Like Tree324Likes

Guida a Logitech Media Server, Squeezelite e derivati.

Pagina 131 di 187
prima
... 31 81 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 181 ... ultimo
Visualizzazione dei risultati da 1,301 a 1,310 su 1861
  1. #1301
    pebibyte L'avatar di marcoc1712
    Registrato
    Jan 2013
    Messaggi
    5,240
    configurazione

    Predefinito

    Mazza oh, non si finisce mai di imparare...

    La lezione di oggi è che dopo 10 giorni (ma anche molto di più) di circonvoluzioni che non hanno portato a nulla, la mia caccia ai fantasmi ha individuato e permesso di risolvere il problema in 1 ora, ma... sono state prove a vanvera, perchè qualcuno sapeva già tutto.

    Ovviamente sbaglio io perchè vedo la soluzione del problema nel fatto che Squeezelite-R2 + Sistema vergine + libreria = bogha che ascolta Squeezelite nel suo sistema in pochi minuti.

    Ma, invece no, lo script non per questo funziona, quindi ... problema non risolto -> prove a vanvera.

    @bogha: Scusa se ti ho fatto perdere tempo.

    @Al gruppo, ricordate obiettivo? mezzi? cosa facciamo la prossima volta? parole a vanvera, queste si, ne convengo.

    Se mai qualcun'altro sarà tentato di provare e NON lo faremo partire in pochi minuti, eventualmente secondo questo metodo TESTATO e funzionante, in supplenza dello script, saranno state prove a vanvera davvero... Ma dispero di convincervi di questo, occorre che ne prenda atto.

    Comunque, mi dovete una birra. il comando funziona anche senza -o!

    Come? non ho provato? E che, persevero nell'errore?, ipse dixit, tant'è.

    Sganciare please, ho sete!
    Ciao, Marco.

    "Any intelligent fool can make things bigger, more complex, and more violent. It takes a touch of genius -- and a lot of courage -- to move in the opposite direction."
    — E. F. Schumacher (mis-attributed to A. Einstein)
    ________________________________________________________________________________
    Autore della patch R2 per Squeezelite e del plugin C-3PO. note libere
    Logitech media Server 7.9 > miniPc + squeezelite-R2 / SB+ > "Lu Scalmentu" NOS R2R DAC by TubeOne/ AudioResearch DAC 1-20 >
    Klimo Merlino Gold TPS > DIS Interconnect > Kent Gold > Reference > Monitor Audio Studio 20 SE

  2. #1302
    tebibyte L'avatar di bigtube
    Registrato
    May 2012
    Località
    cagliari
    Età
    66
    Messaggi
    2,255
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da marcoc1712
    Mazza oh, non si finisce mai di imparare...

    La lezione di oggi è che dopo 10 giorni (ma anche molto di più) di circonvoluzioni che non hanno portato a nulla, la mia caccia ai fantasmi ha individuato e permesso di risolvere il problema in 1 ora, ma... sono state prove a vanvera, perchè qualcuno sapeva già tutto.

    Ovviamente sbaglio io perchè vedo la soluzione del problema nel fatto che Squeezelite-R2 + Sistema vergine + libreria = bogha che ascolta Squeezelite nel suo sistema in pochi minuti.

    Ma, invece no, lo script non per questo funziona, quindi ... problema non risolto -> prove a vanvera.

    @bogha: Scusa se ti ho fatto perdere tempo.

    @Al gruppo, ricordate obiettivo? mezzi? cosa facciamo la prossima volta? parole a vanvera, queste si, ne convengo.

    Se mai qualcun'altro sarà tentato di provare e NON lo faremo partire in pochi minuti, eventualmente secondo questo metodo TESTATO e funzionante, in supplenza dello script, saranno state prove a vanvera davvero... Ma dispero di convincervi di questo, occorre che ne prenda atto.

    Comunque, mi dovete una birra. il comando funziona anche senza -o!

    Come? non ho provato? E che, persevero nell'errore?, ipse dixit, tant'è.

    Sganciare please, ho sete!
    Facciamo un percorso storico se possibile. Nell'installazione "vergine" di Debian io in prima battuta ho installato ALSA. Successivamente ho installato Squeezelite-R2 .
    Ho lanciato il comando di esecuzione come demone da shell e tutto ha funzionato subito. Non ho chiesto nessuna dipendenza da soddisfare in quanto funzionante.
    In quel momento mi son detto ALSA ha tutto quello che serve per interfacciarsi col MIO HARDWARE.
    Avendo bhoga fatto una install. 64 bit e usato lo script d'installaz. e non essendo andata in porto ho ritenuto di consigliare utile installare la 32 che sapevo sicura.
    Si da' il caso che dopo che bhoga ha fatto quanto richiesto e anche installato ALSA dopo l'installazione di Squeezelite-R2 non ha funzionato.
    Mi sono chiesto : se ALSA è a posto anche col kernel generico cosa manca? Se ricordate ho chiesto due cose : installare ffmpeg e interrogare con apt-get le dipendenze
    Tutto cio' con i sources Debian standard disponibili. Dopo l'installazione di ffmpeg comunque utile poteva sistemarsi tutto. Ovvero in ultima battuta avrei consigliato
    l'installazione tout-court di tutte le dipendenze(ne avevo forte sospetto) anche se a me non era servito.
    Baruffa colossale perchè ognuno seguiva un suo percorso di pensieri con la assoluta certezza di avere ragione. E per me tutti in buona fede,
    Coltellate cazzotti sberle . Ho avuto la sensazione netta di averne preso pure io e ho dovuto reagire. E mi sono scomposto pure nel seguire il filo .
    Il comando di esecuzione di Daphile mi dava la sensazione di poca utilita' perchè nel mio ricordo c'erano opzioni strane (-x....boh!! ) mi pareva utile quello normale
    che avevo messo nella guida per la partenza come demone con qualche rimaneggiamento restrittivo ( -r fino a 192K). Vabbèhh è saltato fuori l'ultimo indiziato: la dipendenza !!!

    Vediamo di metterci delle regole. Se un cristiano ci fa' delle domande il primo che risponde si prende la RESPONSABILITA' di proseguire. Nel momento in cui non crede
    di potersi inoltrare per i motivi piu' svariati cede il testimone. Il fesso di turno proseguira' o colui che viene chiamato a intervenire.
    Io birre non ne do' a nessuno. Tuttalpiu' una delle mie famose pacche sulla spalla ( molto temute ) d'affetto.....non vi dico se sono arrabbiato...
    UnixMan and claudio67 like this.
    player1:thin client+voyage - player2:futros450+Debian > Usb Transport: I2soverUSB + DAC (6x1704+I/V a tubi) - Attenuatore passivo Lightspeed
    Ampli finale: OTL 6C33 - MyRef Fremen Ed. - Diff.: Diapason Adamantes II - Guida LMS+Squeezelite - B

  3. #1303
    pebibyte L'avatar di marcoc1712
    Registrato
    Jan 2013
    Messaggi
    5,240
    configurazione

    Predefinito

    Vabbe, dai tanto la differenza tra una pacca ed una birra virtuali non è poi così grande!

    Inviato dal mio XT1068 utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di marcoc1712 : 20-12-2015 a 18:58
    Ciao, Marco.

    "Any intelligent fool can make things bigger, more complex, and more violent. It takes a touch of genius -- and a lot of courage -- to move in the opposite direction."
    — E. F. Schumacher (mis-attributed to A. Einstein)
    ________________________________________________________________________________
    Autore della patch R2 per Squeezelite e del plugin C-3PO. note libere
    Logitech media Server 7.9 > miniPc + squeezelite-R2 / SB+ > "Lu Scalmentu" NOS R2R DAC by TubeOne/ AudioResearch DAC 1-20 >
    Klimo Merlino Gold TPS > DIS Interconnect > Kent Gold > Reference > Monitor Audio Studio 20 SE

  4. #1304
    byte
    Registrato
    Aug 2015
    Età
    53
    Messaggi
    114

    Predefinito

    Molto bene, adesso che è passata la buriana, continuate a fare i bravi.

  5. #1305
    byte
    Registrato
    Aug 2015
    Età
    53
    Messaggi
    114

    Predefinito

    Ì
    Originariamente inviato da bigtube
    Sto sperimentando sulla mia installazione di Lubuntu 64 bit il programma Systemback che è dotato di interessanti e utili funzionalita'. Fra queste la possibilita' di creare una LIVE del proprio sistema customizzato (cioè settaggi e programmi preferiti).
    Systemback consente anche di creare la live in formato .iso. Quindi ho in pratica per le mani
    un sistema con LMS+C3PO perfettamente funzionante da live, Devo solo montare i dischi con i miei FLAC, editare il file fstab e andare. La live ovviamente consente una installazione definitiva su HD copia fedele .

    Volevo sentire il parere degli utenti. Pensate possa essere interessante?

    Si tenga conto che nel preparare la versione la si potrebbe spogliare di tutto cio' che non serve e alleggerirla . Al momento la mia che è copia fedele del mio sistema installato pesa 1,7 Gb.
    Caro Giovanni, come ti ho già detto in privato, io ripartirei da qui.
    Mi sembra, in questo momento, l'unica strada percorribile per rendere quanto "più universale" possibile il sistema LMS più C-3PO,utilizzando per l'installazione di Squeezelite-R2 lo script easetup che adesso, grazie al lavoro di Paolo, sembra aver preso la strada giusta.

  6. #1306
    tebibyte L'avatar di bigtube
    Registrato
    May 2012
    Località
    cagliari
    Età
    66
    Messaggi
    2,255
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da claudio67
    Ì
    Caro Giovanni, come ti ho già detto in privato, io ripartirei da qui.
    Mi sembra, in questo momento, l'unica strada percorribile per rendere quanto "più universale" possibile il sistema LMS più C-3PO,utilizzando per l'installazione di Squeezelite-R2 lo script easetup che adesso, grazie al lavoro di Paolo, sembra aver preso la strada giusta.
    Gia'...qualcosa sto studiando nei momenti in cui posso . Per es. ho messo su' una Live con persistenza Debian KDE 64 bit che uso ormai tutti i giorni per l'ascolto.
    Dopo averci installato LMS e C3PO e sistemato il file fstab a ogni riavvio ho il sistema pronto su USB-stick. Per metterla su non è proprio facile la prima volta perche' bisogna lavorare con alcuni programmi e tutta una serie di comandi da shell
    che sarebbero una tomba per i neofiti.
    Pero' ho fatto un backup con Redo che mi permette di ricreare il sistema pronto all'uso e settato su un'altra usbstick . Al boot non chiede nemmeno la passwd e si diventa root digitando semplicemente : sudo su .Della Live Lubuntu pronta all'uso ve ne ho gia' parlato. Di questa ho anche creato la ISO.

    Della parte player per ora ho solo un backup del sistema ottimizzato installabile al volo con Redo (7 minuti) che è pensato per il Futro e come
    gia' avevo detto pesa 870 Mb.

    Tutte queste cose sono create per uso personale e potrei anche condividerle con gli amici pero' l'obbiettivo non facile e di fare qualcosa di efficiente
    per un uso piu ampio
    Quindi :
    eliminare tutta la veste grafica per diminuire il peso e lasciarne una essenziale o un web browser minimale tipo PicoPlayer che gestisce solo LMS
    Tutta roba da costruire.
    Ultima modifica di bigtube : 21-12-2015 a 12:28
    claudio67 and DacPassion like this.
    player1:thin client+voyage - player2:futros450+Debian > Usb Transport: I2soverUSB + DAC (6x1704+I/V a tubi) - Attenuatore passivo Lightspeed
    Ampli finale: OTL 6C33 - MyRef Fremen Ed. - Diff.: Diapason Adamantes II - Guida LMS+Squeezelite - B

  7. #1307
    pebibyte L'avatar di marcoc1712
    Registrato
    Jan 2013
    Messaggi
    5,240
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da bigtube
    eliminare tutta la veste grafica per diminuire il peso e lasciarne una essenziale o un web browser minimale tipo PicoPlayer che gestisce solo LMS
    Tutta roba da costruire.
    Il resto ninzo, ma qui eventualmente ti serve solo il browser (ma in realtà non serve nemeno quello, se lo vuoi fare headless) , il resto, web server compreso, è già in LMS. O è un lapsus e ti riferivi al player?

    Se è così, oggi si è aggiunto un secondo volontario per il minisito di configurazione di Squeezelite-R2, non è più un'opzione remota, in prima battuta servirebbe un imprimatur sulla scelta del web server leggero ma multipiattaforma da utilizzare, per il resto si sta già ruminando. Sarebbe la ciliegina.

    Leggero, perchè non avrebbe senso aver ridotto all'osso il compito di R2 e poi mettere un macigno solo per rimanere in attesa di ordini, portabile per non impazzire nella distribuzione, ma questo - se serve - è anche superabile.
    Ciao, Marco.

    "Any intelligent fool can make things bigger, more complex, and more violent. It takes a touch of genius -- and a lot of courage -- to move in the opposite direction."
    — E. F. Schumacher (mis-attributed to A. Einstein)
    ________________________________________________________________________________
    Autore della patch R2 per Squeezelite e del plugin C-3PO. note libere
    Logitech media Server 7.9 > miniPc + squeezelite-R2 / SB+ > "Lu Scalmentu" NOS R2R DAC by TubeOne/ AudioResearch DAC 1-20 >
    Klimo Merlino Gold TPS > DIS Interconnect > Kent Gold > Reference > Monitor Audio Studio 20 SE

  8. #1308
    tebibyte L'avatar di bigtube
    Registrato
    May 2012
    Località
    cagliari
    Età
    66
    Messaggi
    2,255
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da marcoc1712
    Il resto ninzo, ma qui eventualmente ti serve solo il browser (ma in realtà non serve nemeno quello, se lo vuoi fare headless) , il resto, web server compreso, è già in LMS. O è un lapsus e ti riferivi al player?

    Se è così, oggi si è aggiunto un secondo volontario per il minisito di configurazione di Squeezelite-R2, non è più un'opzione remota, in prima battuta servirebbe un imprimatur sulla scelta del web server leggero ma multipiattaforma da utilizzare, per il resto si sta già ruminando. Sarebbe la ciliegina.

    Leggero, perchè non avrebbe senso aver ridotto all'osso il compito di R2 e poi mettere un macigno solo per rimanere in attesa di ordini, portabile per non impazzire nella distribuzione, ma questo - se serve - è anche superabile.
    Mi sono espresso malissimo .Mi riferivo a un ambiente solo LMS+SL per macchine headless
    player1:thin client+voyage - player2:futros450+Debian > Usb Transport: I2soverUSB + DAC (6x1704+I/V a tubi) - Attenuatore passivo Lightspeed
    Ampli finale: OTL 6C33 - MyRef Fremen Ed. - Diff.: Diapason Adamantes II - Guida LMS+Squeezelite - B

  9. #1309
    kibibyte
    Registrato
    May 2012
    Messaggi
    308

    Predefinito

    Salve a tutti!
    Anche se lontanto dalla tastiera (ma anche dal mio sistema musicale, sigh!), ho continuato a seguirvi.
    Mi spiace molto delle incomprensioni sorte di recente: si respirava un clima davvero sereno in questo thread ed ho sempre trovato unico la disponibilità di tante persone a dare una mano (come è successo a me quando mi sono trovato in difficoltà). Spero che l'incantesimo non sia del tutto spezzato e che si possa continuare sulla strada che avete intrapreso.
    Finchè ci sarete, io vi seguirò pur sapendo che non potrò essere molto di aiuto (mi spiace per questo).

    Torno però su un post di qualche settimana fa e che mi ha fatto "salire la scimmia" in modo spropositato (mannaggia!). Trattasi di questo:

    Originariamente inviato da DacPassion
    Io sono per il Less is More estremo!!! :-)

    ...e poi vorrei fare il server con uno di questi :-)

    Dell Server in Rack PowerEdge 860 Intel Xeon 2x 2.40GHz 4GB RAM 1U 64-Bit SATA | eBay

    Ovviamente in garage ehehehe
    Lo so che qui si discute di LMS e compagnia cantante, ma un accenno all'hardware forse potrebbe essere concesso, visto che uno degli usi che vorrei farne è proprio quello di schiaffarci su LMS!
    Ho appena dismesso un NAS della Synology ad una baia per sostituirlo con qualcosa di più capiente e veloce. Infatti il disco inserito era pieno e l'accesso al NAS per qualunque operazione era lentissimo.
    Ho già in casa un mini-server HP N54L, di cui ho discusso proprio in questi forum (esattamente qui).
    Me ne servirebbe un altro simile, ma quei mini-server sono ormai fuori produzione e non si trovano più ai prezzi a cui lo avevo comprato (sui 150€) e la nuova serie dell'HP offre poco di più a prezzi che sinceramente eviterei.

    Quei server aziendali ricondizionati mi interessano perchè hanno costi contenuti, ma ho anche molti dubbi (spero che ci sia un esperto hardware fra di voi!).
    Ecco le mie domande:
    1) Quei server di per sè dovrebbero essere fatti per durare nel tempo accesi 24/24 e 7/7. Ma durano davvero? Ha senso acquistarli usati? Non vorrei trovarmi con qualcosa che si rompe dopo pochi mesi dall'acquisto...
    2) Quanto rumore fanno? Io non lo metterei ovviamente nella stanza di ascolto, ma da qualche parte lo devo pur mettere. Purtroppo se è molto rumoroso le possibilità si riducono parecchio (si riduce anche la possibilità che io lo acquisti!).
    3) Tenendo conto che il mio uso sarebbe per:
    - LMS
    - Server multimediale (tipo Serviio)
    - file server
    e visto che quei server vengono venduti con diverse configurazioni, quale processore, quanta ram consigliereste? Non ho nemmeno capito quanti HDD possono ospitare (a me piacerebbe con 4 baie).

    Rimarrebbe poi da stabilire quale SO scegliere, ma è presto per porsi un problema di questo tipo.
    Se qualcuno avesse voglia di rispondere gliene sarei molto grato.

    Buone feste a tutti!

  10. #1310
    tebibyte L'avatar di UnixMan
    Registrato
    Sep 2013
    Messaggi
    2,511
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da squonk
    Spero che l'incantesimo non sia del tutto spezzato e che si possa continuare sulla strada che avete intrapreso.
    ma sì, ne sono più che sicuro. La passione a volte fa scaldare gli animi, ma siamo tutte persona adulte e vaccinate... passata la tempesta, le acque si calmano ed il cielo torna sereno.

    Originariamente inviato da squonk
    1) Quei server di per sè dovrebbero essere fatti per durare nel tempo accesi 24/24 e 7/7. Ma durano davvero?
    se tenuti in condizioni adeguate (no polvere, umidità o temperature eccessive), sì. Tipicamente la parte più critica e meno duratura sono, "ovviamente", i dischi.

    Originariamente inviato da squonk
    2) Quanto rumore fanno? Io non lo metterei ovviamente nella stanza di ascolto, ma da qualche parte lo devo pur mettere. Purtroppo se è molto rumoroso le possibilità si riducono parecchio (si riduce anche la possibilità che io lo acquisti!).
    se parli di quelli da rack citati da Giorgio o simili, tipicamente parecchio. Con le ventole al massimo, anche (quasi) quanto una lavatrice durante la centrifuga...

    In effetti, per uso domestico qualcosa del genere di quello che hai già (magari di seconda mano) è molto più indicato. Ovviamente, anziché acquistare un prodotto "finito" di marca, nulla vieta di assemblartelo da solo scegliendo componente per componente quello più adatto alle tue esigenze.

    Originariamente inviato da squonk
    Rimarrebbe poi da stabilire quale SO scegliere,
    che domande... Linux, ça va sans dire. Ad es. Debian o Ubuntu server. Se devi metterci solo LMS e servizi standard, puoi considerare anche FreeBSD.

    Originariamente inviato da squonk
    ma è presto per porsi un problema di questo tipo.
    no, affatto. L'hardware va sempre scelto in funzione del software che devi farci girare. Specie poi se vuoi/devi metterci OS come Linux, *BSD, ecc, è importantissimo scegliere bene l'hardware in funzione del sistema che vuoi utilizzare, assicurandoti che sia tutto ben supportato prima di acquistarlo, in modo da evitare spiacevoli sorprese dopo.
    Ciao, Paolo.

    «Se tu hai una mela, e io ho una mela, e ce le scambiamo, allora tu ed io abbiamo sempre una mela per uno. Ma se tu hai un'idea, ed io ho un'idea, e ce le scambiamo, allora abbiamo entrambi due idee.»

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 2 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 2 ospiti)

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - © 2002-2018

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1