Crossloading 

 

Linea +3,3 volt

Corsair AX-850 8. Test: crossloading 1

Corsair AX-850 8. Test: crossloading 2 

Corsair AX-850 8. Test: crossloading 3 

Massimo Vdrop 0,03volt (0,91%)


Linea +5,0 volt

Corsair AX-850 8. Test: crossloading 4

Corsair AX-850 8. Test: crossloading 5 

Corsair AX-850 8. Test: crossloading 6 

Massimo Vdrop 0,06volt (1,2%)

 

Linea +12,0 volt

Corsair AX-850 8. Test: crossloading 7

Corsair AX-850 8. Test: crossloading 8 

Corsair AX-850 8. Test: crossloading 9 

Massimo Vdrop 0,13 (1,08%)

 

Abbiamo più volte spiegato che questa tipologia di test non è pensata per simulare un contesto di utilizzo reale, ma è studiata per verificare, piuttosto, quanto ogni singola linea sia in grado di tollerare il progressivo aumento di carico e quanto quest'ultimo possa o meno influire sulle altre linee.

E' sempre stato difficile trovare un prodotto che riesca a contenere entro una percentuale dell'1% il calo di tensione in una tipologia di test come questa ma, a quanto pare, il Corsair AX-850 è in grado di fare il "miracolo"; come si evince dai grafici, infatti, la regolazione di tensione è impeccabile con dei cali irrisori per ognuna tre linee ed una influenza impercettibile sulle altre.