Like Tree143Likes

HQPlayer: Introduzione e Indice argomenti

Pagina 161 di 169
prima
... 61 111 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 ultimo
Visualizzazione dei risultati da 1,601 a 1,610 su 1689
  1. #1601
    i'm back L'avatar di madman
    Registrato
    Nov 2001
    Località
    Napoli
    Età
    47
    Messaggi
    2,620
    configurazione

    Predefinito

    È uscito HQPlayer 4 Embedded 4.18.0!

    New sinc-L filter. Allow different convolution filter sets to be uploaded for different profiles. HQPlayer OS update, with preliminary support for USB Audio Class 2 inputs. Bug fixes.
    Ultima modifica di madman : 11-06-2020 a 10:36

  2. #1602
    bit
    Registrato
    Sep 2011
    Messaggi
    49

    Predefinito

    Buongiorno,

    sto provando questa versione di HQP
    Ma sono nuovo a questo software e avrei bisogno di alcuni chiarimenti, che spero mi darete e Vi ringrazio in anticipo.
    Premessa doverosa:
    al momento vorrei utilizzare HQP in modo minimale, come semplice player PCM in un singolo PC - con OS winserver 2019 core, senza utilizzare le altre funzioni di reampling, convoluzione, lettura dsd etc;

    Sto utilizzando HQP per ascoltare musica PCM, utilizzando in entrata file formato wave 44.1/64 bit floating che il lettore modifica in 44.1/24.
    Ovviamente ho impostato nella pagina setting la profondità in 32 bit del mio DAC (Northstar VENTI).

    La profondità in bit viene inesorabilmente troncata a 24 bit.

    A Vostro parere come posso ovviare ?

    Grazie in anticipo

  3. #1603
    Moderatore L'avatar di bibo01
    Registrato
    Oct 2010
    Messaggi
    4,547
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da EUR2
    ...
    Sto utilizzando HQP per ascoltare musica PCM, utilizzando in entrata file formato wave 44.1/64 bit floating che il lettore modifica in 44.1/24.
    Ovviamente ho impostato nella pagina setting la profondità in 32 bit del mio DAC (Northstar VENTI).

    La profondità in bit viene inesorabilmente troncata a 24 bit.

    A Vostro parere come posso ovviare ?

    Grazie in anticipo
    Qualche chiarimento:
    - dove hai ottenuto un file 44.1/64 bit floating? In che formato è?
    - forse è meglio che lo salvi in formato RF64, se vuoi un WAV a 64 bit;

    La profondità di 32 bit nelle impostazioni è corretto, ma non ha a che fare con i files che gli passi - è come lavora il DAC internamente.

    Dove verifichi che la profondità in bit viene troncata a 24 bit (che mi sembra normale)?

  4. #1604
    pebibyte L'avatar di marcoc1712
    Registrato
    Jan 2013
    Messaggi
    5,242
    configurazione

    Predefinito

    formato wave 44.1/64 bit floating

    1. non è standard da alcuni software non viene proprio riconosciuto come WAV.Rimane PCM, ma dovresti incapsularlo in uno dei tanti formati estesi esistenti, come il DXD della Merging, ma spesso sono proprietari e non è detto siano supportati.

    2. qualsiasi stream inviato ad un 'device' viene 'troncato' o esteso (con l'aggiunta di 0 non significativi) in base alle sue capacità massime. avviene da standard e silenziosamente.

    Detto questo, mi sembra un inutile spreco di spazio e risorse.

    Usare 64bit float è OTTIMA COSA quando mixi o applichi un DSP, es. resampling, dopo di che quale DAC potrà mai arrivare a 384db di dinamica?

    Il migliore in commercio arriva forse a 120, quindi i 144 dei 24bit bastano ed avanzano, motivo per cui sono 'universalmente' utilizzati per i supporti di 'stoccaggio ' e distribuzione.


    UnixMan likes this.
    Ciao, Marco.

    "Any intelligent fool can make things bigger, more complex, and more violent. It takes a touch of genius -- and a lot of courage -- to move in the opposite direction."
    — E. F. Schumacher (mis-attributed to A. Einstein)
    ________________________________________________________________________________
    Autore della patch R2 per Squeezelite e del plugin C-3PO. note libere
    Logitech media Server 7.9 > miniPc + squeezelite-R2 / SB+ > "Lu Scalmentu" NOS R2R DAC by TubeOne/ AudioResearch DAC 1-20 >
    Klimo Merlino Gold TPS > DIS Interconnect > Kent Gold > Reference > Monitor Audio Studio 20 SE

  5. #1605
    bit
    Registrato
    Sep 2011
    Messaggi
    49

    Predefinito

    @ Bibo01 + Marcoc1712

    Ringrazio Bibo01 e marco per le loro considerazioni.

    Piccola premessa:

    un amico musicista ha prodotto un master formato wave-44.1/ 64 bit, dal quale ha prodotto un file wave 44.1/16.
    Descrivendomi il suo lavoro mi ha fatto incuriosire sull'ascolto "finale" a 64 bit.

    Il mio DAC "ha una distorsione pari allo 0,0001%, un ranger dinamico che arriva a 134 db ed una risoluzione da 44.1 a 768 khz fino a 32 bit. Legge file DSD Nativi x 64 e x128 a 352,8 – 384 khz – 705 – 768 khz."

    Ho voluto provare la sua "sensibilità" ad una super dinamica.
    Utilizzando "EZ CD audio converter" ho portato il file 44.1/16 a 44.1/64 e anche dei file wav 88.2/24 a 88.2/64

    Io uso come player principale QCTAEDRON, (utilizza WASAPI) crezione del Giapponese ideatore di BUG HEAD NONTALLION (utilizza ASIO).
    Ovviamente non ha nemmeno "visto" il file.

    Ho provato con Foobar che processa il .wav + il wav64 e anche DXD 352/64

    Per provare un ascolto più "serio" ho pensato a HQP.

    HQP legge e suona il formato .wav 44.1/64 e wav 88.2/64, non provato i DXD 352/64.
    Non legge il formato w64 che invece FooBAR processa con successo.

    @Bibo01 chiede ove verifichi che la profondità in bit viene troncata a 24 bit (che mi sembra normale)?
    Nella pagina iniziale di HQP desktop, durante la riproduzione, appaiono codec/formato/profondità in bit in ingresso e in output.


    Impostando come sample rate max quello dell'imput ho come risultato:

    Input 44.1/64f, valore del DAC impostato su 32 = Output 44.1/64/24

    Dalle Vostre osservazioni ritengo quindi che sia un problema di quanti bit, realmente, possa accettare in ingresso un DAC, salvo poi processare il segnale in ingresso a 32 bit.

    Ergo, forse il mio DAC accetta in ingresso max 24bit per poi processarli a 32 bit.
    Proverò a scrivere all'ing Rampino.

    Grazie

  6. #1606
    Moderatore L'avatar di bibo01
    Registrato
    Oct 2010
    Messaggi
    4,547
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da EUR2
    @
    Mi sono consultato con Jussi, lo sviluppatore di HQPlayer.
    Per il formato, se hai un WAV 64-bit floating point, funziona come un normale WAV o come un RF64. Quindi, il formato W64 non è supportato.

    Inoltre, "no matter what kind of source side WAV you have, it is passed the same way to 32-bit (integer) DAC. Input and output formats are independent of each other. You need to use suitable dither/noise-shaper to produce 32-bit integer output for a DAC."
    Ultima modifica di bibo01 : 06-07-2020 a 03:41
    UnixMan likes this.

  7. #1607
    bit
    Registrato
    Sep 2011
    Messaggi
    49

    Predefinito

    Grazie per la risposta a razzo !!!

    Cercherò tra i vari filtri di HQP per trovarne uno che consenta l'output a 32 bit.
    Ti farò sapere il risultato della ricerca.

    Grazie di nuovo

  8. #1608
    pebibyte L'avatar di marcoc1712
    Registrato
    Jan 2013
    Messaggi
    5,242
    configurazione

    Predefinito

    W64 non è wav a 64bit, solo l'header supporta valori a 64bit, cioè lunghezze del file > alle due ore (In 44.1/16). La quasi totalità dei lettori (non so HQP) legge w64 come wav, basta cambiare l'estensione.
    UnixMan likes this.
    Ciao, Marco.

    "Any intelligent fool can make things bigger, more complex, and more violent. It takes a touch of genius -- and a lot of courage -- to move in the opposite direction."
    — E. F. Schumacher (mis-attributed to A. Einstein)
    ________________________________________________________________________________
    Autore della patch R2 per Squeezelite e del plugin C-3PO. note libere
    Logitech media Server 7.9 > miniPc + squeezelite-R2 / SB+ > "Lu Scalmentu" NOS R2R DAC by TubeOne/ AudioResearch DAC 1-20 >
    Klimo Merlino Gold TPS > DIS Interconnect > Kent Gold > Reference > Monitor Audio Studio 20 SE

  9. #1609
    bit
    Registrato
    Sep 2011
    Messaggi
    49

    Predefinito

    Tutto a posto,

    ho inserito come filtro 1: polysinc short lp et voilà.

    Adesso vado a sentire un pò di musica.............

    Grazie per l'aiuto e per gli insegnamenti.


    Update,
    Cambiando l'estensione del file da w64 a wave anche il mio player preferito legge i file 6a bit/f

    Grazie di nuovo
    Ultima modifica di EUR2 : 06-07-2020 a 16:52
    UnixMan likes this.

  10. #1610
    tebibyte L'avatar di UnixMan
    Registrato
    Sep 2013
    Messaggi
    2,511
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da marcoc1712
    [...] quale DAC potrà mai arrivare a 384db di dinamica?
    384 dB? È molto, molto, ma mooooolto di più...

    The dynamic range that can be represented by a 32-bit (floating point) file is 1528 dB. Since the greatest difference in sound pressure on Earth can be about 210 dB, from anechoic chamber to massive shockwave, 1528 dB is far beyond what will ever be required to represent acoustical sound amplitude in a computer file.

    https://www.sounddevices.com/32-bit-...les-explained/

    Con 64 bit FP puoi rappresentare la differenza tra il big bang e la morte entropica allo zero assoluto...

    Usare audio codificato a 64 bit FP al di fuori dei flussi interni di una DAW o altro sistema di elaborazione DSP (laddove l'uso di una rappresentazione a 64 bit può essere utile per aumentare la precisione dei calcoli numerici) è soltanto un enorme, inutile spreco di spazio. Già 32 bit FP sono enormemente sovrabbondanti rispetto a qualsiasi necessità possibile e immaginabile, e lo sono ancor di più rispetto alle reali possibilità di un qualsiasi sistema audio, per le quali anche "solo" 24 bit (interi, non FP) vanno ben oltre i limiti fisici.

    (se poi consideri che i migliori microfoni hanno una dinamica che non va oltre una 80ina di dB, e che nella quasi totalità della musica registrata disponibile sul mercato la dinamica è artificialmente limitata a valori di gran lunga inferiori, ti puoi facilmente rendere conto che i 16 bit offerti dai cari vecchi CD, con i loro 96 dB di dinamica, sono già più che sufficienti per qualsiasi necessità pratica... mentre il resto è soltanto fuffa e marketing).

    Originariamente inviato da EUR2
    A Vostro parere come posso ovviare ?
    forse è il caso che ti chiarisci un po' di idee sulla differenza tra i numeri a caso (buzzword del marketing, miti e stupidaggini varie degli audiofili ignoranti, ecc) e la realtà di come funzionano le cose... (vedi anche il link sopra).

    https://en.wikipedia.org/wiki/Audio_...e_and_headroom


    https://en.wikipedia.org/wiki/Effective_number_of_bits

    Cioè: dire che un DAC è "a 32 bit" è sostanzialmente una presa per il c...o. Non esiste (né mai potrà esistere) niente del genere. Significa solo che accetta in ingresso una codifica a 32 bit (interi, non FP). Il "numero di bit effettivi" invece lo puoi calcolare con la formula che trovi nel link e, in DAC allo stato dell'arte, può arrivare al max intorno ai 20 - 22 bit. Che rasentano il limite fisico invalicabile dettato dal fondo di rumore termico.
    Ultima modifica di UnixMan : 07-07-2020 a 17:49
    Ciao, Paolo.

    «Se tu hai una mela, e io ho una mela, e ce le scambiamo, allora tu ed io abbiamo sempre una mela per uno. Ma se tu hai un'idea, ed io ho un'idea, e ce le scambiamo, allora abbiamo entrambi due idee.»

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - © 2002-2018

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1