HDD e memoria al 100%, settori rovinati, e calo degli fps

Pagina 1 di 2 1 2 ultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 17
  1. #1
    bit
    Registrato
    Jul 2015
    Età
    27
    Messaggi
    8

    Predefinito HDD e memoria al 100%, settori rovinati, e calo degli fps

    Salve a tutti, ho comprato a gennaio un Hp F5D45EA 15-D003SL Microprocessore dual core Intel Core i3-3110M con scheda grafica Intel HD 4000 (2,4 GHz, 3 MB di cache, 2 core), 4 GB di SDRAM DDR3, HDD SATA da 500 GB, Scheda video NVIDIA GeForce 820M (1 GB di DDR3 dedicata).


    I primi mesi andava bene, poi ad Aprile il cursore ha iniziato a bloccarsi per qualche secondo per poi riprendersi (problema che comunque ultimamente non si ripresenta più), dal task manager ho potuto notare che spesso l'HDD è sballato, la percentuale d'uso arriva al 100% anche con pochissimi mb in uso, googlando mi sono accorto che è un problema comune in windows 8.1 ma seguendo tutte le guide (tra cui disattivare windows update, disattivare la manutenzione automatica, e modificare la memoria virtuale a seconda della ram) non hanno funzionato e il problema persiste. Inoltre Hard Disk Sentinel mi dice che ho dei settori rovinati, li stò controllando e più passa il tempo più questi aumentano (al momento ne ho 168).
    Contemporaneamente al problema dell'hard disk ho notato un rallentamento del 3D dei giochi, ho perso fluidità grafica e il 3D se prima era molto fluido con impostazioni settate al max ora è invece più molto scattoso (Football Manager e LA Noire).
    Ultimamente aggiungo che ho notato anche un consumo eccessivo della memoria, io ho 4gb di ram ma sempre dal task manager noto che arriva ad un picco di 40% senza che apro nessun programma.
    In un paio di occasioni ho avuto diversi problemi che non sò se sono legati all'Hard Disk, prima con il pc in standby una volta non sono riuscito a rientrare in windows perchè mi diceva che la password non era giusta, e ho dovuto riavviare forzatamente windows, il problema comunque non si è più ripresentato fortunatamente. In un'altra occasione stavo guardando un video in streaming, stoppai il video, e quando ripresi in play l'audio non c'era più, nè in streaming nè offline tutti i file audio-video non si sentivano, anche questo problema fortunatamente è avvenuto solamente 2 volte dopodichè non si è più ripresentato, ma il problema del disco al 100%, della fluidità diminuita nel 3D dei giochi, e della memoria che spesso arriva a picchi troppo alti anche con pochi programmi aperti, persiste, così come dei vari crash di Sony Vegas, fino a qualche settimana fà funzionava bene ma ultimamente và in crash dopo pochi minuti (anche se non sò se questo è legato al problema dell'hard disk).

    Oltre ad aver modificato la memoria virtuale...


    Ho anche fatto scansione antivirus con avast, scansione malware con Mbam pulendo il pc, altre pulizie con ccleaner e glary utilities, una deframmentazione del disco, aggiornamenti tramite windows update, aggiornato anche la scheda video Nvidia, di più non sò cosa altro fare.

    Questo è lo screen di Hard Disk Sentinel




    E questo di Crystal Disk Info
    Ultima modifica di jaco91 : 31-07-2015 a 19:40

  2. #2
    Super Moderatore L'avatar di frakka
    Registrato
    May 2001
    Località
    Casalecchio di Reno (Bo)
    Età
    39
    Messaggi
    22,134
    configurazione

    Predefinito

    Come prima cosa, provvedi ad una sostituzione del disco fisso: 168 settori non sono una esagerazione ma sono un chiaro presagio di un destino infausto per il tuo disco fisso.
    Potrebbe essere sufficiente questo a risolvere molti dei problemi riscontrati. Se puoi provvedi ad una reinstallazione pulita, altrimenti intanto sostituisci il disco e poi vediamo.


    Questa è la storia di 4 persone chiamate Ognuno, Qualcuno, Ciascuno e Nessuno. C'era un lavoro importante da fare e Ognuno era sicuro che Qualcuno lo avrebbe fatto. Ciascuno poteva farlo, ma Nessuno lo fece, Qualcuno si arrabbiò perché era il lavoro di Ognuno. Ognuno pensò che Ciascuno potesse farlo, ma Ognuno capì che Nessuno l'avrebbe fatto. Finì che Ognuno incolpò Qualcuno perché Nessuno fece ciò che Ciascuno avrebbe potuto fare.

  3. #3
    ●⁞◌ Ȏrȉzzȏntέ Ðέglȋ ȨvέntȊ ◌⁞●
    Registrato
    Aug 2008
    Località
    Palermo
    Messaggi
    2,952

    Predefinito

    la situazione del disco TravelStar del tuo notebook è, per come la vedo, la stessa indicata da frakka:
    dovresti sostituirlo non appena ne hai la possibilità. Comunque non dovresti farci più troppo affidamento.

    Aggiungo che la massima temp raggiunta dal disco (53°C) è un po troppo elevata per un disco da 2,5":



    Sebbene la massima temp indicata dal produttore (HGST), col disco in funzione, sia fissata a 60°C:

    Travelstar Z5K500 | HGST Storage

    bisogna anche valutare che il sensore in questione è saldato sulla scheda elettronica, quindi la reale
    temperatura interna del disco dovrebbe in genere essere più alta, ancora di qualche grado.

    Per mia esperienza, una volta superati i 50°C anche la più impercettibile e temporanea deformazione
    del telaio potrebbe - anche con l'intervento di un po di sfortuna - portare la testina ad impattare sulla
    superficie di un piattello.

    L'eventuale granello di materiale asportato dalla superficie, per quanto infinitesimo, una volta in circolo
    (se non viene bloccato dall'apposito filtro, posto lateralmente all'interno dell'involucro) può portare in
    una successione +o- rapida, ad una serie sempre più frequente di collisioni con la/le testine, amplificando
    la generazione dei settori difettosi.

  4. #4
    bit
    Registrato
    Jul 2015
    Età
    27
    Messaggi
    8

    Predefinito

    Intanto grazie per le risposte esaustive, ma quindi il problema del calo degli fps, del calo della fluidità nei giochi, è dovuto solo all'hard disk? Quindi non devo preoccuparmi della scheda video? Così come il consumo visto sul task manager del 100% di uso dell'Hard Disk anche utilizzando pochi mb, non è derivante da altre cause, ma sempre dall'hard disk che mi stà lasciando?
    Seconda domanda, dato che il pc l'ho preso a gennaio, è in garanzia. Però per questo tipo di problemi la garanzia è valida oppure non me l'accettano perchè magari il casino l'ho fatto io non accorgendomi della temperatura troppo elevata che l'ha danneggiato?
    In precedenza non ho mai avuto problemi durante la garanzia con altri pc quindi chiedo a voi visto che non sò bene come funziona per farmi sostituire l'HDD (e sopratutto se l'accettano oppure no), perchè io un paio di vecchi hdd di riserva ce li ho, ma non vorrei mettere mano per invalidare la garanzia nel caso quest'ultima possa essere accettata per questo tipo di problemi.
    Ultima modifica di jaco91 : 03-08-2015 a 19:21

  5. #5
    Super Moderatore L'avatar di frakka
    Registrato
    May 2001
    Località
    Casalecchio di Reno (Bo)
    Età
    39
    Messaggi
    22,134
    configurazione

    Predefinito

    La certezza che il problema sia solo quello non ce la puoi avere.
    Sicuramente quello è un problema, quindi iniziamo con il risolvere quelli evidenti e poi vediamo il resto.

    Il pc come te lo hanno venduto deve essere funzionante e correttamente "bilanciato" anche per quanto riguarda la ventilazione quindi (a meno che tu non lo abbia trattato troppo "male", intendo in ambiente non idoneo o modificato) il problema della temperatura troppo alta/ventilazione insufficiente non è un problema tuo e se ne deve fare carico HP o il venditore. Senti cosa ti dice il centro assistenza, le modalità di accesso alla garanzia variano in base alla fascia del prodotto e alle condizioni di acquisto.


    Questa è la storia di 4 persone chiamate Ognuno, Qualcuno, Ciascuno e Nessuno. C'era un lavoro importante da fare e Ognuno era sicuro che Qualcuno lo avrebbe fatto. Ciascuno poteva farlo, ma Nessuno lo fece, Qualcuno si arrabbiò perché era il lavoro di Ognuno. Ognuno pensò che Ciascuno potesse farlo, ma Ognuno capì che Nessuno l'avrebbe fatto. Finì che Ognuno incolpò Qualcuno perché Nessuno fece ciò che Ciascuno avrebbe potuto fare.

  6. #6
    bit
    Registrato
    Jul 2015
    Età
    27
    Messaggi
    8

    Predefinito

    Originariamente inviato da frakka
    La certezza che il problema sia solo quello non ce la puoi avere.
    Sicuramente quello è un problema, quindi iniziamo con il risolvere quelli evidenti e poi vediamo il resto.

    Il pc come te lo hanno venduto deve essere funzionante e correttamente "bilanciato" anche per quanto riguarda la ventilazione quindi (a meno che tu non lo abbia trattato troppo "male", intendo in ambiente non idoneo o modificato) il problema della temperatura troppo alta/ventilazione insufficiente non è un problema tuo e se ne deve fare carico HP o il venditore. Senti cosa ti dice il centro assistenza, le modalità di accesso alla garanzia variano in base alla fascia del prodotto e alle condizioni di acquisto.
    Il PC l'ho sempre usato a casa e l'ho trattato benissimo, anche se lo tengo molte ore acceso. E cerco sempre di tenerlo all'ombra. Ultimamente controllo spesso anche la temperatura da Hard disk sentinel e non ha più varcato la soglia dei 50°, al max arriva sui 47° quando sforzo maggiormente il pc e se fà molto caldo.
    Al momento con firefox aperto si attesta comunque sui 37°. Quindi credo che sia stato un evento isolato quello di arrivare ai 53°, comunque sia chiamerò l'assistenza dell'HP e vi terrò aggiornati, nel frattempo grazie.

    Ps. i settori rovinati sono arrivati a 184 e lo stato di salute è sceso al 22%
    Ultima modifica di jaco91 : 03-08-2015 a 19:37

  7. #7
    Super Moderatore L'avatar di frakka
    Registrato
    May 2001
    Località
    Casalecchio di Reno (Bo)
    Età
    39
    Messaggi
    22,134
    configurazione

    Predefinito

    Affrettati...
    Ma, soprattutto, fai un backup urgente dei tuoi dati: HP sostituisce il disco ma non ti recupera il contenuto!!


    Questa è la storia di 4 persone chiamate Ognuno, Qualcuno, Ciascuno e Nessuno. C'era un lavoro importante da fare e Ognuno era sicuro che Qualcuno lo avrebbe fatto. Ciascuno poteva farlo, ma Nessuno lo fece, Qualcuno si arrabbiò perché era il lavoro di Ognuno. Ognuno pensò che Ciascuno potesse farlo, ma Ognuno capì che Nessuno l'avrebbe fatto. Finì che Ognuno incolpò Qualcuno perché Nessuno fece ciò che Ciascuno avrebbe potuto fare.

  8. #8
    bit
    Registrato
    Jul 2015
    Età
    27
    Messaggi
    8

    Predefinito

    Da ieri ho già iniziato a spostare qualcosa su un vecchio hdd dove ho win7, il tel per l'assistenza dell'hp è fino alle 18, domani cercherò di chiamarli, anche se non sò proprio bene cosa dirgli.

  9. #9
    Super Moderatore L'avatar di frakka
    Registrato
    May 2001
    Località
    Casalecchio di Reno (Bo)
    Età
    39
    Messaggi
    22,134
    configurazione

    Predefinito

    Che hai comprato il pc da poco e che ha problemi di bad cluster piuttosto pronunciati. Tieni a portata di mano il numero di serie del pc, non dovrebbe servire altro.
    jaco91 likes this.


    Questa è la storia di 4 persone chiamate Ognuno, Qualcuno, Ciascuno e Nessuno. C'era un lavoro importante da fare e Ognuno era sicuro che Qualcuno lo avrebbe fatto. Ciascuno poteva farlo, ma Nessuno lo fece, Qualcuno si arrabbiò perché era il lavoro di Ognuno. Ognuno pensò che Ciascuno potesse farlo, ma Ognuno capì che Nessuno l'avrebbe fatto. Finì che Ognuno incolpò Qualcuno perché Nessuno fece ciò che Ciascuno avrebbe potuto fare.

  10. #10
    bit
    Registrato
    Jul 2015
    Età
    27
    Messaggi
    8

    Predefinito

    Vi aggiorno sulla situazione. Ho fatto il backup di alcuni file su un vecchio disco interno tramite usb, poi ho chiamato l'assistenza e mi hanno detto di fare il test completo del PC tramite il software di diagnostica HP interno all'avvio, e di riferirgli poi il codice di errore che dovrebbe dare se uno dei componenti ha un difetto. Ho fatto il test ma tutti i compononenti sono passati con successo compreso l'hard disk, quindi nessun codice d'errore.
    Nel frattempo però i settori rovinati continuano ad espandersi, l'ultima volta erano 184, poi al riavvio erano 208 e dopo aver fatto il test dell'HP e riacceso il PC sono ancora aumentati arrivando a ben 216, inoltre lo stato di salute è sceso al 21%.
    Non sò che fare, consigli? Se il test di diagnostica non riporta errori non penso che accettino la garanzia, quindi che consigliate di fare?
    Ultima modifica di jaco91 : 07-08-2015 a 20:42

Pagina 1 di 2 1 2 ultimo

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - © 2002-2018

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1