Per quanto il mercato delle schede video stia chiaramente spingendo verso l'aumento della risoluzione di gioco, il gaming ad elevato refresh è rimasto in maniera quasi del tutto esclusiva prerogativa del "vecchio" Full HD.

Gli appassionati di titoli FPS competitivi online, difatti, non troveranno difficile rispecchiarsi nel dilemma del salto verso il 1440p con refresh massimo di 170Hz contrapposto alla più classica soluzione 1080p da 240Hz o, per i più pretenziosi, 360Hz.

Con l'arrivo del 2021 GIGABYTE lancia sul mercato una soluzione destinata ad unire i due mondi, ovvero il modello FI27Q-X, uno dei primi monitor QHD basati su tecnologia IPS a rompere la barriera dei 200Hz, che punta ad un'esperienza priva di compromessi grazie al supporto HBR3 (esclusivo DisplayPort 1.4) per l'utilizzo simultaneo del massimo refresh, colori a 10-bit e le funzionalità HDR.



Nonostante la sigla FI27Q sia la stessa dei due modelli precedenti, il modello X ha in comune con questi solo l'involucro esterno e la parte di OSD, mentre il suo cuore, il pannello, è del tutto differente.

Il pannello in questione è nuova produzione SHARP totalmente estranea ai predecessori Innolux, anche se specifichiamo che non esiste una reale concorrenza tra i due brand, in quanto partner per la realizzazione dei pannelli IGZO di queste applicazioni.

Forse un nome differente avrebbe dato maggiore risalto a questo prodotto che, come scopriremo nelle prossime pagine, è senza dubbio una soluzione elitaria nella sua categoria, che potrebbe invece essere accomunata erroneamente al non poco controverso FI27Q "liscio" ed etichettato come ennesima revisione di quest'ultimo.

Nomi a parte, a seguire abbiamo riportato la consueta tabella con tutte le specifiche in dettaglio del monitor oggetto della nostra recensione.


AORUS FI27Q-X
Diagonale pannello
27"
Aspect Ratio
16:9
Risoluzione
2560x1440
Tecnologia pannello
SHARP IGZO IPS
Tipologia pannello
Piatto
Area Display
596.736 x 335.664mm
Finitura display
Non-Glare
Backlight
W-LED
Angoli di visuale
178°/178°
Pixel Pitch
0.2331mm
Luminosità (picco)
400 cd/m²
Contrasto
1000:1
Profondità colore
1.07 Miliardi (8-bit+FRC)
Gamma colore
100% AdobeRGB
93% DIC-P3/142% sRGB
Supporto HDR
DisplayHDR 400
Dynamic Local Dimming
No
Response Time 1ms GTG / 0.3ms MPRT
Refresh Rate 240Hz
VRR 48-240Hz
Connettività 1x DisplayPort 1.4
2x HDMI 2.0
2x USB 3.0
2x HD Audio
Dimensione (con base) 614.9 x 565.9 x 236.9mm
Peso (con base) 8.5kg
Peso (senza base) 5.8kg
Supporto VESA Sì, 100 x 100mm
Inclinazione Sì, +20° / -5°
Rotazione schermo Sì, 0° / 90°
Rotazione alla base Sì, +20° / - 20°
Regolazione altezza Sì, 0 - 130mm
Altro
Supporto AMD FreeSync Premium e NVIDIA G-SYNC


Andiamo a verificare, quindi, se questo monitor sia davvero "super" in tutto come afferma GIGABYTE nel video di presentazione.

Buona lettura!