Seagate Ironwolf o WD Red ?

Visualizzazione dei risultati da 1 a 4 su 4
  1. #1
    Take it Easy L'avatar di R @ P T O R
    Registrato
    Sep 2006
    Età
    34
    Messaggi
    616
    configurazione

    Predefinito Seagate Ironwolf o WD Red ?

    Ciao a tutti,

    Domani mi verrà consegnato un nas Synology DS216j (https://www.synology.com/it-it/products/DS216j)

    volevo sapere quale HDD sia meglio abbinare tra: Seagate Iron wolf e Western Digital Red

    come taglio di storage penso di stare o su 4 o su 6tb cadauno ma molto dipenderà anche dal prezzo che troverò in rete.

    utilizzo del nas: - normale archiviazione di file in rete
    - plex server per vedere i film sui vari dispositivi della rete

    attendo vostri pareri.

    Grazie e buona domenica a tutti.
    -
    WS1 (DELL Precision T5500): 2x Intel Xeon Quad Core X5570 2,93 Ghz (socket 1366) / mobo propietaria DELL con chipset Intel X5520 supporto multi gpu / 32GB Samsung DDR3 ECC / Samsung 850 EVO 256GB (s/o) + WD Blue 1.0TB (data) / HP FirePro V7900 / Dell U2412M 24" e-IPS / Logitech G700 (Wireless Gaming Mouse)


  2. #2
    Super Moderatore
    Registrato
    Jun 2005
    Messaggi
    4,280

    Predefinito

    Con IronWolf NON pro.
    UserBenchmark: Seagate IronWolf (2016) vs WD Red (2013)

    Mah...sull'affidabilita' non saprei dirti, in rete si trova di TUTTO, chi dice si chi dice no ecc ecc. Io ho preso un IronWalf PRO. Che pero' differisce per un po' di features dalla versione liscia.
    Mi pare un po' piu' performante in ogni caso il Seagate.

  3. #3
    Take it Easy L'avatar di R @ P T O R
    Registrato
    Sep 2006
    Età
    34
    Messaggi
    616
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da giostark
    Con IronWolf NON pro.
    UserBenchmark: Seagate IronWolf (2016) vs WD Red (2013)

    Mah...sull'affidabilita' non saprei dirti, in rete si trova di TUTTO, chi dice si chi dice no ecc ecc. Io ho preso un IronWalf PRO. Che pero' differisce per un po' di features dalla versione liscia.
    Mi pare un po' piu' performante in ogni caso il Seagate.
    ho letto che la ironwolf pro ha anche i chip per il controllo termico che la versione liscia non ha o li ha solo in alcuni tagli forse tipo il 6gb.... la pro ha più feautures e forse non è giustificato in ambito domestico vista anche la notevole differenza di prezzo con la versione liscia....

    per me l'importante e che siano affidabili.... fino ad ora ho avuto esperienze sfigatissime con gli ex maxtor poi seagate e non vorrei mi lasciassero a piedi da un momento all'altro in meno di due anni che mi seccherebbe molto...
    -
    WS1 (DELL Precision T5500): 2x Intel Xeon Quad Core X5570 2,93 Ghz (socket 1366) / mobo propietaria DELL con chipset Intel X5520 supporto multi gpu / 32GB Samsung DDR3 ECC / Samsung 850 EVO 256GB (s/o) + WD Blue 1.0TB (data) / HP FirePro V7900 / Dell U2412M 24" e-IPS / Logitech G700 (Wireless Gaming Mouse)


  4. #4
    Super Moderatore
    Registrato
    Jun 2005
    Messaggi
    4,280

    Predefinito

    Capisco, anche io sono uno che collezionava le sfortune dei Maxtor e Barracuda ma pare che Seagate abbia raddrizzato il tiro. Io non avendo bisogno di grandi volumi ho preso un pro da 2T. Credo che la versione liscia conservi la stessa meccanica. Sono comunque dischi per NAS fatti appositamente.
    I red credo siano un filo inflazionati come un po' tutta WD. Oiboh' alla fine son tutte grosse aziende che fanno validi prodotti. Fino al 5% di rotture sul totale dei pezzi prodotti sembra quasi una casistica fisiologica. Sceglierei quello che ti gusta di piu'. Io l'ho scelto anche per le performance.

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 2 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 2 ospiti)

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - © 2002-2018

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1