Installazione su sistema UEFI/GPT

Pagina 1 di 4 1 2 3 4 ultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 38
  1. #1
    Super Moderatore L'avatar di frakka
    Registrato
    May 2001
    Località
    Casalecchio di Reno (Bo)
    Età
    42
    Messaggi
    23,244
    configurazione

    Predefinito Installazione su sistema UEFI/GPT

    Stò provando l'installazione di Win7 Ultimate 64bit su una scheda madre ASUS M5A97 dotata di UEFI.
    L'installazione usando il classico MBR non dà problema alcuno ma non riesco in alcun modo ad utilizzare GPT. Con Ubuntu invece l'installazione non ha dato problemi quindi il supporto completo dei requisiti dovrebbe esserci...

    Ho preparato il disco con una tabella delle partizioni GPT ma non ne ho definita alcuna. Ho visto che in teoria l'installer di Win7 dovrebbe essere in grado di creare le sue due partizioni "di sistema" + la partizione dati ma se avvio l'installazione dal DVD mi pialla la tabella delle partizioni esistente e la sostituisce con un classico MBR.

    Ho provato a copiare il contenuto del media di Windows 7 in una pendrive USB formattata in FAT32 (ho anche provato cambiando la tabella delle partizioni in GPT ma non è cambiato nulla) e viene riconosciuta dal bios come un supporto UEFI valido ma se provo ad avviare la shell della mobo anche rinominando in "shellx64.efi" uno dei file .efi che si trovano sul media di installazione di Windows7 mi restituisce sempre un "not found" non meglio specificato.

    Qualcuno ha provato ad installare Win7 su un disco formattato GPT??


    [EDIT:]
    Le mie conclusioni per un sistema Linux, parte 1
    Le mia conclusioni per un sistema Linux, parte 2

    [EDIT 2:]
    Ho riassunto le informazioni principali in un'altro thread, per questioni di ordine...
    http://www.nexthardware.com/forum/si...s-e-linux.html
    Ultima modifica di frakka : 17-11-2013 a 16:08

    Questa è la storia di 4 persone chiamate Ognuno, Qualcuno, Ciascuno e Nessuno. C'era un lavoro importante da fare e Ognuno era sicuro che Qualcuno lo avrebbe fatto. Ciascuno poteva farlo, ma Nessuno lo fece, Qualcuno si arrabbiò perché era il lavoro di Ognuno. Ognuno pensò che Ciascuno potesse farlo, ma Ognuno capì che Nessuno l'avrebbe fatto. Finì che Ognuno incolpò Qualcuno perché Nessuno fece ciò che Ciascuno avrebbe potuto fare.

  2. #2
    Moderatore L'avatar di betaxp86
    Registrato
    May 2003
    Località
    Genova, Italy
    Età
    36
    Messaggi
    10,196
    betaxp86


  3. #3
    The Technology evangelist L'avatar di zilla
    Registrato
    Oct 2006
    Località
    Monte MHz
    Età
    49
    Messaggi
    1,734

    Predefinito

    Puoi farlo anche dal menu di Windows Seven se lo usi come secondario da gestione dischi.

  4. #4
    Super Moderatore L'avatar di frakka
    Registrato
    May 2001
    Località
    Casalecchio di Reno (Bo)
    Età
    42
    Messaggi
    23,244
    configurazione

    Predefinito

    No, è il disco principale, volevo provare l'installazione diretta su GPT.

    Avevo trovato altre guide ma questa mi mancava... Però io ho già provato ad utilizzare un disco con GPT, l'installer di Windows se ne è bellamente fregato e mi ha ripartizionato il disco usando MBR...

    Ora faccio una prova al volo, grazie!!!
    Ultima modifica di frakka : 18-10-2011 a 01:10

    Questa è la storia di 4 persone chiamate Ognuno, Qualcuno, Ciascuno e Nessuno. C'era un lavoro importante da fare e Ognuno era sicuro che Qualcuno lo avrebbe fatto. Ciascuno poteva farlo, ma Nessuno lo fece, Qualcuno si arrabbiò perché era il lavoro di Ognuno. Ognuno pensò che Ciascuno potesse farlo, ma Ognuno capì che Nessuno l'avrebbe fatto. Finì che Ognuno incolpò Qualcuno perché Nessuno fece ciò che Ciascuno avrebbe potuto fare.

  5. #5
    Super Moderatore L'avatar di frakka
    Registrato
    May 2001
    Località
    Casalecchio di Reno (Bo)
    Età
    42
    Messaggi
    23,244
    configurazione

    Predefinito

    Ho creato la partizione di tipo EFI da 102Mb, la partizione MSR da 128Mb (disco da 500Gb).
    Ho poi creato una partizione di tipo primario da 100Gb e l'ho selezionata per l'installazione. Questo è il messaggio di Windows:

    "Impossibile installare Windows nel disco . Per il disco selezionato è impostato un tipo di partizione GPT."


    Credo che dipenda dal fatto che in realtà non è partito il bootloader EFI...

    Questa è la storia di 4 persone chiamate Ognuno, Qualcuno, Ciascuno e Nessuno. C'era un lavoro importante da fare e Ognuno era sicuro che Qualcuno lo avrebbe fatto. Ciascuno poteva farlo, ma Nessuno lo fece, Qualcuno si arrabbiò perché era il lavoro di Ognuno. Ognuno pensò che Ciascuno potesse farlo, ma Ognuno capì che Nessuno l'avrebbe fatto. Finì che Ognuno incolpò Qualcuno perché Nessuno fece ciò che Ciascuno avrebbe potuto fare.

  6. #6
    ●⁞◌ Ȏrȉzzȏntέ Ðέglȋ ȨvέntȊ ◌⁞●
    Registrato
    Aug 2008
    Località
    Palermo
    Messaggi
    2,952

    Predefinito

    esatto: non parte correttamente la shell.

    Il problema sta nel fatto che la M5A97 risponde alle specifiche UEFI v1.10, mentre Windows 7 64bit ha la necessità di operare con hardware che supporti la specifica UEFI v2.0 per concedere la possibilità di avere effettivamente validata la shell.



    p.s.

    se hai a disposizione una versione 32bit di Seven, credo che possa correttamente funzionare
    Ultima modifica di Totocellux : 28-09-2011 a 23:28

  7. #7
    Super Moderatore L'avatar di frakka
    Registrato
    May 2001
    Località
    Casalecchio di Reno (Bo)
    Età
    42
    Messaggi
    23,244
    configurazione

    Predefinito

    Uhm... La cosa è plausibile ma non mi quaglia.

    Ho pensato ad un problema del genere ma mi risulta che in ambito x86/x86_64 EFI 1.x sia praticamente inutilizzato, inoltre quando si parla di EFI per questa piattaforma o di UEFI generalmente ci si riferisce alla versione 2.x
    Sul sito ASUS fà sempre e solo riferimento ad "UEFI"...

    [EDIT:]
    Inoltre mi risulta che UEFI+GPT possano funzionare solo con un sistema operativo a 64bit. Sbaglio?

    Questa è la storia di 4 persone chiamate Ognuno, Qualcuno, Ciascuno e Nessuno. C'era un lavoro importante da fare e Ognuno era sicuro che Qualcuno lo avrebbe fatto. Ciascuno poteva farlo, ma Nessuno lo fece, Qualcuno si arrabbiò perché era il lavoro di Ognuno. Ognuno pensò che Ciascuno potesse farlo, ma Ognuno capì che Nessuno l'avrebbe fatto. Finì che Ognuno incolpò Qualcuno perché Nessuno fece ciò che Ciascuno avrebbe potuto fare.

  8. #8
    ●⁞◌ Ȏrȉzzȏntέ Ðέglȋ ȨvέntȊ ◌⁞●
    Registrato
    Aug 2008
    Località
    Palermo
    Messaggi
    2,952

    Predefinito

    Originariamente inviato da frakka
    [...]
    Ho pensato ad un problema del genere ma mi risulta che in ambito x86/x86_64 EFI 1.x sia praticamente inutilizzato, inoltre quando si parla di EFI per questa piattaforma o di UEFI generalmente ci si riferisce alla versione 2.x
    Sul sito ASUS fà sempre e solo riferimento ad "UEFI"...
    si, diciamo che l'argomento è rimasto lacunoso a lungo, e in parte ancora lo è per via dei produttori di hardware: se consideri che la v1.0 risale al 2004!


    A Tale of Two Standards


    l'ultima versione è la 2.3.1



    Originariamente inviato da frakka
    [...]
    Inoltre mi risulta che UEFI+GPT possano funzionare solo con un sistema operativo a 64bit. Sbaglio?

    a partire da Windows Server 2003 SP1, il GPT può funzionare su piattaforma x86 come volume di storage


    UEFI and Windows

    Using GPT Drives

  9. #9
    ●⁞◌ Ȏrȉzzȏntέ Ðέglȋ ȨvέntȊ ◌⁞●
    Registrato
    Aug 2008
    Località
    Palermo
    Messaggi
    2,952

    Predefinito

    La motivazione che avrei per spiegare la problematica che ti sta accadendo, potrebbe soltanto essere addebitabile al SB950 di AMD utilizzato sulla M5A97, e dal quale credo tu stia facendo bootare il drive interessato.

    Dico questo perchè a partire dal bios (i produttori AMI e Phoenix garantiscono ormai da anni l'aderenza all'UEFI 2.0) ogni dispositivo interessato alla catena di boot, che sia controller sulla mobo o dedicato, deve essere pienamente compatibile 2.0, altrimenti Seven non ne permette il boot

  10. #10
    Super Moderatore L'avatar di frakka
    Registrato
    May 2001
    Località
    Casalecchio di Reno (Bo)
    Età
    42
    Messaggi
    23,244
    configurazione

    Predefinito

    Per quanto riguarda Windows7, cercando su Google ci sono diverse diverse guide e molti post in cui però tutti la facevano molto più semplice di quanto realmente non sia.
    A quanto ho potuto leggere finora, il sb non dovrebbe essere un problema, ho trovato come unico requisito la configurazione in modalità AHCI.
    Ieri sera sono riuscito ad avviare una shell UEFI 2.0 dal bios della mobo copiando il file .efi scaricato da qui e rinominato come shellx64.efi su una pendrive USB formattata in FAT32.

    Sulla medesima pendrive avevo copiato (bovinamente) tutto il contenuto del DVD di Windows7 x64 ed ho potuto lanciare manualmente il bootloader EFI di Win7. Peccato che subito dopo il messaggio di premere un tasto per avviare da cd/dvd il tutto si chiuda ed il sistema torni alla shell invece che avviare l'installazione, senza restituire messaggi di errore.

    Qui ho trovato delle istruzioni rimuovere il supporto al boot da bios dal DVD di Win7, in modo da mantenere solo la bootabilità in UEFI mode. Non ho ancora avuto modo di provare, vedrò se riesco a fare qualcosa stasera.

    Per quanto riguarda linux ci sono una paio di cosine da fare ma non ho ancora provato nulla, se non Ubuntu che ha fatto tutto da solo, mantenendo la partition table GPT. Vorrei farlo anche con la mia Arch, in modo da registrare tutti i passaggi per l'installazione e gestione del bootloader grub. Peccato solo non poter fare degli screenshoot.
    Ultima modifica di frakka : 18-10-2011 a 01:12

    Questa è la storia di 4 persone chiamate Ognuno, Qualcuno, Ciascuno e Nessuno. C'era un lavoro importante da fare e Ognuno era sicuro che Qualcuno lo avrebbe fatto. Ciascuno poteva farlo, ma Nessuno lo fece, Qualcuno si arrabbiò perché era il lavoro di Ognuno. Ognuno pensò che Ciascuno potesse farlo, ma Ognuno capì che Nessuno l'avrebbe fatto. Finì che Ognuno incolpò Qualcuno perché Nessuno fece ciò che Ciascuno avrebbe potuto fare.

Pagina 1 di 4 1 2 3 4 ultimo

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Tags

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - © 2002-2022