Pad termici per gtx 970

Pagina 1 di 2 1 2 ultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 15
  1. #1
    gibibyte
    Registrato
    May 2010
    Località
    Recco, Italy
    Messaggi
    990
    configurazione

    Predefinito Pad termici per gtx 970

    Ciao a tutti, mi consigliate dei pad termici per sostituire i pad originali della mia 970?

  2. #2
    Moderatore L'avatar di virgolanera
    Registrato
    Mar 2010
    Località
    Latina
    Età
    45
    Messaggi
    6,657
    configurazione

    Predefinito

    Per fare un lavoro fatto bene bisognerebbe sapere lo spessore di quelli originali. Perché li vuoi cambiare?

  3. #3
    gibibyte
    Registrato
    May 2010
    Località
    Recco, Italy
    Messaggi
    990
    configurazione

    Predefinito

    per metterne altri di qualità migliore? dove posso trovare lo spessore? la mia una gtx 970 gigabyte windforce

  4. #4
    Moderatore L'avatar di virgolanera
    Registrato
    Mar 2010
    Località
    Latina
    Età
    45
    Messaggi
    6,657
    configurazione

    Predefinito

    Non penso si trovi un datasheet con le misure. Quelli di serie sono piuttosto gommosi e quindi non hanno problemi ad adattarsi allo spessore richiesto, ma se cerchi pad aventi una conducibilità sensibilmente superiore bisogna andare su materiali meno duttili e quindi sarebbe utile sapere la distanza tra gli ICs ed il dissipatore. In linea di massima posso consigliarti i Liquid Metal Pad della Coolaboratory ma non saprei dirti riguardo lo spessore. In questo video puoi vedere come vengono utilizzati in accoppiata a delle striscie di rame. Se te la senti di armarti di pazienza facendo varie prove potresti avere miglioramenti tangibili rispetto a quelli originali. Naturalmente non mi assumo nessuna responsabilità nel caso dovesse andare male qualcosa.


  5. #5
    gibibyte
    Registrato
    May 2010
    Località
    Recco, Italy
    Messaggi
    990
    configurazione

    Predefinito

    le ho gia ma non mi piacciono, non mi puoi consigliare altro?

  6. #6
    Moderatore L'avatar di virgolanera
    Registrato
    Mar 2010
    Località
    Latina
    Età
    45
    Messaggi
    6,657
    configurazione

    Predefinito

    Non ti piacciono in che senso? Sono poco performanti? Oltre a questi conosco solo quelli della Arctic ma dubito fortemente che possano competere con i Liquid Metal a livello prestazionale.

  7. #7
    gibibyte
    Registrato
    May 2010
    Località
    Recco, Italy
    Messaggi
    990
    configurazione

    Predefinito

    Non mi piacciono perche e' metallo liquido, preferisco gli arctic

  8. #8
    la mucca di Sunnyvale L'avatar di Daniele
    Registrato
    Sep 2000
    Località
    Alessandria
    Età
    42
    Messaggi
    8,226
    configurazione

    Predefinito

    Se vuoi dei pad eccellenti ci sono i Fujipoly ma in Europa sono molto difficili da reperire

  9. #9
    gibibyte
    Registrato
    May 2010
    Località
    Recco, Italy
    Messaggi
    990
    configurazione

    Predefinito

    fighissimi, sai dove posso reperirli?

  10. #10
    Super Moderatore
    Registrato
    Jun 2005
    Messaggi
    4,237

    Predefinito

    per metterne altri di qualità migliore?
    Lo sai vero che questa , senza i dovuti termini di riferimento , NON e' una risposta ?
    fighissimi, sai dove posso reperirli?
    MA oltre che a fighissimi , devono avere lo spessore giusto...(e c'e' chi ci applica un filo di pasta su entrambi i lati per tappare la microporosita' ed avere cosi' un ulteriore rendimento. Oppure il pad consigliato da Virgola).
    Non mi piacciono perche e' metallo liquido, preferisco gli arctic
    Vorresti applicare un pad "gommato" sulla GPU?! Sulle vRam? Allora tieni gli originali che differiranno per "3" gradi al max.
    Scusa , forse non ho capito bene, ma dici di averli gia'? E non hai notato che NON sono liquidi? Vengono chiamati cosi ma sono praticamente come un fogliolino di stagnola. Si vede pure nel video.
    A contatto con le CPU/GPU non c'e' di meglio se non le liquid vere e proprie che hanno appunto i problemi dell'esser liquide. L'alternativa performante e' il pad sopra citato che rimane dunque solido, non cola da nessuna parte ma e' ovviamente conduttivo e va maneggiato con cura.
    I pad che vai cercando serviranno solo per le memorie e avranno comunque un rendimento inferiore alle liquid vere e proprie o al pad della Coolaboratory. E parliamo dalle 3 - 5 volte peggio. (come potrai vedere nei link sottostanti).

    Qualche esperienza dalla rete:

    [Liquid Metal Showdown] Thermal Grizzly Conductonaut vs Cool Laboratory Liquid Ultra / Pro | NotebookReview

    Fujipoly thermal pads + VRM = Insanely low Temps?! Must have!!! Recommended!!!

    E' l'obiettivo performance che ti interessa? Prevede un certo sbattimento. Il vantaggio che avresti da cambiare pad mediocri con pad buonini e' marginale e non vale lo sbattimento.
    E' l'obiettivo smanettare in senso lato ? Puoi metterci quello che ti pare ma rischi di perdere tempo e fare inutilmente danni.

Pagina 1 di 2 1 2 ultimo

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - © 2002-2018

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1