Se usi WhatsApp guarda questi video

Pagina 1 di 2 1 2 ultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 16
  1. #1
    kibibyte L'avatar di Luma
    Registrato
    Sep 2017
    Messaggi
    301

    Predefinito Se usi WhatsApp guarda questi video





  2. #2
    Scassatore L'avatar di j0h89
    Registrato
    Apr 2009
    Età
    31
    Messaggi
    3,179

    Predefinito

    Purtroppo non è una novità..
    Ma sono su signal da prima che fu consigliato da Edward Snowden e non l'ho mai utilizzato perché nessuno lo usa..
    Ci limitiamo alla soluzione più semplice, più comune, accettiamo .. E ci accontentiamo...

    Inviato dal mio nokia 3300 utilizzando la forza del pensiero

  3. #3
    kibibyte L'avatar di Luma
    Registrato
    Sep 2017
    Messaggi
    301

    Predefinito

    L'autore dei video, sedicente esperto ICT, li ha appena pubblicati, evidentemente avrà pensato che possono essere utili ai più.
    Con lo stesso spirito li ho pubblicati su questo forum.
    Spero di non aver urtato la sensibilità di nessuno

  4. #4
    Nulla Dies Sine Linea L'avatar di BlueRaven
    Registrato
    Oct 2020
    Località
    Pesaro
    Età
    45
    Messaggi
    146
    configurazione

    Predefinito

    Ragazzi, la privacy è morta da un pezzo, facciamocene una ragione... esiste ancora solo sugli inutili pezzi di carta che bisogna firmare anche per starnutire.
    E' il prezzo da pagare per avere tutti quei meravigliosi servizi gratis che tutti vogliono, salvo poi stracciarsi le vesti appena se ne esce il genio di turno che casca dal pero perché "Gugol mi spia, come fa a sapere che ieri ho cercato quel prodotto? (beh, se l'hai cercato su Google magari a fare 2+2 non ci vuole molto eh...) Di sicuro mi tracciano con i cuchi!"
    Quando è tutto gratis il prodotto sei tu, basta esserne consapevoli e scegliere e agire di conseguenza.
    Atlas likes this.

  5. #5
    Mano armata dell'overclock L'avatar di Atlas
    Registrato
    Jul 2019
    Località
    Napoli
    Età
    30
    Messaggi
    321
    configurazione

    Predefinito

    Parole sante. Avere uno smartphone significa automaticamente rinunciare alla privacy. Così come avere un PC. O qualsiasi cosa si colleghi ad internet o anche solo un telefono.
    BlueRaven likes this.
    Antares V2: specifiche a sinistra

    Orion V2 (Cooling) | AMD Ryzen 7 3700X | ASRock X570 Creator | G.Skill Trident Z Neo 32 GB 3600 MHz C16 | Patriot Hellfire 240 GB | Seasonic PRIME Gold 850W | Streacom​ BC1 Open Bench Table

    Astrid V1 (GPU) | AMD Ryzen 9 5800X | Noctua NH-U12A | Gigabyte X570 AORUS Master | G.Skill Trident Z 32 GB 3600 MHz C15 | ADATA Falcon 512 GB | ADATA XPG Gammix S50 2 TB | NZXT​ C750 | Corsair 4000D Airflow


  6. #6
    kibibyte L'avatar di Luma
    Registrato
    Sep 2017
    Messaggi
    301

    Predefinito

    Originariamente inviato da BlueRaven
    Ragazzi, la privacy è morta da un pezzo, facciamocene una ragione...
    E' morta soprattutto per chi non sa tutelarla...

  7. #7
    Nexthardware Staff L'avatar di brugola.x
    Registrato
    Feb 2007
    Località
    1/2 lombardo
    Età
    47
    Messaggi
    18,735
    configurazione

    Predefinito

    è solo fuffa perchè noi in Italia ma anche tutti gli altri cittadini europei (incluso il Regno Unito) siamo protetti dal Gdpr, il Regolamento generale per la protezione dei dati personali e tale norma impedisce alle aziende, anche quelle con sede in altri continenti, di utilizzare le informazioni sensibili degli utenti raccolte in maniera automatizzata. Per questo il nuovo contratto d’uso di WhatsApp non prevede in Italia e negli altri Stati membri Ue la voce che riguarda la condivisione e l’integrazione dei dati personali con Facebook per scopi commerciali, e il testo che riguarda le condizioni di utilizzo non è cambiato in maniera significativa rispetto a prima sul fronte della privacy.
    Il discorso quì sopra vale per tutti i cittadini extra UE.. tanto "panico" per nulla..

    certo che Telegram, essendo sviluppata da un russo è sicuramente più sicuro per quanto riguarda la privacy (specialmente la chat privata) e il rischio di condivisione dati.. su Telegram nemmeno le forze di polizia riescono ad ottenere i dati
    Ultima modifica di brugola.x : 14-01-2021 a 20:35
    Luma likes this.

  8. #8
    Nulla Dies Sine Linea L'avatar di BlueRaven
    Registrato
    Oct 2020
    Località
    Pesaro
    Età
    45
    Messaggi
    146
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da Luma
    E' morta soprattutto per chi non sa tutelarla...
    No no, è morta a prescindere, fidati... ho lavorato nel settore dell'Information Security troppo a lungo per farmi ancora illusioni.

    Originariamente inviato da brugola.x
    su Telegram nemmeno le forze di polizia riescono ad ottenere i dati
    Non è così (e ci aggiungo pure "per fortuna"), forse non si possono ottenere direttamente dai server ma ci sono molti altri modi per leggere le conversazioni che stanno su un device...

  9. #9
    kibibyte L'avatar di Luma
    Registrato
    Sep 2017
    Messaggi
    301

    Predefinito

    Originariamente inviato da BlueRaven
    No no, è morta a prescindere, fidati... ho lavorato nel settore dell'Information Security troppo a lungo per farmi ancora illusioni.



    Non è così (e ci aggiungo pure "per fortuna"), forse non si possono ottenere direttamente dai server ma ci sono molti altri modi per leggere le conversazioni che stanno su un device...
    E' vero che tutto è possibile, o quasi...
    Hai presente i "pizzini"?
    Se le informazioni più riservate non sono presenti su nessun server e su nessun device collegato a internet, un esperto di information sicurity come le rileva?

  10. #10
    Nexthardware Staff L'avatar di brugola.x
    Registrato
    Feb 2007
    Località
    1/2 lombardo
    Età
    47
    Messaggi
    18,735
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da BlueRaven
    Non è così (e ci aggiungo pure "per fortuna"), forse non si possono ottenere direttamente dai server ma ci sono molti altri modi per leggere le conversazioni che stanno su un device...
    mi baso su dichiarazioni del personale delle forze dell'ordine e nello specifico dichiarazioni da parte della Polizia Postale Italiana, mentre con Facebook e Whats'Up ormai esiste una collaborazione collaudata, quando si sono trovati ad inoltrare richieste di informativa nei confronti di Telegram, a distanza di oltre 30 giorni non hanno nemmeno ricevuto risposta, non è che gli dicono che non collaborano, non rispondono proprio!
    Mettici poi che Telegram ha sede in territorio russo il resto lo puoi immaginare..
    Luma likes this.

Pagina 1 di 2 1 2 ultimo

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - © 2002-2018

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1