Impressioni Nikon D5200 - ISO test

Visualizzazione dei risultati da 1 a 8 su 8
  1. #1
    pebibyte
    Registrato
    Jun 2005
    Messaggi
    4,371

    Predefinito Impressioni Nikon D5200 - ISO test

    Come annunciato mi e' arrivata la Nikon D5200. Personalmente potrebbe essere lo step intermedio tra la D700 e la D800. I corpi macchina professionali hanno tutti gli indubbi vantaggi del caso eppure questa macchinatta che a vedersi sembra un giocattolino nasconde delle ottime capacita' fotografiche. Credo.
    Per come io mi sono abituato a far foto mi sono accorto che per le macro e non solo la possibilita' di croppare e' un ottimo strumento. Ora, ho maggiormente questa possbilita' rispetto a prima. Ottimo per me e sara' ottimo anche per tutti coloro che si troveranno a sfruttare questi nuovi sensori piu' densi e qualitativi.
    Quello che ho fatto in questi esempi qui sotto...purtroppo non avrei mai potuto farlo con la D700.
    D5200+150OS
    Foto di 6000x4000px ridotta 1280x853px


    Il crop della parte centrale del 100% dello scatto originale. Beh..si vedono le increspature della vernice ed e' complessivamente leggibile.


    Altro esempio D5200+150OS+tubi kenko.


    Questo invece il crop della parte centrale del 100% dello scatto originale. I tubi devo ancora capirli e a dire il vero devo ancora capire gli ingrandimenti spinti.


    Lasciando stare la post produzione, quello che mi e' interessato e' stato vedere quanto quadro sarei stato costretto ad adoperare per avere un minimo di decenza del crop. Specialmente nella prima foto la parte croppata era davvero piccola eppur di qualita' sufficiente per essere letta al suo 100% di grandezza. Ne deduco che avendo io soggetti sicuramente piu' grandi della porzione ritagliata potro' usufruire di un ottimo vantaggio della riduzione del quadro anche dopo crop "importanti".


    Edit_01:

    -L'AF l'ho provato in scarse condizioni di luce e come immaginavo e come avevo gia' sperimentato da mediaworld con D7000 e D600, si presta all'errore.
    Tuttavia non e' cosi' malvagio invece quando la luce e' sufficiente. Non e' quello della D700 ma non e' nemmeno quella cosa assurda che montava la D90.

    -L'AF nel live view fa abbastanza pena. Non sfrutta nessuno dei sistemi attualmente in circolazione che aumenti le prestazioni in fase di ripresa. Pazienza...meglio che niente.


    -Provati i vari ISO per capire cosa si possa osare e cosa no (vedi sotto).

    -Sperimentato quanto sia leggera la D5200 e quanto si senta "forte" lo scatto su tutto il corpo macchina.
    Addirittura nonstante la mia presa ho l'impressione di percepire il beccheggio dovuto al movimento "violento" dello specchietto.

    Presto scrivero' le impressioni delle combinazioni dei tasti rispetto la D700...e tutto quello che mi vera' in mente al riguardo.
    Ultima modifica di giostark : 27-01-2013 a 09:58

  2. #2
    pebibyte
    Registrato
    Jun 2005
    Messaggi
    4,371

    Predefinito

    Test ISO D5200:
    Test effettuato in casa con due lampadine 4000k a basso consumo e in piena notte.
    Diciamo condizioni di luce assolutamente sfavorevoli per tutti i sensori, specialmente quelli piccini.
    Sappiamo bene che in questi casi ci vorra' una macchina FF con sensore di buona qualita' per poter catturare piu' luce possibile ed avere validi risultati.
    E' evidente che a 6400iso sia inutilizzabile ed anche l'esposimetro fa qualche pasticcio. Ho provato diverse volte ma il risultato e' sempre il medesimo. Probabilmente e' un contrasto voluto nel tentativo di salvare qualcosa dello scatto.
    Ancora una volta "possiamo apprezzare" il vantaggio della riduzione.

    La lente usata e' il nikkor 28mm 1.8G con cavalletto. Niente flash.
    Dimensione di tutti gli scatti 6000x4000px , ovviamente NEF.
    Mirror lockup attivo.
    Files aperti con CR 7.3 (che supporta la D5200). Segati e ridotti con CS6. Salvati in jpeg massima qualita' (non web) .
    Nessuna post produzione.

    iso100 ridotta a 1280x853 con relativo crop del 100%



    iso400 ridotta a 1280x853 con relativo crop del 100%



    iso800 ridotta a 1280x853 con relativo crop del 100%



    iso1600 ridotta a 1280x853 con relativo crop del 100%




    iso3200 ridotta a 1280x853 con relativo crop del 100%




    iso6400 ridotta a 1280x853 con relativo crop del 100%

    Ultima modifica di giostark : 19-01-2013 a 22:09

  3. #3
    Super Moderatore L'avatar di frakka
    Registrato
    May 2001
    Località
    Casalecchio di Reno (Bo)
    Età
    41
    Messaggi
    23,044
    configurazione

    Predefinito

    Per me è arabo ma ti seguo lo stesso!!

    Questa è la storia di 4 persone chiamate Ognuno, Qualcuno, Ciascuno e Nessuno. C'era un lavoro importante da fare e Ognuno era sicuro che Qualcuno lo avrebbe fatto. Ciascuno poteva farlo, ma Nessuno lo fece, Qualcuno si arrabbiò perché era il lavoro di Ognuno. Ognuno pensò che Ciascuno potesse farlo, ma Ognuno capì che Nessuno l'avrebbe fatto. Finì che Ognuno incolpò Qualcuno perché Nessuno fece ciò che Ciascuno avrebbe potuto fare.

  4. #4
    pebibyte
    Registrato
    Jun 2005
    Messaggi
    4,371

    Predefinito

    Aggiornato con test sugli iso

  5. #5
    ●⁞◌ Ȏrȉzzȏntέ Ðέglȋ ȨvέntȊ ◌⁞●
    Registrato
    Aug 2008
    Località
    Palermo
    Messaggi
    2,952

    Predefinito

    utilissimi test Sergio, soprattutto per coloro che avendo un budget non esagerato sono alla ricerca di una fotocamera che possa dare soddisfazioni soprattutto in condizioni sfavorevoli di luce scarsa

    Direi che fino a ISO 1600 questa Nikon D5200 conferma di comportarsi davvero niente male, tenendo ovviamente in considerazione la classe di appartenenza.

  6. #6
    Moderatore L'avatar di salvatore
    Registrato
    Nov 1999
    Località
    Foggia
    Età
    49
    Messaggi
    8,521
    configurazione

    Predefinito

    Grande gios, se non avessi la D3100 ci avrei fatto ben piu' di un pensierino.. dovrò accontentarmi di affiancare un buon obiettivo tuttofare al corpo in dotazione... come newbie eterno mi accontento
    Software failure - Guru meditation -
    Iscritto dal 12-11-1999 o_O


  7. #7
    MAN
    MAN non è collegato
    Amministratore L'avatar di MAN
    Registrato
    Nov 2000
    Età
    45
    Messaggi
    2,529

    Predefinito

    Vi dirò, secondo me non è niente male anche fino a 6400: sono convinto che in stampa su un A3 la qualità sia più che accettabile. Un minimo di riduzione rumore ed un po' di lavoro in Lab dovrebbero renderla più che usabile... E già che ci siamo, vi punto qui:

    DxOMark - D3200 vs D5200

    Il sensore della 5200 è prodotto da Toshiba mentre quello della 3200 da SONY (entrambi sono APS-C da 24MPx): che sia la fine della leadership assoluta by SONY?

    Sia come sia, ottimo ISO test, Gio.

  8. #8
    Daniele L'avatar di Trattore
    Registrato
    Jul 2011
    Località
    provincia Lecco
    Età
    46
    Messaggi
    9,456
    configurazione

    Predefinito

    Ciao Sergio, segnalo altri test della D5200

    Imaging Resource "Comparometer" ™ Digital Camera Image Comparison Page


    PS:

    Originariamente inviato da MAN
    ...che sia la fine della leadership assoluta by SONY?
    Se vogliamo vedere una Nikon e una Canon con lo stesso sensore, bisogna pur movimentare le acque


Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - © 2002-2018

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1