Like Tree1Likes
  • 1 Postato Da Rais

Come scegliere un buon mouse da gioco - [GUIDA]

Visualizzazione dei risultati da 1 a 9 su 9
  1. #1
    Moderatore L'avatar di Rais
    Registrato
    May 2013
    LocalitÓ
    Brindisi, Italy
    EtÓ
    27
    Messaggi
    2,687
    configurazione

    Nexthardware Come scegliere un buon mouse da gioco - [GUIDA]




    Solo gli utenti registrati possono leggere l'articolo sul forum. Registrati o effettua il login!
    Daniele likes this.

  2. #2
    Moderatore L'avatar di virgolanera
    Registrato
    Mar 2010
    LocalitÓ
    Latina
    EtÓ
    47
    Messaggi
    7,229
    configurazione

    Predefinito

    Davvero un'ottima guida.
    Complimenti Luigi!

  3. #3
    Scassatore L'avatar di j0h89
    Registrato
    Apr 2009
    EtÓ
    31
    Messaggi
    3,220

    Predefinito

    Molto interessante, ottima guida, la risposta definitiva per coloro che non se ne intendono

  4. #4
    mebibyte L'avatar di The Punisher
    Registrato
    Nov 2015
    EtÓ
    54
    Messaggi
    686

    Predefinito

    troppo tecnica per me, ma ora so chi stressare per configurare un mouse

  5. #5
    Moderatore L'avatar di sg93
    Registrato
    Mar 2012
    LocalitÓ
    Caserta
    Messaggi
    277
    configurazione

    Predefinito

    Una guida che tutti, videogiocatori in primis, dovrebbero leggere. Ben scritta e dettagliata in ogni sua parte.

    Complimenti Luigi!

  6. #6
    mebibyte L'avatar di Ettore
    Registrato
    Nov 2008
    EtÓ
    44
    Messaggi
    759

    Predefinito

    Un po' lunga da leggere, ma una guida molto completa, bravi

  7. #7
    Moderatore L'avatar di Rais
    Registrato
    May 2013
    LocalitÓ
    Brindisi, Italy
    EtÓ
    27
    Messaggi
    2,687
    configurazione

    Predefinito

    Aggiornamento 1/2/2017

    -Organizzato meglio il discorso sui sensori e "famiglie"
    -Nuovi sensori aggiunti

  8. #8
    pebibyte
    Registrato
    Jun 2005
    Messaggi
    4,371

    Predefinito

    Nella realtÓ di tutti i giorni, quindi, si evince che i giocatori professionisti, dotati di eccellente memoria muscolare dovuta alla tanta pratica, tendono a preferire mouse leggeri per ridurre la fatica (circa 80-100g), mentre i giocatori occasionali tendono a volere un mouse facilmente controllabile, arrivando anche a 150g.
    Ottima guida, ma e' gia' stato detto . Leggevo la pagina Peso e precisione non sono sinonimi!
    Mi permetto la dove mi pare di capirne qualcosa , di raffinare il tuo gia' buon lavoro.
    La "fatica" e' relativa al soggetto. Forse la media dei giocatori professionisti e' di 60Kg scarsi di cristiano quindi "sembra" che i mouse piu' leggeri siano preferiti.
    Lo hai intelligentemente evidenziato , il compromesso attuazione/attrito deve essere efficace. D'accordissimo ed e' il punto saliente. Quest'ultimo dipende anche dalla massa del giocatore e dalla sua forza relativa.
    La coordinazione - capacita' di scambio cervello>>>periferia , anche lei' rimane da rapportarsi alla forza dell'utilizzatore del mouse. (perche' la memoria muscolare in quanto tale non esiste (toglierei dunque la dicitura) - esistono meccanismi che con i sovraccarichi attivano cellule satelliti che potrebbero indurre ad un simil concetto ecc ecc)
    Faccio un esempio i cui numeri sono indicativi (ovvero dovrei spiegare il perche' di possibili variazioni ecc ecc).
    Ipotizza che il "massimale" di un individuo sia 100Kg , bene questo fara' circa 30 ripetizioni dello stesso gesto con il 50% del carico.
    Chi ha 50Kg di massimale fara' "sempre" circa 30 ripetizioni con il suo 50%.
    Nell'esempio ho scritto di carichi "importanti" nei quali una dote speciale dell'individuo puo' fare anche una "grande" differenza. MA con carichi "quasi" trascurabili queste "doti" vengono assai livellate privilegiando la mera coordinazione oculo-manuale.
    Tralasciando il fattore di scala e specifiche qualita' dei singoli individui "pare" che la forza "mediamente" si comporti cosi'.

    Quindi non "sarebbe" proprio corretto (cioe' non lo e') dire "professionista>>mouse leggero" ma meglio dire "utilizzatore con una forza relativa "bassa">>>mouse leggero".

    Tra le diverse variabili in gioco che determinano la maggior efficienza coordinativa ai fini del gesto preciso, quella della forza relativa dell'individuo e' importante quanto le altre .
    Ultima modifica di giostark : 14-02-2017 a 10:09

  9. #9
    la mucca di Sunnyvale L'avatar di Daniele
    Registrato
    Sep 2000
    LocalitÓ
    Alessandria
    EtÓ
    44
    Messaggi
    8,322
    configurazione

    Predefinito

    mi ero perso il thred, leggo tutto per bene visto che sono in "campagna acquisti" per un mouse nuovo!

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Tags

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - ę 2002-2018

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1