Like Tree219Likes

GentooPlayer - Immagini x86_64, Raspberry PI 3B/3B+, Allo SparkyUsbBridge, BeagleBone Black + Botic Driver

Pagina 52 di 103
prima
... 2 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 102 ... ultimo
Visualizzazione dei risultati da 511 a 520 su 1024
  1. #511
    tebibyte
    Registrato
    Aug 2011
    Età
    47
    Messaggi
    2,916
    configurazione

    Predefinito

    Ridimensionare la partizione di root senza Gparted e a sistema avviato
    da un utente di CA (michaelvv)

    ATTENZIONE a quello che si va a fare, senza distruggere dati importanti!!!


    Entrato nel sistema come root, dare il comado

    codice:
    fdisk /dev/sdx
    dove sdx é il disco (disco non partizione) da ridimensionare. es. sda

    per i comandi da dare a fdisk vedi foto




    fatto questo dare il seguente comando:

    codice:
    resize2fs /dev/sdx3
    se il disco é sda il comando diventa resize2fs /dev/sda3


    controllare con df -h la nuova dimensione di /

  2. #512
    bit
    Registrato
    Jan 2012
    Età
    50
    Messaggi
    38

    Predefinito

    Eccoci qua.

    Dopo aver usato da tempo il GentooPlayer come sistema operativo per il mio Streamer I2S basato su Raspberry, mi è venuta la curiosità di usarlo anche sul sistema Server (basato su I7-8700k, mobo Gigabyte Z370 Aorus Gaming 7, 32GB di Ram: lo uso come HTPC non dedicato al solo audio).

    Avevo un SSD libero, e ho chiesto a Filippo istruzioni per l'installazione.

    Lui è stato così gentile da propormi un'intera compilazione dedicata al mio sistema, perdipiù caricata in Ram; il tutto a partire dalla versione X86_64 openRC con XFCE.

    A valle di tutto ciò, entro nel sistema scegliendo il disco al boot, e posso usare HQplayer o LMS con grande facilità, con o senza Streamer a valle.

    La cosa più interessante è il suono, che mi pare più coinvolgente, rotondo, con dettaglio e presenza rispetto alla situazione precedente in cui usavo Daphile con Squeezelite o Win10 con il NAA di HQplayer.

    E' il sistema operativo con cui ho la sensazione di migliore qualità sonora in assoluto, avendo gli altri ancora installati in parallelo su altri dischi e quindi potendo fare comparazioni abbastanza immediate (a distanza di un reboot, insomma),

    Mi manca ancora di capire come usare RoonServer come frontend per HQplayer e il tutto in Ram....ma ci arriveremo.


    Nel frattempo, vi testimonio il fatto che con un sistema tutto Gentoo (sia Server che Player) la musica si sente benissimo!


    Ciao
    Tranfa

  3. #513
    tebibyte
    Registrato
    Aug 2011
    Età
    47
    Messaggi
    2,916
    configurazione

    Predefinito

    Ciao Tranfa,

    se devi usare RoonServer e il sistema in ram, ti conviene spostare il database di roon su un altro HD o partizione. Nel mio caso il database di roon occupa circa 15GB e metterlo in ram é sprecato, sia per il tempo per caricarlo e sia per la ram sprecata, che puó essere usata per esmpio per creare un ramdisk per metterci un po di musica.

    per spostare il database di roon devi procedere cosi (con roonserver stoppato):

    Ti crei una directori in un HD o partizione monatata sul sistema e che si monta all'avvio

    codice:
    mkdir /media/tuomount/roondatabase
    tuomount é indicativo sarebbe qualche tuo punto di mount (per esempio musica, dipende da come hai montato l HD o la partizione)

    ti copi il database nella dir appena creata

    codice:
    cp -R /root/.RoonServer/Database /media/tuomount/roondatabase/
    rimuovi il database in roon quando finisce di copiare....anche se sembra che il comando abbia terminato aspetta un po...

    codice:
    rm -rf /root/.RoonServer/Database
    poi ti crei un link simbolico al database

    codice:
    ln -s /media/tuomount/roondatabase/Database /root/.RoonServer
    riavvia roonserver

  4. #514
    pebibyte L'avatar di marcoc1712
    Registrato
    Jan 2013
    Messaggi
    5,240
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da antonellocaroli
    Ciao Tranfa,

    ...Nel mio caso il database di roon occupa circa 15GB...
    davvero? Mi sembra un'enormità!
    Ciao, Marco.

    "Any intelligent fool can make things bigger, more complex, and more violent. It takes a touch of genius -- and a lot of courage -- to move in the opposite direction."
    — E. F. Schumacher (mis-attributed to A. Einstein)
    ________________________________________________________________________________
    Autore della patch R2 per Squeezelite e del plugin C-3PO. note libere
    Logitech media Server 7.9 > miniPc + squeezelite-R2 / SB+ > "Lu Scalmentu" NOS R2R DAC by TubeOne/ AudioResearch DAC 1-20 >
    Klimo Merlino Gold TPS > DIS Interconnect > Kent Gold > Reference > Monitor Audio Studio 20 SE

  5. #515
    tebibyte
    Registrato
    Aug 2011
    Età
    47
    Messaggi
    2,916
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da marcoc1712
    Mi sembra un'enormità!
    lo é


  6. #516
    bit
    Registrato
    Jan 2012
    Età
    50
    Messaggi
    38

    Predefinito

    Originariamente inviato da antonellocaroli
    Ciao Tranfa,

    se devi usare RoonServer e il sistema in ram, ti conviene spostare il database di roon su un altro HD o partizione. Nel mio caso il database di roon occupa circa 15GB e metterlo in ram é sprecato, sia per il tempo per caricarlo e sia per la ram sprecata, che puó essere usata per esmpio per creare un ramdisk per metterci un po di musica.

    per spostare il database di roon devi procedere cosi (con roonserver stoppato):

    Ti crei una directori in un HD o partizione monatata sul sistema e che si monta all'avvio

    codice:
    mkdir /media/tuomount/roondatabase
    tuomount é indicativo sarebbe qualche tuo punto di mount (per esempio musica, dipende da come hai montato l HD o la partizione)

    ti copi il database nella dir appena creata

    codice:
    cp -R /root/.RoonServer/Database /media/tuomount/roondatabase/
    rimuovi il database in roon quando finisce di copiare....anche se sembra che il comando abbia terminato aspetta un po...

    codice:
    rm -rf /root/.RoonServer/Database
    poi ti crei un link simbolico al database

    codice:
    ln -s /media/tuomount/roondatabase/Database /root/.RoonServer
    riavvia roonserver

    Fatto: mi sembra che tutto funzioni bene, stasera faccio qualche prova in più.

    Grazie ancora!

  7. #517
    tebibyte
    Registrato
    Aug 2011
    Età
    47
    Messaggi
    2,916
    configurazione

    Predefinito

    Se qualcuno ha bisogno dei driver marging mi faccia sapere...

    UnixMan likes this.

  8. #518
    nibble
    Registrato
    Sep 2017
    Età
    44
    Messaggi
    52

    Predefinito

    Buona sera a tutti sto usando con piacere Gentooplayer come NAA di un sistema basato su un server Win10 + Roon + Hqplayer ed un NAA basato su Raspberry connesso in i2s (hdmi) al dac Denafrips Pontus. Se uso il driver Pontus presente in gentoo non riesco a mandare in play nessun DSD perchè viene convertito in PCM, invece se uso il driver del Sabre riesco a fare upsampling fino a dsd 128. Vorrei invece arrivare al massimo gestibile dal Pontus, ovvero dsd 256. Come mai questa differenza tra driver? Grazie

    Edit: in realtà uso il McFifo di IanCanada e quindi dovrei usare il driver IAN FIFO II ma il risultato non cambia, niente dsd.
    Ultima modifica di paoloboccardi : 08-03-2019 a 21:58

  9. #519
    tebibyte
    Registrato
    Aug 2011
    Età
    47
    Messaggi
    2,916
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da paoloboccardi
    Buona sera a tutti sto usando con piacere Gentooplayer come NAA di un sistema basato su un server Win10 + Roon + Hqplayer ed un NAA basato su Raspberry connesso in i2s (hdmi) al dac Denafrips Pontus. Se uso il driver Pontus presente in gentoo non riesco a mandare in play nessun DSD perchè viene convertito in PCM, invece se uso il driver del Sabre riesco a fare upsampling fino a dsd 128. Vorrei invece arrivare al massimo gestibile dal Pontus, ovvero dsd 256. Come mai questa differenza tra driver? Grazie
    il driver sabre l ho messo apposta, perché é uno dei pochi che arriva a 384 in PCM e 128 in DSD (dop)....e questo é il limite dell rpi in i2s....a meno che non interponi qualche scheda di reclock che faccia il resto (se esiste)

  10. #520
    nibble
    Registrato
    Sep 2017
    Età
    44
    Messaggi
    52

    Predefinito

    Originariamente inviato da antonellocaroli
    il driver sabre l ho messo apposta, perché é uno dei pochi che arriva a 384 in PCM e 128 in DSD (dop)....e questo é il limite dell rpi in i2s....a meno che non interponi qualche scheda di reclock che faccia il resto (se esiste)
    In effetti uso una scheda reclock ma evidentemente si ferma anche lei a dsd 128.
    Edit: ho letto le specifiche ed in realtà la scheda reclock potrebbe arrivare fino a dsd 256. Probabilmente sarà il driver di IAN FIFO II che si riferisce ad un componente veecchio (la mia scheda reclock è la MCFIFO.
    Ultima modifica di paoloboccardi : 08-03-2019 a 23:33

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - © 2002-2018

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1