rianimiamo la 4850 reference

Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 10
  1. #1
    Moderatore L'avatar di Caos85
    Registrato
    May 2009
    Località
    Milano
    Età
    34
    Messaggi
    1,463
    configurazione

    Red face rianimiamo la 4850 reference

    per pura perdita di tempo, ho una 4850 semimorta..... non coperta da garanzia. c'è qualcosa che è possibile fare prima di staccare la spina? (spero non sia una battuta infelice )
    la scheda in oggetto stava giocando con furmark, all'improvviso si sono staccati i dissipatori dagli induttori dell'alimentazione gpu (quelli sui vrm non li hanno seguiti), (stupido che sono ho lasciato il pc acceso 20secondi prima di spegnerlo) sullo schermo sono comparsi da subito innumerevoli artifatti. una volta spento il pc, l'ho riacceso dopo aver rimesso i dissipatori e già dal post sono comparsi artifatti a video, stessa cosa anche alla seconda accensione. allora ho spostato la scheda nel secondo slot PCI-E e niente schermo nero! e pc che non emette nemmeno un bit.... cosa che farà anche rimettendola nello primo slot. usando una seconda scheda ho notato che atiflash la vede, e anche windows (in mod provvisoria) ma appena carica i driver si blocca il pc. col multimetro ho controllato l'alimentazione e c'è... 2,01V per le memorie e 1,2 volt per la gpu. gli induttori non si sono isolati. staccando il cavo dell'alimentazione il led (D102 giusto?) non si accende. dopo aver aggiornato il bios troppe volte, ora mi da write error. qualcuno sa dov'è il chip del bios e se si trova in commercio o è reperibile da altre schede?
    vorrei capire cosa si è rotto (a parte il bios), perchè è strano, che se ne sia andata per così poco.

    anche un lascia perdere è ben accetto

    saluti

  2. #2
    Nexthardware Staff L'avatar di The_Bis
    Registrato
    Jan 2005
    Età
    37
    Messaggi
    2,125

    Predefinito

    Premetto che nn ho assolutamente capito che dissipatori si sono staccati e dove sono finiti...

    Un paio di foto di una simulazione del prima e dopo potrebbe aiutare a capire cosa potrebbe essere successo....

    Cmq, per il flash del bios probabilmente riesci a combinare qualcosa, ovvero dovresti poter riflashare il suo bios originale...

    Ma non capisco perche' dopo questo incidente legato ad un aspetto Hardware tu sia andato a riflashare il bios che e' una procedura legata ad una problematica software...

    Aspetto ulteriori info!

    Ciao!

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Caos85
    Registrato
    May 2009
    Località
    Milano
    Età
    34
    Messaggi
    1,463
    configurazione

    Predefinito

    Ciao.... i dissipatori si sono staccati, se guardi il pcb

    http://www.techpowerup.com/reviews/P...ages/front.jpg

    dai quadratini grigi sulla destra (gli induttori o choke). e sono caduti sul fondo del case.

    ho riflesciato il bios perchè non sapevo cos'altro fare, pensavo che riducendo tensione e frequenza di boot (250/500 a 1,006V) sarebbe alemeno partita se era un problema di alimentazione. il problema è che dopo aver riflesciato 4/5 volte il bios, ora non me lo fa più fare. atiflash mi da write error su locazioni casuali, una volta su 300/1000 altre volte a 900/1000.... suppongo che il bios se ne andato. non va neppure se uso il parametro -f. foto dell'evento non ne ho, non mi aspettavo che si friggesse, cmq appena si sono staccati i dissipatori la scheda ha cominciato a dare pesanti artifatti, anche nei successivi due riavvii già dal post, poi al terzo riavvio dopo aver cambiato slot pci-e buio totale.

  4. #4
    S|culo S|lente! L'avatar di pippo369
    Registrato
    May 2001
    Località
    Mazara del Vallo
    Età
    50
    Messaggi
    7,507
    configurazione

    Predefinito

    Penso sia giunto il momento di fare RMA.

  5. #5
    Nexthardware Staff L'avatar di The_Bis
    Registrato
    Jan 2005
    Età
    37
    Messaggi
    2,125

    Predefinito

    Le induttanze solitamente nn vengono dissipate... E qui il mistero si infittisce...

    La dissipazione dell'induttanza non è vantaggiosa inquanto il calore presente e' generato dai mosfett a monte del circuito. Il calore naturalmente si propaga attraverso le piste elettriche...

    Se osserviamo la dissipazione standard della 4850 la parte a contatto con il circuito è quella che interessa l'area dei mosfett ma c'e' un pad anche per le induttanze che vengono dissipate evidentemente per migliorare l'azione dissipante sui mosfett.

    Il motivo per cui ti avevo chiesto delle foto della VGA (una simulazione del prima e del dopo) mi serviva per capire come mai avevi dei dissipatori sulle induttanze... La dinamica del "incidente" non puo' causare in alcun modo guasti alla VGA visto che staccandosi da quella posizione il dissipatore puo' solo cadere sul fondo del case senza toccare altri componenti...

    Se posso azzardare una previsione di quello che penso sia successo, potremmo immaginare che la VGA sia stata "modificata" rivedendo in qualche modo la dissipazione dei componenti, a causa di questa rivisitazione o di un semplice guasto, la temperatura della sezione di alimentazione e' salita vistosamente (grazie alle alte temperature degli ultimi periodi) causando lo scioglimento dal film biadesivo utilizzato per assicurare i dissipatori alle induttanze.
    Questo aumento di temperatura puo' essere la causa o la conseguenza di un eventuale guasto ai mosfett ma in ogni caso non essendo stimabile l'origine del guasto (o almeno cosi' dovrebbe essere) e in persenza di un documento di acquisto, saresti perfettamente entro i termini di garanzia...

    Per quanto riguarda il bios prima preferirei capire se c'e' ancora qualcosa che funziona in quella VGA...

    Ciauz!

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Caos85
    Registrato
    May 2009
    Località
    Milano
    Età
    34
    Messaggi
    1,463
    configurazione

    Predefinito

    quando ho sostituito il dissipatore, ho messo dissipatori su cutto ciò che era a contatto con quello originale, quindi RAM, MOSFET e Induttori. RMA non lo posso più fare, avevo comunicato la cosa al rivenditore e lui mi aveva detto che avendo sostituito il dissipatore non era più in garanzia. a quel punto mi sono messo a pasticciare, aggiornando il bios e togliendo le etichette verdi (part number ecc..) per controllare con il multimentro le tensioni dei punti coperti. non vorrei farvi perdere tempo, più che recuperare la scheda, che a questo punto mi sembra impossibile, volevo capire come sia stato possibile (sarà stato veramente furmark?). i mosfet sembrano funzionare perchè le tensioni ci sono.

    grazie comunque....

    buona giornata

  7. #7
    Nexthardware Staff L'avatar di v_parrello
    Registrato
    May 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,614

    Predefinito

    Originariamente inviato da Caos85
    quando ho sostituito il dissipatore, ho messo dissipatori su cutto ciò che era a contatto con quello originale, quindi RAM, MOSFET e Induttori. RMA non lo posso più fare, avevo comunicato la cosa al rivenditore e lui mi aveva detto che avendo sostituito il dissipatore non era più in garanzia. a quel punto mi sono messo a pasticciare, aggiornando il bios e togliendo le etichette verdi (part number ecc..) per controllare con il multimentro le tensioni dei punti coperti. non vorrei farvi perdere tempo, più che recuperare la scheda, che a questo punto mi sembra impossibile, volevo capire come sia stato possibile (sarà stato veramente furmark?). i mosfet sembrano funzionare perchè le tensioni ci sono.

    grazie comunque....

    buona giornata
    Non mi risulta che i 3D Mark abbiano la capacità da soli di bruciare le schede video. Se così fosse avrei bruciato tutte le schede video che ho posseduto e per fortuna questa cosa non mi è mai capitata.

    O nello smontare il dissipatore ha fatto una manovra "meccanica" che ha compromesso le induttanze, oppure la scheda era veramente difettosa.

  8. #8
    exbibyte L'avatar di wasky
    Registrato
    May 2004
    Località
    Roma Vittoriosa
    Età
    55
    Messaggi
    11,739
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da The_Bis
    Le induttanze solitamente nn vengono dissipate... E qui il mistero si infittisce...



    Ciauz!
    Infatti e poi il dissipatorino gli fà anche da nucleo alterandone il valore


    Roberto

    In a Audio Computer Transport, Parameters like RAM settings, RAM quality and motherboard traffic all make a perceptible difference. The purity with which data is streamed to the DAC is critical. Cics

  9. #9
    Nexthardware Staff L'avatar di The_Bis
    Registrato
    Jan 2005
    Età
    37
    Messaggi
    2,125

    Predefinito

    Secondo me e' semplicemente scoppiata...

    Che sia colpa di una cattiva dissipazione (errori nel montaggio del dissi alternativo o semplice sfiga) o di qualsiasi altra causa se rimontavi il dissipatore originale e la portavi dal tuo negoziante semplicemente dicendo: "stavo giocando e ad un tratto ha cominciato a farmi strani colori sullo schermo, ho provato a riavviare ma dopo due tre tentativi sembra solo peggiorare" ora avresti una 4850 nuova nuova...

    Puoi fare una bella foto della VGA su entrambe i lati? In alternativa visto che sei senza dissipatore potresti metterla anche nello scanner....

    Ciauz!

  10. #10
    Moderatore L'avatar di Caos85
    Registrato
    May 2009
    Località
    Milano
    Età
    34
    Messaggi
    1,463
    configurazione

    Thumbs up

    Ciao a tutti... grazie per l'interessamento, ma non penso sia recuperabile. il prossimo pc che monto la torno a provare, per vedere che altro fa.

    per quanto riguarda la dissipazione degli induttori, ho messo i dissipatori anche sulla nuova (4870 sapphire design con gfxchilla), sia sugli induttori sia sui condensatori, oltre che sulle ram, così da migliorare la dissipazione nella zona di alimentazione (i mosfet sono coperti dal dissipatore di serie).

    wasky sulla 4850 reference gli induttori vengono dissipati dal momento che sono a contatto, tramite un adesivo termoconduttivo applicato anche sulle ram e i mosfet, con il rame del dissipatore. inoltre i dissipatori utilizzati erano come tutti quelli che si trovano in commerci in alluminio, che è un materiale paramagnetico per cui ha un influenza trascurabile sul campo magnetico che tra l'altro è principalmente confinato nel nucleo ferromagnetico, inoltre tensione e corrente applicati sono continue per cui non risentono di eventuali variazioni dell'induttanza complessiva. la funzione di quegli induttori (e dei condensatori) è di limitare il ripple. perndonate la "breve" parentesi

    buona serata a tutti.

    alla prossima

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Discussioni simili

  1. hd 5850 reference info sku.
    By kioko in forum Assistenza tecnica
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 16-08-2010, 14:48
  2. Sapphire Reference 5870
    By MaxWrt in forum -= Vendite : Hardware - Software =-
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 28-04-2010, 18:40
  3. 4890: Reference o Vapor-x?
    By cloudscraper in forum Assistenza tecnica
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 01-09-2009, 10:07
  4. 790i reference V-mod
    By brugola.x in forum Modifiche Elettroniche MotherBoard
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 24-08-2008, 08:57
  5. 6600 reference vmod
    By The3DProgrammer in forum Helps & How-To
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 25-03-2005, 19:49

Tags

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - © 2002-2018

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1