Consigli nuovo Monitor Fotografico/Gaming

Visualizzazione dei risultati da 1 a 2 su 2
  1. #1
    kibibyte
    Registrato
    Apr 2009
    Messaggi
    218
    configurazione

    Predefinito Consigli nuovo Monitor Fotografico/Gaming

    Ciao ragazzi, vorrei chiedere consiglio a voi per l'acquisto di un nuovo monitor 27" 2K. Il mio principale utilizzo è la post produzione fotografica a livello amatoriale avanzato ma con sprazzi di gaming. Le necessità sarebbero: copertura gamma colore 100% sRGB, 10Bit e accuratezza colore E<2. Le caratteristiche "opzionali" desiderate ma nn super necessarie: copertura AdobeRGB, refrash rate superiore ai 60Hz e magari G-Sync.

    Budget sui 500€

    Mi ero indirizzato su due prodotti: l'Asus Proart PA278CV, che rispecchia tutte le caratteristiche richieste ed ha il Refresh Rate a 75Hz oppure il BenQ SW270C (ben più costoso ma riuscirei a prenderlo a rate) che ha la copertura AdobeRBG, lut 3D a 16Bit ma si ferma solo a 60Hz.

    Voi quale prendereste? oppure avete altri da consigliarmi?

    Grazie

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Paro
    Registrato
    Apr 2018
    Messaggi
    49

    Predefinito

    Ciao,
    i due monitor hanno entrambi pregi e difetti e, in realtà, sono entrambi abbastanza datati (rispettivamente 2020 e 2019).
    Il mercato attuale ha preso una piega un po' particolare dato che, salvo qualche rara eccezione, essenzialmente per anni si è lavorato sull'affinamento delle medesime tecnologie. Per farla breve, ad oggi il monitor da "gaming" offre al contempo un'elevata color accuracy non avendo più molto margine di miglioramento lato response time.

    Rimanendo nella tua fascia di prezzo non può che venirmi in mente il GIGABYTE M27Q (https://amzn.to/3xmBHSC) sfortunatamente non disponibile essendo in arrivo la versione "X" da 240Hz. Questo monitor, che come target principale punta sicuramente al mondo del gaming, offre in realtà calibrazione hardware a dir poco eccezionale per la fascia di prezzo, con dE<2 e totale copertura della gamma sRGB con una buona aderenza alla curva gamma.

    Simile a questo c'è l'MSI MAG274QRF-QD (https://amzn.to/3xOrXlr) che offre una copertura colore ancora più ampia (99% DCI-P3 , 98% AdobeRGB) e un contrasto leggermente superiore, seppur rimanendo un pannello IPS. Il problema in questo caso è che la calibrazione di fabbrica non è eccezionale (dE 4), problema ovviabile con un colorimetro che a prescindere, anche con un ProArt è sempre buona cosa avere.

    Se in alternativa vuoi fare un salto di qualità e puntare direttamente ad un buon 4K evitando così eventuali upgrade futuri le soluzioni ad oggi sono tre:

    GIGABYTE M28U https://amzn.to/3NP3fqI - Spesso acquistabile ad una cifra vicina al 700-750€ è senza alcun dubbio uno dei migliori 4K per gioco e creazione di contenuti, offrendo un mix vincente di color accuracy, calibrazione hardware e response time. Se stavi valutando la spesa extra per il BenQ, ti consiglio vivamente di valutare questo modello potendo anche sfruttare le offerte Warehouse Deals in Ottime Condizioni a 617€.

    ASUS ROG PG32UQ (https://amzn.to/3QeelqS) e MSI OPTIX MAG321UR-QD (https://amzn.to/3MJwNoo) - Si tratta di due modelli equivalenti tra loro, che escono dalla fabbrica con un livello di calibrazione tranquillamente adeguato ad utilizzo professionale e offrono, nel loro complesso, un'esperienza priva di compromessi. Si tratta di modelli 32" (a differenza del precedente). Vero, il prezzo sale di altri 200-250€ (anche per l'MSI il prezzo di listino è 1000€ ed era disponibile a quel prezzo fino a pochi giorni fa) ma siamo di fronte a monitor che offrono performance comparabili alla linea ProArt da 1200-1500€.

    Facendo infine un passo indietro, tra i due monitor che avevi adocchiato il BenQ è a mio avviso assolutamente fuori mercato. Il ProArt dall'altra parte è sicuramente una valida soluzione economica, ma tieni a mente che è un 8bit senza FRC. Se fosse disponibile ti direi senza esitazione di andare sul GIGABYTE M27Q, mentre per il modello MSI QHD che ti ho lasciato sopra è necessario un colorimetro.

    Spero di non averti creato più dubbi che soluzioni, purtroppo siamo in un periodo di transizione un po' particolare per i monitor. Le nuove uscite sono ferme da mesi e, proprio nel mondo del photo editing, sembra che le aziende abbiano abbandonato la fascia medio/bassa lasciando spazio alle già presenti soluzioni "gaming" in grado di offrire tutto il necessario per gli utenti amatoriali o semi-professionali.

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - © 2002-2018

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1