz
 Single Precision
11,3 TFLOPS
10,1 TFLOPS
10,1 TFLOPS
13,4 TFLOPS
 Bus memoria
352 bit
256 bit
256 bit
352 bit
 Quantitativo memoria
11GB GDDR5X
8GB GDDR6
8GB GDDR6
11GB GDDR6
 Velocità memoria
 11 GB/s  14 GB/s
14 GB/s
14 GB/s
 Bandwidth  484 GB/s  448 GB/s 448 GB/s
616 GB/s
 TDP 250W
215W
225W
250W
 Connettori 8+6 pin
 8+6 pin
8+6 pin
8+8 pin


Buona lettura!