ASUSTOR AS5104T - [RECENSIONE]

Pagina 1 di 2 1 2 ultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 13
  1. #1
    Moderatore L'avatar di Caos85
    Registrato
    May 2009
    LocalitÓ
    Milano
    EtÓ
    34
    Messaggi
    1,463
    configurazione

    Predefinito Un nuovo NAS multimediale Full HD in grado di offrire prestazioni solide ad un prezzo competitivo.




    Solo gli utenti registrati possono leggere l'articolo sul forum. Registrati o effettua il login!

  2. #2
    mebibyte L'avatar di Ettore
    Registrato
    Nov 2008
    EtÓ
    42
    Messaggi
    670

    Predefinito

    ho sempre usato QNAP ma devo riconoscere che ASUSTOR fa degli ottimi prodotti

    una sola considerazione riguardo il prezzo avendo letto anche la vostra precdente recensione del 7004T ...

    il 5004T Ŕ nettamente pi¨ azzeccato perchŔ allo stato attuale il 4K sulle TV da salotto Ŕ una emerita scemenza, quindi 400 e passa ero risparmiati ben vengano se si hanno prstazioni simili al modello superiore

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Rais
    Registrato
    May 2013
    LocalitÓ
    Brindisi, Italy
    EtÓ
    26
    Messaggi
    2,611
    configurazione

    Predefinito

    Interessante sistema RAID 5 per il costo, immagino che chi ha un piccolo ufficio ci va a nozze. Io preferisco smanettare con il mio testardissimo muletto.

    PS. ho letto la configurazione di prova, ma con due 290 l'ADM in 4k deve sembrare uno spettacolo!

  4. #4
    Amministratore L'avatar di giampa
    Registrato
    May 2002
    LocalitÓ
    Pisa
    EtÓ
    54
    Messaggi
    22,978

    Predefinito

    ed infatti Clemente il suo AS7004T se lo tiene ben stretto


    "Scusate, ma se quest'anno in Texas ci avete spedito questo deficiente, vuol dire che c'Ŕ speranza per tutti?"

  5. #5
    Moderatore L'avatar di j0h89
    Registrato
    Apr 2009
    EtÓ
    29
    Messaggi
    2,867

    Predefinito

    Questo Ŕ il tipico prodotto che, per l'ufficio, sono sicuro rimpianger˛ quando sarÓ troppo tardi. Devo mettere un post-it sul monitor con la scritta "compra l'asustor".
    Sono soldi molto ben spesi.

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Caos85
    Registrato
    May 2009
    LocalitÓ
    Milano
    EtÓ
    34
    Messaggi
    1,463
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da giampa
    ed infatti Clemente il suo AS7004T se lo tiene ben stretto
    beh, l'AS7004T Ŕ veramente un portento, ma effettivamente per chi non ha necessitÓ del 4K, il 5104T ha molto pi¨ senso. Per quanto riguarda l'utilizzo posso dire che una volta provato non se ne fa pi¨ a meno.

  7. #7
    Super Moderatore
    Registrato
    Jun 2005
    Messaggi
    4,280

    Predefinito

    Ecco per l'appunto...che dischi ci abbineresti? Che non siano esagerati ma che siano comunque affidabili. Non credo verranno stressati molto.
    Pensavo come detto alla soluzione 3 dischi in raid5 e un altro libero per evenienze varie.

  8. #8
    Moderatore L'avatar di Caos85
    Registrato
    May 2009
    LocalitÓ
    Milano
    EtÓ
    34
    Messaggi
    1,463
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da giostark
    Ecco per l'appunto...che dischi ci abbineresti? Che non siano esagerati ma che siano comunque affidabili. Non credo verranno stressati molto.
    Pensavo come detto alla soluzione 3 dischi in raid5 e un altro libero per evenienze varie.
    ovviamente Ŕ sempre consigliabile far riferimento alla lista di compatibilitÓ indicata dal produttore.

    Per quanto concerne i 3 dischi in RAID5, punterei molto sulla capacitÓ per sopperire al disco perso per la ridondanza, ripiegando quindi su serie green o blue, tanto in caso di problemi su un disco i dati sarebbero comunque salvi. Mentre per il disco singolo (se non utilizzato come spare) rigorosamente su un red o gli equivalenti delle altre case oppure prevedere il backup su un client o disco esterno.

  9. #9
    gibibyte L'avatar di lordchaos
    Registrato
    Jul 2013
    LocalitÓ
    Roma
    EtÓ
    34
    Messaggi
    1,204
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da Caos85
    ovviamente Ŕ sempre consigliabile far riferimento alla lista di compatibilitÓ indicata dal produttore.

    Per quanto concerne i 3 dischi in RAID5, punterei molto sulla capacitÓ per sopperire al disco perso per la ridondanza, ripiegando quindi su serie green o blue, tanto in caso di problemi su un disco i dati sarebbero comunque salvi. Mentre per il disco singolo (se non utilizzato come spare) rigorosamente su un red o gli equivalenti delle altre case oppure prevedere il backup su un client o disco esterno.
    Secondo me avere un disco spare non ha senso..meglio avere 4 dischi in raid5 e tutti wd red o equivalenti in ambito casalingo; in ambito uffici,invece, punterei pi¨ su un raid6..un disco spare lo metterei solo con postazioni con molti hdd..
    Marco

  10. #10
    Moderatore L'avatar di Rais
    Registrato
    May 2013
    LocalitÓ
    Brindisi, Italy
    EtÓ
    26
    Messaggi
    2,611
    configurazione

    Predefinito

    Con questo numero di dischi, tanto vale comprarne 5 e tenere il 5 nel cassetto a fare la polvere. Quanto vorrete che ci metta a ricostruire un array con un celeron dedicato?

    Considerando quanto durano con backup incrementale ogni giorno a pausa pranzo, forse il disco conviene comunque comprarlo, o rischi di non trovarlo pi¨ un giorno. Provate oggi a trovare uno spinpoint F4eg nuovo o un WD AV-GP da 2TB

Pagina 1 di 2 1 2 ultimo

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Tags

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - ę 2002-2018

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1