Like Tree64Likes

AudioLinux - un nuovo Sistema Operativo per HQPlayer, ma non solo

Pagina 15 di 38
prima
... 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 ... ultimo
Visualizzazione dei risultati da 141 a 150 su 378
  1. #141
    tebibyte
    Registrato
    Aug 2011
    Età
    46
    Messaggi
    2,840
    configurazione

    Predefinito

    Daniele prova cosi:

    apriti un terminale come root:

    mkdir Kernel
    cd kernel
    wget XXXX://www.tophifi.it/ftp/packages/kernel%20jlounds/linux-rt-4.0.4_rt1-1-x86_64.pkg.tar.xz al posto di XXXX http
    yaourt -U linux-rt-4.0.4_rt1-1-x86_64.pkg.tar.xz

  2. #142
    Moderatore L'avatar di bibo01
    Registrato
    Oct 2010
    Messaggi
    4,475
    configurazione

    Predefinito

    Sì, è successo anche a me.
    Devi mettere il percorso del file. Mi sembra sia /home/audiolinux/Download/linux rt-4.0.4_rt....
    Comunque, controlla nella cartella Download

  3. #143
    tebibyte
    Registrato
    Dec 2010
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    2,403
    configurazione

    Predefinito

    Ebbene si!
    Habemus NAA linux 256!!! La JLSounds è riconosciuta perfettamente, il kernel va, la musica pure e quello che ascolto sembra molto buono ma mi riservo di provare con calma e attenzione il NAA Windows Piramide contro questo Audiolinux.
    A questo proposito chiedo gentilmente aiuto capronesco per
    - Avvio di Networkaudiod da ramdisk
    - ottimizzazioni da effettuare sul sistema operativo per l'uso come NAA
    Come al solito chiedo, a nome dei fratelli cornamuniti, istruzioni chiare su come portare a termine le suddette ottimizzazioni. Sarebbe anche carino avere istruzioni in merito alla realizzazione dell' avvio automatico del NAA con network, come fosse un cubox grande grande.
    Ringrazio tutti quelli che si sono prodigati su queste pagine per farmi sentire un po' meno idiota.......hifi25nl, antonello caroli, ovviamente bibone e tutti i partecipanti a questa gabbia di matti. Altri particolari in cronaca......domani e seguenti........Dimenticavo: la riproduzione a 11200 e fischia va giù liscia anche con polisync e dsd7 (molto onerosi) mentre a 12200 il mio i7 da 45W nun gli'a fa. Con i -2s si, ovviamente.....

  4. #144
    tebibyte
    Registrato
    Dec 2010
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    2,403
    configurazione

    Predefinito

    Sorpresa! Sparito il bump!!!! Sia in avvio che in stop-pausa, nonostante l'assoluta identità di HW, con audiolinux come NAA il bump non c'è più. Dopo due orette di ascolti vari stai a vedere che mi tocca tenere un pezzo di linux? E se diventassero due pezzi? Mi resta solo il suicidio..........

  5. #145
    tebibyte L'avatar di UnixMan
    Registrato
    Sep 2013
    Messaggi
    2,495
    configurazione

    Predefinito

    Evvai! Sei sulla buona strada...
    Ciao, Paolo.

    «Se tu hai una mela, e io ho una mela, e ce le scambiamo, allora tu ed io abbiamo sempre una mela per uno. Ma se tu hai un'idea, ed io ho un'idea, e ce le scambiamo, allora abbiamo entrambi due idee.»

  6. #146
    Moderatore L'avatar di bibo01
    Registrato
    Oct 2010
    Messaggi
    4,475
    configurazione

    Predefinito Preparare un NAA con AudioLinux

    Forse hifi25nl può aggiungere qualcosa, ma in generale questi sono i passaggi per preparare un NAA con AudioLinux:

    • ottimizzare in RT gli IRQ
    • settare NAD come servizio automatico
    • minimizzare al massimo il sistema
    • mettere NAD in ramdisk (opzionale)
    • riavviare in modalità terminale.

    -----------------------------------------

    Ottimizzare in RT gli IRQ

    L'ottimizzazione RT degli IRQ è - spero - spiegata abastanza bene qui.

    Comunque, ciò che vogliamo ottenere è che "rtirq" in /etc/conf.d/rtirq, alla voce RTIRQ_NAME_LIST, contenga i riferimenti alla porta USB che va al DAC (Output) e i riferimenti alla porta ethernet (Input).
    Ad esempio: RTIRQ_NAME_LIST="rtc usbx enp0s25"

    Il nostro lavoro è sostituire a "usbx" l'effettiva porta USB del DAC e a "enp0s25" il nome assegnato alla porta Ethernet. La voce "rtc" rimane invariata.

    Nella cartella Realtime sul Desktop troviamo "rtstatus" - clicchiamolo. Otteniamo un resoconto delle Realtime Priority e degli IRQ del sistema.
    Nel mio caso alla voce AUDIO CARDS ho:

    CARD TYPE ADDRESS NAME
    card0 USB Audio card usb2 --> 16d0:071a Amanero Technologies Combo384

    E alla voce SUMMARY OF ALL INTERRUPTS ho:

    IRQ=0 IO-APIC-edge timer
    IRQ=1 IO-APIC-edge i8042
    IRQ=8 IO-APIC-edge rtc0
    IRQ=9 IO-APIC-fasteoi acpi
    IRQ=12 IO-APIC-edge i8042
    IRQ=16 IO-APIC 16-fasteoi ehci_hcd:usb1
    --> EHCI Host Controller
    IRQ=23 IO-APIC 23-fasteoi ehci_hcd:usb4
    --> EHCI Host Controller
    IRQ=25 PCI-MSI-edge xhci_hcd
    --> Combo384 Amanero,.....
    IRQ=26 PCI-MSI-edge 0000:00:1f.2
    IRQ=27 PCI-MSI-edge mei_me
    IRQ=28 PCI-MSI-edge eno1
    IRQ=29 PCI-MSI-edge i915
    ......

    Quindi devo sostituire i riferimenti al mio DAC Amanero. Nel mio caso in rtirq ho inserito "xhci_hcd" invece di "usb2" perché quest'ultimo non mi funzionava.
    Quindi, in rtirq ottengo:
    RTIRQ_NAME_LIST="rtc xhci_hcd enp0s25"

    Prima clicchiamo sul pulsante "RT priority Extreme", poi usiamo di nuovo rtstatus per verificare le priorità giuste. Ad esempio:
    RTPRIO PRI COMMAND
    95 135 irq/8-rtc0
    93 133 irq/25-xhci_hcd
    91 131 irq/28-eno1
    50 90 irq/9-acpi
    50 90 irq/12-i8042
    ...

    Se oltre a "93" ci sono altre porte USB, abbiamo commesso qualche errore. La sequenza giusta delle priorità è: 95 (rtc), 93 (usb), 91 (ethernet).

    Per scoprire qual'è il nome della porta Ethernet è molto semplice.
    Suppongo che la porta Ethenet sia già installata per la comunicazione network - io ho anche dato un IP statico. In caso contrario, bisogna farlo preventivamente - vedi post successivo.
    Da terminale digitiamo: ip addr show (scartiamo la connessione "lo" di loopback)
    Inseriamo il nome ottenuto - nel mio caso, "eno1" - in rtirq.
    In rtirq ho: RTIRQ_NAME_LIST="rtc xhci_hcd eno1"

    Verifichiamo nuovamente con rtstatus.

    -----------------------------------------

    Settare NAD come servizio automatico

    Nel Desktop basta cliccare su "STOP and disable all audio services", aspettare qualche secondo e poi cliccare su "enable Network Audio Daemon at boot".
    Nel caso quest'ultimo pulsante non fosse presente, lo facciamo partire da terminale.

    Per verificare lo stato di NAD: systemctl status networkaudio@audiolinux
    Per avviare NAD (come root): systemctl start networkaudio@audiolinux
    Per abilitare NAD al boot (come root): systemctl enable networkaudio@audiolinux

    Inoltre, per vedere tutti i servizi attivi del sistema operativo: systemctl list-units

    -----------------------------------------

    Minimizzare al massimo il sistema

    Digitando da Terminale (come root) systemctl list-units otteniamo la lista dei servizi attivi.

    Ogni servizio si ferma on
    systemctl stop
    e si disabilita con
    systemctl disable

    I servizi principali da disabilitare sono:
    VLC (controllo remoto desktop)
    Unified Remote (controllo remoto applicazioni)
    Minimserver (se abilitato)
    lircd.service (servizio lirc per il telecomando)
    asd.service (crea la ram disk, se non la si vuole/utilizza, si può disabilitare)
    lm_sensors.service (serve a verificare la temperatura del processore e altri parametri)
    nmbd.service
    smbd.service (nmbd e smb permettono l'accesso a e da le condivisioni samba di linux e windows (ad esempio i file sul NAS), se non si ha bisogno di questo, si possono disabilitare.)

    -----------------------------------------

    Mettere NAD in ramdisk (opzionale)

    Se desideriamo copiare NAD in Ramdisk, basta aprire PCMan File Manager e copiare /usr/bin/networkaudiod in /home/audiolinux/Music/Music_ramdisk/.
    Il sistema Ramdisk è già predisposto per ricaricare i file in RAM al riavvio successivo.

    -----------------------------------------

    Riavviare in modalità terminale

    La procedura è: verificare il funzionamento di NAD, avviare una prima volta in modalità terminale, applicare la modalità terminale come default.

    Sul Desktop nella cartella Signalyst Network Audio daemon clicchiamo su "START HQplayer Network daemon HP", oppure avviamolo da terminale con la procedura sopra descritta.
    Con systemctl status networkaudio@audiolinux verifichiamo che è abilitato e tramite rtstatus che networkaudio deamon sia presente con priorità 89.

    Verifichiamo il playback con HQPlayer.

    Se abbiamo già abilitato il riavvio automatico di NAD come servizio, possiamo riavviare il sistema in modalità terminale una singola volta attraverso il pulsante Reboot COMMAND LINE. Una volta riavviato, da terminale possiamo verificare nuovamente lo status di NAD con systemctl status networkaudio@audiolinux. Verifichiamo il playback con HQPlayer.

    Se tutto è a posto e il playback di HQPlayer tramite NAA è funzionante/stabile, possiamo mettere l'avvio in modalità terminale come default.
    Riavviamo il sistema in modalità GUI.
    In entrambi i seguenti files /boot/syslinux/syslinux.cfg e /boot/EFI/boot/syslinux.cfg dobbiamo cambiare la linea
    DEFAULT archRT
    con
    DEFAULT archCL

    Voilà!
    Ultima modifica di bibo01 : 16-06-2015 a 10:23

  7. #147
    Moderatore L'avatar di bibo01
    Registrato
    Oct 2010
    Messaggi
    4,475
    configurazione

    Predefinito

    Audiodan,

    se non hai abilitato la rete, io ho seguito questa procedura per abilitare la porta Ethernet con un IP statico, in quanto tramite "netctl GUI" non funziona.

    Da terminale digito ip addr show e scopro che il nome dell'interfaccia è, ad esempio, "eno1".

    Poi vado in /etc/netctl/examples; copio il profilo "ethernet-static"; lo incollo in /etc/netctl; lo rinomino "AL-eth-static".

    Apro "AL-eth-static" per editarlo così:
    Description='My static ethernet connection'
    Interface=eno1
    Connection=ethernet
    IP=static
    Address=('192.168.x.xxx/24')
    Gateway='192.168.0.1'
    DNS=('192.168.0.1')
    SkipNoCarrier=yes

    Per Interface metti il valore ottenuto prima; per Address, Gateway, DNS inserisci i valori del tuo sistema.

    Poi basta aprire Terminale e digitare:
    netctl start AL-eth-static
    netctl enable AL-eth-static

    e fare un reboot.

  8. #148
    mebibyte
    Registrato
    Aug 2012
    Località
    Milano - Varese
    Messaggi
    604
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da audiodan
    .... stai a vedere che mi tocca tenere un pezzo di linux? E se diventassero due pezzi? Mi resta solo il suicidio..........
    ... Io invece aspetto il DAC DSD256 ... a meno che decida di provare ad usare la scheda interna del pc portatile cosi' come la uso normalmente oggi, pero' non mi consente di valutare seriamente la qualita' del risultato ottenuto.

    @hifi25nl ... ma c'e' una versione demo ?

    Un cordiale saluto, Massimiliano

  9. #149
    kibibyte
    Registrato
    Apr 2014
    Messaggi
    263

    Predefinito

    @Ipoci...per varie ragioni non c'è una versione demo. Tra queste c'è il discorso dell'assistenza soprattutto nelle fase di installazione e prima configurazione.
    Ricordo che c'è un prezzo speciale per acquisto di gruppo.

  10. #150
    pebibyte L'avatar di marcoc1712
    Registrato
    Jan 2013
    Messaggi
    5,224
    configurazione

    Predefinito

    Ma riamane open source o no? Con che formula di licenza?
    Ciao, Marco.

    "Any intelligent fool can make things bigger, more complex, and more violent. It takes a touch of genius -- and a lot of courage -- to move in the opposite direction."
    — E. F. Schumacher (mis-attributed to A. Einstein)
    ________________________________________________________________________________
    Autore della patch R2 per Squeezelite e del plugin C-3PO. note libere
    Logitech media Server 7.9 > miniPc + squeezelite-R2 / SB+ > "Lu Scalmentu" NOS R2R DAC by TubeOne/ AudioResearch DAC 1-20 >
    Klimo Merlino Gold TPS > DIS Interconnect > Kent Gold > Reference > Monitor Audio Studio 20 SE

Pagina 15 di 38
prima
... 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 ... ultimo

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - © 2002-2018

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1