Flash anulare autocostruito - info e consigli

Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 10
  1. #1
    mebibyte L'avatar di OSMIUM76
    Registrato
    Jan 2006
    Località
    Roma e Napoli
    Età
    43
    Messaggi
    694

    Predefinito Flash anulare autocostruito - info e consigli

    Mi è venuta un'idea tempo fa, poi l'inizio della tanto agognata attività lavorativa mi ha distratto alquanto. Ho una D40 che non ha la funzione FP. Un flash colla funzione FP costa parecchio. Deve essere anulare e ce ne sono pochi in giro. Se non sono dedicati c'è il rischio dell'incompatibilità (con un vecchio Sigma è capitato a me e ad un altro utente di D40 scovato in rete). Il flash anulare Nikon costa uno sproposito.
    Tutto ciò considerato ci sarebbe una strada, cho ho visto in rete, quella del ring flash casalingo che risolverebbe tutti i problemi. Ho visto il video di un utente di YouTube che ha sagomato l'involucro di una campana di DVD e ci ha attaccato una coppia di strisce di LED alimentati con un paio di batterie stilo.
    Se riuscissi a fare la stessa cosa non avrei più il problema della sincro FP e potrei scendere coi tempi di posa a valori più bassi dei miei attuali mantenendo il diaframma sufficientemente chiuso. Il problema è che, però, vorrei ottenere qualcosa di più potente di quello che ho visto sul tubo e degli illuminatori che parimenti sono rinvenibili facendo una ricerca su Google e mi servirebbero dei consigli.
    Prima di scrivere una discussione ad hoc e appesantire il forum volevo un pò avere dei consigli da voi che ne sapete di più.
    Grazie.

  2. #2
    Super Moderatore
    Registrato
    Jun 2005
    Messaggi
    4,279

    Predefinito

    Originariamente inviato da OSMIUM76
    Mi è venuta un'idea tempo fa, poi l'inizio della tanto agognata attività lavorativa mi ha distratto alquanto. Ho una D40 che non ha la funzione FP.
    La funzione High speed Syncro e' utile non solo per le macro
    Un flash colla funzione FP costa parecchio.
    Vero, ma generalmente e' di qualita', almeno sufficiente per fare diverse cose.
    Deve essere anulare e ce ne sono pochi in giro. Se non sono dedicati c'è il rischio dell'incompatibilità (con un vecchio Sigma è capitato a me e ad un altro utente di D40 scovato in rete).
    Su questo proverei a badare quello sostenuto anche da Kam, ovvero che avere delle fonti di luce dirette e "molto vicine" renda meno bene che usare fonti di luci un po' piu' lontane.
    Posso dirti dalla mia che questo e' , per quel che ho sperimentato di persona, molto vero.
    Vedi sotto..
    Il flash anulare Nikon costa uno sproposito.
    E' vero costa uno sproposito ed e' dedicato. In realta' non e' anulare in senso stretto. La luce viene emanata , come avrai visto dalla specifiche del flash, da due moduli regolabili separatamente. Ai quali possono aggiungersi altri due moduli per un totale di 4 (a forma di croce oppure raggruppati secondo le preferenze). Questo flash e' come se fosse composto da piccoli flash che lavorano conteporaneamente. In oltre sono posizionati piu' distanti dal centro della lente rispetto la distanza dei classici flash anulari. I braccetti possono essere allontanati dal centro della lente proprio per simulare una fonte di luce "distante".
    Beh...ho avuto modo di provare questo flash ed e' ottimo se non per il fatto che avere una fonte di luce piu' forte e distante rendende comunque meglio.
    Essendo dedicato ha il numero guida tarato per il suo utilizzo, non puoi usarlo per altro.
    Ho preso per 380E l'SB910. Ha la funzione remoto e tutto quello che serve. Puo' stare con base , su qualsiasi cavalletto o anche posizionato a terra o dove ti pare nei paraggi della bestia.
    Purtroppo pero' la tua D40 non ha il commander integrato
    Mi diverto molto a far foto ; e la creativita' ,decidendo io il punto luce, davvero e' divertente.
    Se vuoi sicuramente piu' complicata del semplice punta e scatta dei flash "anulari".
    Tutto ciò considerato ci sarebbe una strada, cho ho visto in rete, quella del ring flash casalingo che risolverebbe tutti i problemi. Ho visto il video di un utente di YouTube che ha sagomato l'involucro di una campana di DVD e ci ha attaccato una coppia di strisce di LED alimentati con un paio di batterie stilo.
    Idea MOLTO interessante. Ho visto in vendita dei piccoli faretti a led dedicati alla macrofotografia che dovrebbero fare la stessa cosa. Ti sei mai chiesto pero' come reagiscano le bestioline all'avvicinarsi di una "importante" fonte luminosa (fissa). Specialmente se son bestiole che non amano la luce...
    Se riuscissi a fare la stessa cosa non avrei più il problema della sincro FP e potrei scendere coi tempi di posa a valori più bassi dei miei attuali mantenendo il diaframma sufficientemente chiuso. Il problema è che, però, vorrei ottenere qualcosa di più potente di quello che ho visto sul tubo e degli illuminatori che parimenti sono rinvenibili facendo una ricerca su Google e mi servirebbero dei consigli.
    Nonstante tutto credo potrebbe essere una prova interessante. A tal punto che potrei perderci tempo anche io. Devo pero' ragionarci un po' sopra per capirne la fattibilita'. Avere un faro che punta sul soggetto non so se possa avere una gran resa.
    Prima di scrivere una discussione ad hoc e appesantire il forum volevo un pò avere dei consigli da voi che ne sapete di più.
    Grazie.
    Aperta nuova discussione poiche' argomento interessante

  3. #3
    mebibyte L'avatar di OSMIUM76
    Registrato
    Jan 2006
    Località
    Roma e Napoli
    Età
    43
    Messaggi
    694

    Predefinito Rispondo velocemente.

    La FP è usata anche al di fuori del macro. Vero, che io sappia nel macro non l'adopera quasi nessuno.
    Il flash dedicato è di qualità. Vero, ma prima di Dicembre ero disoccupato e al momento guadagno 1200 € e ne pago 1000 solo per l'affitto (bollette, condominio, tassa spazzatura, alimenti e spostamenti sono a parte) per non parlare della tradizione dei governanti italiani: debolezza con i forti, forza con i deboli.
    Quello che avete detto sui flash utilizzati staccati è vero ma io non sono così bravo da saperli usare appieno.
    Il sistema flash anulare Nikon in realtà arriva fino a 8 lampeggiatori: il controllore con 2 unità lampo costa ben 600 €, troppo al di fuori delle mie possibilità e dovrei anche farmi una reflex capace di FP, la mia D40 non lo è, ahimè.
    Le bestiole non amano la luce... be' ci avevo pensato ma alla fine se fotografi alla luce diurna l'illuminatore, credo, verrà visto al massimo come un riflesso. Discorso diverso per gli animali con una vista sviluppata che scappano non appena ti avvicini, ma a quel punto con o senza illuminatore non cambia molto la cosa.
    Appena ho un minuto vi posto il link al video sul tubo... e come al solito grazie per l'attenzione!

  4. #4
    Super Moderatore
    Registrato
    Jun 2005
    Messaggi
    4,279

    Predefinito

    Si' 8...e' vero...li avevo visti ,ma diciamo che e' un "filino" eccessivo IMHO. 4 ancora ancora ,proprio ad esagerare gia'.. e comunque dispendioso , e soprattutto ...un "filo" ingombrante. MA come si fa a vedere a occhio nudo quello che devi fotografare con tutto questo accrocchio davanti ?! Megalomani...
    Per fare stare fermo tutto finisce che spendi di piu' per il cavalletto e la testa .
    Le bestiole non amano la luce... be' ci avevo pensato ma alla fine se fotografi alla luce diurna l'illuminatore, credo, verrà visto al massimo come un riflesso. Discorso diverso per gli animali con una vista sviluppata che scappano non appena ti avvicini, ma a quel punto con o senza illuminatore non cambia molto la cosa.
    Dovrei fare piu' esperienza...non saprei dire di preciso e con estrema sicurezza.
    Vero, ma prima di Dicembre ero disoccupato e al momento guadagno 1200 € e ne pago 1000 solo per l'affitto (bollette, condominio, tassa spazzatura, alimenti e spostamenti sono a parte) per non parlare della tradizione dei governanti italiani: debolezza con i forti, forza con i deboli.
    Eh..anche io mo' sono stirato..ho preso la macchina ma mi sa che non e' stata un'idea brillantissima.
    ma io non sono così bravo da saperli usare appieno.
    Figurati !!!...hai TUTTI i requisiti per fare quello che ti pare...


    Ultima modifica di giostark : 07-03-2012 a 23:32

  5. #5
    mebibyte L'avatar di OSMIUM76
    Registrato
    Jan 2006
    Località
    Roma e Napoli
    Età
    43
    Messaggi
    694

    Predefinito

    Ecco il linkino:

  6. #6
    Super Moderatore
    Registrato
    Jun 2005
    Messaggi
    4,279

    Predefinito

    Ola OS !
    Hai provato a realizzare qualcosa?
    Io ci ho pensato seriamente ma l'esperienza con i flash esterni mi sta facendo spostare l'attenzione sui dispersori.
    Mi spiego meglio ; ho notato inevitabilmente che scattando vicino o lontano dalle bestiole (specialemnte quelle lucide dai colori sgragianti) non si possa fare a meno di avere il punto brasato e tutto un insieme di riflessi non proprio ben gestibili e gradevoli alla vista.
    Mi son chiesto quindi se i led in realta' non andassero poi a comportarsi come tanti piccoli (ma forti) punti luce non risolvendo il problema di sopra.
    Ho visto un tizio che ha realizzato una specie di scodella che avvolge la bestiola (o quasi) sulla quale poi spara il flash riuscendo a distribuire la fonte luminosa.
    Devo trafficare un po' e poi ti aggiorno

  7. #7
    mebibyte L'avatar di OSMIUM76
    Registrato
    Jan 2006
    Località
    Roma e Napoli
    Età
    43
    Messaggi
    694

    Predefinito

    Io al momento sono distratto dalle consolle e dalla ricerca della D700. Pensavo di fare una prova coll'illuminatore a LED (se ne trovano molti sulla Baia) però se prendo la D700 che ha la sincro FP sarebbe inutile. Penso tuttavia dato il ridotto costo che appena ho un pò di respiro farò un acquisto in tal senso e mi dedicherò ad una bella caccia. Qui a RM ho scoperto innanzi al Colosseo una specie di ape dalle lunghe antenne (Eucera longicornis) che si sposta da un fiore all'altro con molta calma semplificando le riprese.
    Speravo inoltre nel contributo di "mastri" come il mitico Wasky e i suoi progettoni prima di cimentarmi nel fai-da-te...

  8. #8
    mebibyte L'avatar di OSMIUM76
    Registrato
    Jan 2006
    Località
    Roma e Napoli
    Età
    43
    Messaggi
    694

    Predefinito

    Ho comprato quest'estate il flash anulare Aputure Amaran Halo. Funge anche da illuminatore (l'ho preso per questo motivo). Mi trovo bene quando c'è poca luce (un soggetto senza l'ho fotografato a 1/3 di secondo senza e a 1/125 con... niente male. Tuttavia in condizioni da regola del 16 (Sole senza nuvole a mezzodì) acceso o spento è la stessa cosa quindi niente schiarita alle ombre e niente accorciamento del tempo di posa. Cmq è leggerissimo ed è abbastanza utile. E costa 30 €!!! ; )

    P.S.: ho anche preso i tubi di prolunga della Aputure...
    Gigabyte GA-990XA-UD3 - AMD FX 4170 - 2x 4GB Corsair Vengeance Blue PC3-15000 - Sapphire Radeon 7950 - Crucial M4 (256 GB) - WD Caviar Green (2TB) - Maxtor 300 GB

  9. #9
    ●⁞◌ Ȏrȉzzȏntέ Ðέglȋ ȨvέntȊ ◌⁞●
    Registrato
    Aug 2008
    Località
    Palermo
    Messaggi
    2,952

    Predefinito



    che dire ... se non si è alla ricerca di prestazioni e risultati da studio fotografico, è un oggetto
    assolutamente da provare

  10. #10
    Nihil est magnum somnianti L'avatar di brugola.x
    Registrato
    Feb 2007
    Località
    1/2 lombardo
    Età
    46
    Messaggi
    18,588
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da giostark
    Ho visto un tizio che ha realizzato una specie di scodella che avvolge la bestiola (o quasi) sulla quale poi spara il flash riuscendo a distribuire la fonte luminosa.
    a livello di principio è simile al funzionamento dello studio delle Iene, una base bianca da illuminare a piacere

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Tags

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - © 2002-2018

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1