Like Tree1Likes
  • 1 Postato Da mattxx88

HDD, eSATA, USB 3 e 4

Visualizzazione dei risultati da 1 a 8 su 8
  1. #1
    byte L'avatar di Pierzo
    Registrato
    Jul 2019
    Messaggi
    190

    Predefinito HDD, eSATA, USB 3 e 4

    Un saluto a tutti,
    da qualche giorno ho un quesito che mi frulla per la testa...

    Tutti gli HDD e la maggior parte delle SSD sono dotati di intefaccia SATA la cui velocità è di 6 Gbps, non oltre.

    Oggi abbiamo disponibili USB 3.x da 4.8, 10 e 20 Gbps e a breve pure USB 4 da 40 Gbps.

    Se anche utilizziamo queste USB molto più veloci di SATA, per trasferire dati su HDD esterni, suppongo che la velocità massima non potrà mai essere superiore ai 6 Gbps dell'interfaccia SATA. Giusto?

    Per quanto vi consta, in un breve futuro avremo memorie di massa con interfacce adeguate alla velocità delle nuove USB?

    Tramite USB avremo disponibili tutte le funzioni necessarie alla gestione dei dischi, come con l'interfaccia SATA o eSATA?

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Atlas
    Registrato
    Jul 2019
    Località
    Napoli
    Età
    31
    Messaggi
    452

    Predefinito

    Originariamente inviato da Pierzo
    Un saluto a tutti,
    da qualche giorno ho un quesito che mi frulla per la testa...

    Tutti gli HDD e la maggior parte delle SSD sono dotati di intefaccia SATA la cui velocità è di 6 Gbps, non oltre.

    Oggi abbiamo disponibili USB 3.x da 4.8, 10 e 20 Gbps e a breve pure USB 4 da 40 Gbps.

    Se anche utilizziamo queste USB molto più veloci di SATA, per trasferire dati su HDD esterni, suppongo che la velocità massima non potrà mai essere superiore ai 6 Gbps dell'interfaccia SATA. Giusto?

    Per quanto vi consta, in un breve futuro avremo memorie di massa con interfacce adeguate alla velocità delle nuove USB?

    Tramite USB avremo disponibili tutte le funzioni necessarie alla gestione dei dischi, come con l'interfaccia SATA o eSATA?
    I dischi rigidi al momento non saturano nemmeno il bus SATA 2. I dischi più veloci sono drive enterprise ad alta capienza, e non arrivano nemmeno a 300 MB/s.
    Poi i drive esterni possono anche essere a stato solido ed avere direttamente il protocollo USB, senza passare da quello SATA.

  3. #3
    byte L'avatar di Pierzo
    Registrato
    Jul 2019
    Messaggi
    190

    Predefinito

    Originariamente inviato da Atlas
    I dischi rigidi al momento non saturano nemmeno il bus SATA 2. I dischi più veloci sono drive enterprise ad alta capienza, e non arrivano nemmeno a 300 MB/s.
    Poi i drive esterni possono anche essere a stato solido ed avere direttamente il protocollo USB, senza passare da quello SATA.
    Stando a ciò che hai scritto, gli HDD attuali non sfruttano nemmeno il 50% della velocità dell'interfaccia SATA 3.
    Per quanto riguarda le SSD, riescono a sfruttare appieno le capacità del SATA 3?

    Di drive allo stato solido che sfruttano direttamente le potenzialità delle più recenti USB, senza passare per il SATA, sai se esistono con capacità di almeno 1 TB o superiori?
    Quando questi drive non sono alimentati per oltre un anno, la loro capacità di conservare i dati nel tempo è paragonabile a quella degli HDD?
    Ti riferisci alle chiavette USB o ad altro genere di drive?
    Ultima modifica di Pierzo : 03-10-2019 a 08:03

  4. #4
    addicted
    Registrato
    Jan 2011
    Messaggi
    1,956
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da Pierzo
    Stando a ciò che hai scritto, gli HDD attuali non sfruttano nemmeno il 50% della velocità dell'interfaccia SATA 3.
    Per quanto riguarda le SSD, riescono a sfruttare appieno le capacità del SATA 3?

    Di drive allo stato solido che sfruttano direttamente le potenzialità delle più recenti USB, senza passare per il SATA, sai se esistono con capacità di almeno 1 TB o superiori?
    Quando questi drive non sono alimentati per oltre un anno, la loro capacità di conservare i dati nel tempo è paragonabile a quella degli HDD?
    Ti riferisci alle chiavette USB o ad altro genere di drive?
    Gli ssd SATA odierni si, saturano la banda del sata 3 (o chiamata anche sata 6 in virtu dei 6gbps)

    se vuoi sfruttare le porte usb 3(.1 e .2) ti devi prendere semplicemente un box esterno e metterci dentro un ssd (2TB circa 200€)
    Ci sono anche box che portano gli SSD M.2 volendo
    Atlas likes this.

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Atlas
    Registrato
    Jul 2019
    Località
    Napoli
    Età
    31
    Messaggi
    452

    Predefinito

    Originariamente inviato da Pierzo
    Stando a ciò che hai scritto, gli HDD attuali non sfruttano nemmeno il 50% della velocità dell'interfaccia SATA 3.
    Per quanto riguarda le SSD, riescono a sfruttare appieno le capacità del SATA 3?

    Di drive allo stato solido che sfruttano direttamente le potenzialità delle più recenti USB, senza passare per il SATA, sai se esistono con capacità di almeno 1 TB o superiori?
    Quando questi drive non sono alimentati per oltre un anno, la loro capacità di conservare i dati nel tempo è paragonabile a quella degli HDD?
    Ti riferisci alle chiavette USB o ad altro genere di drive?
    Esistono, ma non costano poco. Per la capienza devi vedere da caso a caso.
    Ci sono:
    ADATA SE800 SSD: https://www.adata.com/it/feature/612 - https://amzn.to/2oAF9cr - Lettura e scrittura fino a 1000MB/s
    Samsung X5 SSD Thunderbolt 3 : https://www.samsung.com/it/memory-st...5/MU-PB1T0BEU/ - https://amzn.to/2pharFD - Lettura fino a 2800MB/s – Scrittura fino a 2300MB/s
    Sandisk Extreme 900 SSD Portable: https://www.sandisk.com/home/ssd/extreme-900-ssd - https://amzn.to/2pe1PzA - Lettura e scrittura fino a 850MB/s
    Sandisk Extreme Pro SSD Portable: https://www.sandisk.com/home/ssd/ext...o-portable-ssd - https://amzn.to/2pn6Whf - Lettura fino a 1050MB/s
    Western Digital WD_Black P50 Game Drive SSD: https://shop.westerndigital.com/it-i...3S5000ABK-WESN – Fino a 2000MB/s

  6. #6
    byte L'avatar di Pierzo
    Registrato
    Jul 2019
    Messaggi
    190

    Predefinito

    Ciao Atlas, sei stato molto gentile nel mettermi pure i link doppi, sito produttore e store, ti ringrazio.

    Evidentemente sono disinformato, è la prima volta che vedo questi dispositivi.
    Da quanto tempo sono presenti sul mercato?

    Ho notato che hanno ancora un costo altissimo se paragonato con gli HDD, circa € 300/TB contro i € 20-30/TB degli HDD, inoltre si arriva a capacità di 2-3 TB e non oltre.
    Sicuramente molto più veloci nel trasferimento dei dati rispetto ai loro concorrenti HDD.

    Per quanto riguarda la capacità di conservazione dei dati, equivalgono gli HDD?
    In particolare se non sono sotto tensione per periodi lunghi di un anno e oltre.
    Ultima modifica di Pierzo : 03-10-2019 a 18:51

  7. #7
    byte L'avatar di Pierzo
    Registrato
    Jul 2019
    Messaggi
    190

    Predefinito

    Originariamente inviato da mattxx88
    Gli ssd SATA odierni si, saturano la banda del sata 3 (o chiamata anche sata 6 in virtu dei 6gbps)

    se vuoi sfruttare le porte usb 3(.1 e .2) ti devi prendere semplicemente un box esterno e metterci dentro un ssd (2TB circa 200€)
    Ci sono anche box che portano gli SSD M.2 volendo
    Ciao mattxx88, scusami ma mi era sfuggito questo tuo post.
    Appurato che se gli SSD sono corredati di interfaccia SATA la loro velocità non sarà mai superiore ai 6Gbps della stessa interfaccia, qualora fossero corredati di M.2 quali velocità potrebbero raggiungere?

  8. #8
    addicted
    Registrato
    Jan 2011
    Messaggi
    1,956
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da Pierzo
    Ciao mattxx88, scusami ma mi era sfuggito questo tuo post.
    Appurato che se gli SSD sono corredati di interfaccia SATA la loro velocità non sarà mai superiore ai 6Gbps della stessa interfaccia, qualora fossero corredati di M.2 quali velocità potrebbero raggiungere?
    in linea teorica avendo la usb 3.2 una banda di 20Gbps che al cambio attuale fanno 2500 MB/s, i più performanti ssd m.2 oggi presenti nel mercato la saturerebbero
    esempio il samsung 970 pro m.2 raggiunge lettura/scrittura 3500/2700 MB/s nel taglio da 1 Tera

    restano comunque valori teorici di picco, nella realtà la minestra è ben diversa, conta che un usb 2.0 ha valori teorici di 480 Mbps (60 MB/sec). Hai mai visto un usb 2.0 trasferire file a 60 MB/s? io no

    edit:
    da test effettuati in laboratorio con controller dedicati, tempo fa hanno ottenuto questi risultati:


    in questo test hanno raggiunto i 1,6GB/s (-> 12,8 Gbps -> 1600MB/s) quindi ben lungi dal massimo teorico
    Ultima modifica di virgolanera : 07-10-2019 a 15:17

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - © 2002-2018

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1