Like Tree2Likes

G.SKILL mostra il kit da 32GB più veloce al mondo - [NEWS]

Pagina 2 di 2
prima
1 2
Visualizzazione dei risultati da 11 a 16 su 16
  1. #11
    gibibyte L'avatar di lordchaos
    Registrato
    Jul 2013
    Località
    Roma
    Età
    34
    Messaggi
    1,203
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da virgolanera
    Ciao Marco. Intanto inizia a leggere QUI.
    Che nostalgia quando con 110 euro ti portavi a casa 16gb ddr4 a 3000mhz...ora devi sborsare il doppio
    Marco

  2. #12
    mebibyte
    Registrato
    Sep 2013
    Età
    58
    Messaggi
    702

    Predefinito

    Originariamente inviato da virgolanera
    Ciao Marco. Intanto inizia a leggere QUI.
    ciao virgola
    vedi è proprio come dicevo.
    solo che non riesco a mettere insieme le parole per spiegarmi!!!
    ma , al solito interviene mig che in una risposta dice esattamente cio che a me non riesce:

    Argomento assolutamente interessante e ben presentato in questo focus, grazie Carlo smile
    Vorrei chiederti però come i risultati si traducano in termini di esperienza palpabile. Intendo dire, al di là dei chiari punteggi dei test più conosciuti e di riferimento, come si notano le differenze prestazionali? In un sistema di riferimento come quello che hai usato per i test quale variazione giustificabile si presenta in-game?
    Nel caso di utilizzo diverso dal gaming, qual'è la differenza notabile in modo evidente sicché ci si renda conto di avere un sistema più performante?

    Chiaramente se la differenza di prezzo è di pochi € per centinaia, è ovvio che c'è poco pelo da cercare nell'uovo Big Grin

    e trattore conferma....

    Come sempre bella prova Carlo vaaaaa beeeeeeeeneeeee

    Per l'uso tutt'altro che estremo che faccio del pc non mi è mai venuta voglia di alte frequenze.

    In un certo senso il benchmark Super PI a mio modestissimo avviso mi fa pensare che a livello di tutti i giorni, per uso domestico, sia difficile comprendere la differenza tra un kit e l'altro, ma con queste piccolissime differenze di prezzo...
    ...Nel nostro specifico caso, ad esempio, per i kit 2x8GB di Vengeance LPX DDR4 da 2133, 2400 e 3000MHz, Corsair consiglia un prezzo di vendita pari, rispettivamente, a 105,90€, 107,90€ e 109,90€...

    a questo punto in caso di nuovo acquisto andrei deciso a 3000
    e tu confermi il tutto:

    Le differenze prestazionali tra le frequenze testate, almeno sulla piattaforma tipo quella che ho utilizzato io, non sono avvertibili in modo tangibile durante il normale utilizzo sia in gaming che in altri ambiti. Ad esempio, con un software di decodifica quale può essere HandBrake, su 8 minuti impiegati in totale non puoi accorgerti in modo palese se impieghi 10 secondi in meno per completare la decodifica. Lo stesso dicasi nel gaming: se stai giocando con un livello medio di 60 fps non pensare che potresti accorgerti se i fps dovessero salire a 63. Ciò non toglie il fatto che un aumento di prestazione c'è comunque stato e ad un prezzo praticamente uguale c'è poco da starci a pensare su.

    certo, in quel specifico caso la differenza di costo fra le tre soluzioni è talmente minima che effettivamente non ha senso la eventuale scelta della soluzione inferiore
    ma facciamo un esempio pratico:
    un compiuter dedicato al gioco, navigazione e guardare la tv, lettore di file pdf e archivio fotografico.
    uno costa 1000€ l'altro 500€ ....tastiera monitor casse audio rimangono costanti.
    la differenza di costo è notevole ma giocando la noto??
    e se mi guardo un film o ascolto un concerto???
    ciao da marco

  3. #13
    Moderatore L'avatar di virgolanera
    Registrato
    Mar 2010
    Località
    Latina
    Età
    45
    Messaggi
    6,718
    configurazione

    Predefinito

    Come ho già riportato su alcune risposte riguardo questo argomento, la differenza non è tangibile ma c'è.
    Il problema è che, in questo periodo, se tu mi chiedessi un consiglio per l'acquisto di un kit di RAM ti direi di prendere il meno costoso che trovi.

  4. #14
    Moderatore L'avatar di Matty90
    Registrato
    May 2006
    Località
    Zola Predosa (BO)
    Età
    29
    Messaggi
    6,233
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da marcosartor
    ciao virgola
    vedi è proprio come dicevo.
    solo che non riesco a mettere insieme le parole per spiegarmi!!!
    ma , al solito interviene mig che in una risposta dice esattamente cio che a me non riesce
    Io ho capito bene cosa intendi dire tu. In sostanza, non ti serve nulla vedere i test in quanto non riesci a replicare sul reale quelle che sarebbero le differenze.

    Ci sta, e sono anche pienamente d'accordo. L'utente medio difficilmente si mette a provare dei benchmark sul proprio pc. E' anche vero che un punto di riferimento per tutti i test deve essere trovato, e per poterli paragonare è necessario che questo test sia uguale per tutti.

    Se ti parlo di FPS, hai idea di cosa sto dicendo? Se ti dico che utilizzando alcuni componenti piuttosto che altri guadagno 3-4 FPS per te sono solo numeri, giusto?

    Ovviamente non ti sto criticando, anzi, vorrei arrivare al punto di renderti più chiari questi numeri. Supponiamo infatti che tu riesca a giocare al gioco X a 60FPS. Giocare lo stesso gioco a 63-64FPS non ti cambierà assolutamente nulla. Diverso sarebbe passare da 60 a 120, dove l'immagine sarebbe nettamente più fluida, anche se di solito si abilitano effetti maggiori a discapito dei meri FPS.

    Cosa intendo dire: se tu hai una scheda video X che fa 60 FPS giocando in FullHD con dettagli medi, se compri una scheda video Y di fascia superiore, probabilmente otterrai con le stesse impostazioni qualche FPS in più. Hai ora due scelte: giocare a FPS più elevati, oppure mantenere circa gli stessi FPS ma avere una grafica migliore.

    Questo video dovrebbe farti capire la differenza:



    WS HOME (in pensione): i7 7700k @ 5.2Ghz cooled by Custom Loop - Asus Maximus IX Apex - Asus Strix 980Ti - 16Gb Gskill TridentZ F4-3866C18 - Antec HCP 1000W Platinum - 3 x WD 500Gb (Dati) - Samsung Evo 840 (SO) - Win10 Pro x64
    WS LAB: Ryzen 2700x cooled by Corsair H100i V2 - Asus Rog Strix x370-i Gaming - 32Gb GSkill TridentZ RGB 3600Mhz - Zotac GTX1060 Mini 6GB - Thermaltake Smart Pro RGB 650W - MP500 NvME 250Gb - WD Blue 1Tb - Win10 Pro x64 - Phanteks Evolv ITX Glass

    My HPE MicroServer:
    Configurazione e Setup

  5. #15
    mebibyte
    Registrato
    Sep 2013
    Età
    58
    Messaggi
    702

    Predefinito

    Originariamente inviato da Matty90
    Io ho capito bene cosa intendi dire tu. In sostanza, non ti serve nulla vedere i test in quanto non riesci a replicare sul reale quelle che sarebbero le differenze.

    Ci sta, e sono anche pienamente d'accordo. L'utente medio difficilmente si mette a provare dei benchmark sul proprio pc. E' anche vero che un punto di riferimento per tutti i test deve essere trovato, e per poterli paragonare è necessario che questo test sia uguale per tutti.

    Se ti parlo di FPS, hai idea di cosa sto dicendo? Se ti dico che utilizzando alcuni componenti piuttosto che altri guadagno 3-4 FPS per te sono solo numeri, giusto?

    Ovviamente non ti sto criticando, anzi, vorrei arrivare al punto di renderti più chiari questi numeri. Supponiamo infatti che tu riesca a giocare al gioco X a 60FPS. Giocare lo stesso gioco a 63-64FPS non ti cambierà assolutamente nulla. Diverso sarebbe passare da 60 a 120, dove l'immagine sarebbe nettamente più fluida, anche se di solito si abilitano effetti maggiori a discapito dei meri FPS.

    Cosa intendo dire: se tu hai una scheda video X che fa 60 FPS giocando in FullHD con dettagli medi, se compri una scheda video Y di fascia superiore, probabilmente otterrai con le stesse impostazioni qualche FPS in più. Hai ora due scelte: giocare a FPS più elevati, oppure mantenere circa gli stessi FPS ma avere una grafica migliore.

    Questo video dovrebbe farti capire la differenza:

    ciao matty, innanzitutto scusa della tardività nella risposta.
    effettivamente "fps" per me e ancora qualcosa di vago. so che indica la capacita di una scheda video e che deve essere più alto.
    ho guardato il video, più altri che ho trovato in coda a questo, ma non vedo nessuna differenza!!!
    ora io non ho una scheda video ma solo il procio che si occupa di tutto.
    ciao da marco

  6. #16
    Moderatore L'avatar di Matty90
    Registrato
    May 2006
    Località
    Zola Predosa (BO)
    Età
    29
    Messaggi
    6,233
    configurazione

    Predefinito

    Non è totalmente corretto. Prova a dare un occhiata qui: https://it.wikipedia.org/wiki/Frequenza_dei_fotogrammi

    Nel caso, apri un thread nuovo che ne parliamo, questo lasciamolo all'oggetto principale senza andare troppo OT.


    WS HOME (in pensione): i7 7700k @ 5.2Ghz cooled by Custom Loop - Asus Maximus IX Apex - Asus Strix 980Ti - 16Gb Gskill TridentZ F4-3866C18 - Antec HCP 1000W Platinum - 3 x WD 500Gb (Dati) - Samsung Evo 840 (SO) - Win10 Pro x64
    WS LAB: Ryzen 2700x cooled by Corsair H100i V2 - Asus Rog Strix x370-i Gaming - 32Gb GSkill TridentZ RGB 3600Mhz - Zotac GTX1060 Mini 6GB - Thermaltake Smart Pro RGB 650W - MP500 NvME 250Gb - WD Blue 1Tb - Win10 Pro x64 - Phanteks Evolv ITX Glass

    My HPE MicroServer:
    Configurazione e Setup

Pagina 2 di 2
prima
1 2

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Tags

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - © 2002-2018

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1