Antec, azienda californiana fondata nel 1986, dopo i successi conseguiti negli anni per la produzione di case, alimentatori e accessori per PC, sta cercando anche di emergere nel sempre più affollato mercato delle soluzioni di raffreddamento high end.

Per poter competere ad armi pari con i produttori specializzati e presenti da tempo in questo specifico settore, Antec ha deciso di collaborare con Asetek, azienda danese molto rinomata per la qualità delle proprie soluzioni di raffreddamento.

Ed è proprio grazie a questo gemellaggio che è stato partorito il KÜHLER H2O 920, soluzione a liquido all-in-one dotata di un radiatore monoventola e predisposta per l'installazione di due ventole da 120mm in push-pull.

I sistemi di dissipazione a liquido per PC sono, attualmente,  una realtà che riscuote sempre più successo tra l’utenza che pratica un leggero overclock in "daily use", in quanto offre migliori prestazioni rispetto ad un dissipatore tradizionale e un minore impatto acustico per coloro che pretendono anche la silenziosità dal proprio PC.

Il problema che spesso scoraggia la maggior parte dell’utenza dall’avvicinarsi al mondo del watercoolig, è il costo elevato dell'impianto e la difficoltà di integrare quest'ultimo all’interno del proprio case.

Con il sistema pre-assemblato KÜHLER H2O 920, oggetto della recensione odierna, Antec viene incontro all’utenza che, per i motivi sopra indicati, non avrebbe mai valutato l'acquisto di un sistema di dissipazione a liquido per il proprio computer.

Il nuovo prodotto di Antec, infatti, al pari del modello H2O 620 già recensito sulle nostre pagine,  può essere montato senza problemi sulla quasi totalità dei case e banchetti presenti sul mercato; basterà assicurare il radiatore ad un alloggiamento standard per una ventola da 120mm e avremo pronto e funzionante il nostro KÜHLER H2O 920.

Per ulteriori informazioni, curiosità e per verificare la disponibilità di aggiornamenti del software incluso nel bundle, vi invitiamo a visionare la pagina ufficiale del prodotto a questo indirizzo o chiedere supporto nel forum di nexhardware.com

 

Buona lettura.