Riparazione Hard disk esterno danneggiato

Pagina 2 di 2
prima
1 2
Visualizzazione dei risultati da 11 a 19 su 19
  1. #11
    Scassatore L'avatar di j0h89
    Registrato
    Apr 2009
    Età
    30
    Messaggi
    3,109

    Predefinito

    Originariamente inviato da giostark
    Quello che mi ha fatto pensare non potesse funzionare e' che hanno specifiche elettriche e meccaniche leggermente diverse:

    https://icecat.biz/nl/p/samsung/hm50...I-2152598.html

    https://icecat.biz/nl/p/samsung/hm64...d-4103187.html

    Mentre i dischi postati nel video di Joh (taglio 500GB e 1TB) hanno specifiche elettriche identiche:

    https://www.wdc.com/content/dam/wdc/...879-771434.pdf

    Ora pero' ,magari tutto viene gestito via software e la meccanica e' uguale (a parte le plastichine e qualche forellino presso il triangolino della testina vera e propria)
    I prodotti sono della stessa famiglia e ci sta che possa funzionare lo stesso. Se pero' hai trovato un disco identico ora non ti rimane che operare
    Sa di "avventura" questo tentativo , vediamo che vien fuori !
    Credo che parte elettronica, ovvero il pcb, contiene le specifiche per far funzionare il motorino
    È proprio lì che viene ad esempio indicato quale testina deve operare.
    Siccome quella parte non dovrà sostituirla penso ci siano buone probabilità che possa riuscirci.

    Inviato dal mio A0001 utilizzando Tapatalk

  2. #12
    bit
    Registrato
    Oct 2018
    Età
    32
    Messaggi
    1

    Predefinito

    la riparazione viene effettuata solo in laboratorio. altrimenti lo peggiorerai e perderai i dati.

  3. #13
    Super Moderatore L'avatar di frakka
    Registrato
    May 2001
    Località
    Casalecchio di Reno (Bo)
    Età
    40
    Messaggi
    22,636
    configurazione

    Predefinito

    Mi iscrivo, sono curioso di vedere se ci riesci!
    Anche io ho un hdd con una problema simile nell'armadio: Nel mio caso dovrebbe bastare sostituire la scheda elettronica ma i test che ho fatto non hanno funzionato, neppure espiantando la scheda da un hdd che aveva appena una paio di settimane di differenza dal mio come costruzione... Una sfiga atomica!

    In bocca al lupo!

    Questa è la storia di 4 persone chiamate Ognuno, Qualcuno, Ciascuno e Nessuno. C'era un lavoro importante da fare e Ognuno era sicuro che Qualcuno lo avrebbe fatto. Ciascuno poteva farlo, ma Nessuno lo fece, Qualcuno si arrabbiò perché era il lavoro di Ognuno. Ognuno pensò che Ciascuno potesse farlo, ma Ognuno capì che Nessuno l'avrebbe fatto. Finì che Ognuno incolpò Qualcuno perché Nessuno fece ciò che Ciascuno avrebbe potuto fare.

  4. #14
    bit
    Registrato
    Oct 2018
    Messaggi
    8

    Predefinito

    Buonasera a tutti,

    vi aggiorno dopo un anno di preparazioni, indecisioni e rinvii... negli ultimi giorni ho provato a cimentarmi nell'impresa e..... ci sono riuscito! Son riuscito a recuperare tutti o pressochè tutti (99%) i file che mi interessavano.
    Dopo aver aperto l'hard disk e rimosso il corpo testina, ho notato subito che una delle testine era rotta e aveva provocato qualche danno sui dischi, di sicuro su quello inferiore o sulla faccia inferiore di quello superiore, dato che sopra non ho notato difetti.
    La camera bianca non ha funzionato come avevo pianificato, ho visto qualche granello di polvere adagiarsi sui dischi, ma la pipetta e il filtrino attira polvere nell'angolo dell'hard disk han fatto il loro dovere. Ho sostituito il corpo testine dell'hard disk sano con quello danneggiato e dopo aver acceso l'hard disk e collegato al computer non ho notato nessun cambiamento.
    Ero molto scoraggiato, ma dopo aver controllato sull'utility disco ho notato che il computer riconosceva l'hard disk!!! Anche se non era visibile come disco esterno.

    Risolto alla grande il problema meccanico, ho deciso di comprare un programma per il recupero file e al terzo tentativo ha recuperato una grandissima quantità di file. Tutti quelli che mi interessano (per quello che posso ricordare) e moltissimi altri.

    A leggere in generale sui forum e sui siti specializzati ero partito molto scoraggiato, ma in realtà ha funzionato tutto molto bene. La polvere non ha dato nessun problema.
    La cosa fondamentale è stata trovare un tutorial specifico sulla riparazione di quel tipo specifico di hard disk e comprare gli attrezzi giusti, come il "martelletto" magnetico, il tool di palstica per l'estrazione delle testine, la pipetta per la polvere e i cacciavitini.

    Detto tutto questo, ovviamente ho tentato il recupero perchè, oltre a confidare nei miei mezzi, ero consapevole dei rischi che correvo. Avessi avuto file vitali non avrei avuto dubbi e mi sarei riferito agli specialisti.
    Ma tutto sommato mi è piaciuto provarci e ci riproverei dovessi tornare indietr....
    frakka likes this.

  5. #15
    Super Moderatore L'avatar di frakka
    Registrato
    May 2001
    Località
    Casalecchio di Reno (Bo)
    Età
    40
    Messaggi
    22,636
    configurazione

    Predefinito

    Complimenti!

    Molto fortunato ma anche bravo!

    Inviato dal mio Redmi 4 Prime utilizzando Tapatalk

    Questa è la storia di 4 persone chiamate Ognuno, Qualcuno, Ciascuno e Nessuno. C'era un lavoro importante da fare e Ognuno era sicuro che Qualcuno lo avrebbe fatto. Ciascuno poteva farlo, ma Nessuno lo fece, Qualcuno si arrabbiò perché era il lavoro di Ognuno. Ognuno pensò che Ciascuno potesse farlo, ma Ognuno capì che Nessuno l'avrebbe fatto. Finì che Ognuno incolpò Qualcuno perché Nessuno fece ciò che Ciascuno avrebbe potuto fare.

  6. #16
    Super Moderatore L'avatar di AirJ
    Registrato
    Oct 2004
    Località
    Roma
    Età
    59
    Messaggi
    7,765

    Predefinito

    Bel lavoro, complimenti!

  7. #17
    bit
    Registrato
    Oct 2018
    Messaggi
    8

    Predefinito

    Grazie a tutti!!

  8. #18
    bit
    Registrato
    Dec 2019
    Età
    38
    Messaggi
    1

    Predefinito

    Faccio un necroposting (mi sono registrato solo x questo topic)

    Ho un harddisk esattamente come il tuo e credo di essere messo nella tua situazione



    Potresti scrivermi precisamente le operazioni che hai fatto?

    GRAZIE

  9. #19
    bit
    Registrato
    Oct 2018
    Messaggi
    8

    Predefinito

    Ciao, scusa ho visto solo ora il tuo post. Quello che ho fatto è stato sostituire il corpo testina dell'hard disk danneggiato con il corpo testina di un hard disk identico al mio ma nuovo.
    Scrivere precisamente le operazioni che ho fatto mi risulta impossibile sia perchè non mi ricordo precisamente, sia perchè è impossibile descrivere quel tipo di operazioni per iscritto. Quello che posso dirti è:
    0. Segui attentamente questo tutorial in ultraHD:
    1. Ho trovato due hard disk identici al mio danneggiato. Uno usato da aprire e studiare per le prove e uno nuovo di zecca per avere il corpo testina nuovo.
    2. Ho recuperato la pompetta per la polvere, il martelletto magnetico e il supportino in plastica bianca per le testine (questi tre tool puoi vedere che li utilizza nel video). Ti dico solo che sono fondamentali tutti e tre. Servono anche i cacciavitini per l'elettronica, va bene un kit qualsiasi.
    3. Racimolato tutto il materiale ho aperto l hard disk usato per fare delle prove ed esercitarmi, ho smontato e rimontato il corpo testine piu volte per abituarmi.
    4. Son passato alla sostituzione vera e propria del corpo testine del mio hard disk danneggiato con quello dell hard disk nuovo di pacca.

    In realtá ho tralasciato volutamente un passaggio. Ho realizzato una camera bianca artigianale con plastica, cartone e colla e filtro hepa per aspirapolvere perchè ero terrorizzato dalla polvere. Avevo fatto un bel lavoretto ma quasi inutile. Nel senso che non ha propriamente funzionato e la polvere si è depositata comunque. In ogni caso agendo solo con la pipetta prima di riaccendere l'hard disk a me non ha causato danni. Ho visto che hai gia aperto l hard disk e lo hai giá fatto girare da aperto. Quindi ormai la polvere c'è. Mi raccomando, è vero che online trovi gente che terrorizza con la questione della polvere ed è vero che sono moolto esagerati. Tuttavia io comunque lo chiuderei ben bene ora e lo pulirei con due pipettate dalla polvere di troppo. Non farlo girare nè accenderlo assolutamente più. Fai solo danni se son rotte le testine e questo è vero... non è come la questione della polvere...se la testina è rotta graffi il disco... Magari ad occhio nn lo vedi, ma probabilmente graffi la faccia inferiore del disco superiore oppure il disco inferiore che non vedi.

    Se il problema è la testina (lo vedi ad occhio se è rotta), facendo così risolvi a meno che non siano danneggiati i dischi. I miei lo erano ma in parti non fondamentali. Sono riuscito a recuperare tutto.

    Non è però matematico che tu riesca. Ci vuole molta pazienza, molto studio dell'anatomia dell'hard disk, molta fermezza e manualitá e molta fortuna.

    Se sei disposto a correre il rischio di perdere i dati...provaci.
    Altrimenti vai da un professionista, cosa che io ti consiglio vivamente.

Pagina 2 di 2
prima
1 2

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - © 2002-2018

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1