Ripristino avvio Windows 10

Pagina 1 di 2 1 2 ultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 13
  1. #1
    gibibyte
    Registrato
    May 2010
    Località
    Recco, Italy
    Messaggi
    977
    configurazione

    Predefinito Ripristino avvio Windows 10

    Ciao ragazzi, dovrei ripristinare l'avvio di Windows 10 tramite il prompt che è nel cd. Chi mi può aiutare??

    Inviato dal mio D5803 utilizzando Tapatalk

  2. #2
    Nihil est magnum somnianti L'avatar di brugola.x
    Registrato
    Feb 2007
    Località
    1/2 lombardo
    Età
    44
    Messaggi
    18,484
    configurazione

    Predefinito

    perchè da riga di comando? per ripristinare Windows 10 esistono altre vie meno "ostiche"
    lo hai il dvd di installazione di Windows 10 vero?
    mettilo nel dvd e fai il boot da li, come se dovessi reinstallarlo.
    ti si presenteranno davvanti le varie opzioni disponibili e al posto di scegliere la via della nuova installazione è sufficiente scegliere l'altra opzione presente, ripara.

  3. #3
    gibibyte
    Registrato
    May 2010
    Località
    Recco, Italy
    Messaggi
    977
    configurazione

    Predefinito

    Aspetta, non si chiamerà proprio ripara

    Inviato dal mio D5803 utilizzando Tapatalk

  4. #4
    Nihil est magnum somnianti L'avatar di brugola.x
    Registrato
    Feb 2007
    Località
    1/2 lombardo
    Età
    44
    Messaggi
    18,484
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da Savve7
    Aspetta, non si chiamerà proprio ripara

    Inviato dal mio D5803 utilizzando Tapatalk
    stò andando a memoria.. l'opzione che ti dovrebbe interessare è comunque quella, hai risolto?

    PS il computer non si accende? non arrivi al desktop di Windows?

  5. #5
    gibibyte
    Registrato
    May 2010
    Località
    Recco, Italy
    Messaggi
    977
    configurazione

    Predefinito

    Non hai uno screen per capire meglio

    Inviato dal mio D5803 utilizzando Tapatalk

  6. #6
    Nihil est magnum somnianti L'avatar di brugola.x
    Registrato
    Feb 2007
    Località
    1/2 lombardo
    Età
    44
    Messaggi
    18,484
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da Savve7
    Non hai uno screen per capire meglio
    è più semplice di quanto pensi.. anche perchè 9 volte su 10 interviene il ripristino automatico e si arrangia lui, ovvio che il boot và riordinato in modo che parta da prima il dvd di installazione poi l'hard disk che contiene il sistema operativo "corrotto".
    se la funzione di ripristino automatico non dovesse risolvere il tuo problema, una volta fatto il boot da dvd, al posto di procedere con una nuova installazione è sufficiente cliccare su Ripristina il Computer e seguire le indicazioni del caso



    PS in caso di ripristino di fabbrica fai attenzione, durante la procedura infatti che verrà chiesto se mantenere i tuoi dati personali o se procedere con la pulizia più approfondita.

  7. #7
    gibibyte
    Registrato
    May 2010
    Località
    Recco, Italy
    Messaggi
    977
    configurazione

    Predefinito

    scusami un'attimo, a parte che ho risolto, però ti vorrei far notare una cosa, senza spirito critico e senza nessuna voglia di litigare, se io chiedo i comandi per ripristinare il boot tramite prompt, non ti viene il dubbio che abbia gia fatto quello che dici te??

  8. #8
    Super Moderatore L'avatar di frakka
    Registrato
    May 2001
    Località
    Calcara, Valsamoggia (Bologna)
    Età
    37
    Messaggi
    21,553
    configurazione

    Predefinito

    Non necessariamente, dato che per il forum passano utenti di tutti i livelli e molti potrebbero essere rimasti ai tool di ripristino disponibili ai tempi di WindowsXP... Infatti ti ha chiesto:

    perchè da riga di comando? per ripristinare Windows 10 esistono altre vie meno "ostiche"
    Se questa procedura di ripristino ha fallito molto probabilmente fa comodo anche a noi, per assistere altri utenti in futuro, sapere in quali casi/condizioni questa procedura non funziona.
    Come hai risolto e, se possibile, cosa ha causato il problema?


    "La complessità è necessaria in un mondo sempre più articolato e interconnesso. Per questo nei servizi non bisogna offrire semplicità ma comprensibilità: oggetti, cioè, con molte funzioni ma intellegibili già dopo la prima lettura delle istruzioni."
    Donald A.Norman

  9. #9
    gibibyte
    Registrato
    May 2010
    Località
    Recco, Italy
    Messaggi
    977
    configurazione

    Predefinito

    il problema non era del sistema operativo ma di una impostazione del bios, comunque nel caso dopo vari tentativi non si ripristiasse l'avvio a me è stato consigliato di usare queste procedure:

    RICONOSCIMENTO PARTIZIONI MBR:
    diskpart
    list disk
    exit

    La presenza di asterischi in corrispondenza della colonna GPT indica che non si sta usando MBR come settore di avvio ma GPT come standard per la defizione della tabella delle partizioni sul disco fisso.

    RIPARAZIONE PARTIZIONI MBR
    bootrec /fixmbr
    bootrec /fixboot
    bootrec /scanos
    bootrec /rebuildbcd
    exit

    RIPARAZIONE PARTIZIONI GPT
    Sulle macchine UEFI, si troverà in elenco una partizione EFI utilizzata per l'avvio dei sistemi operativi (collocata ad inizio disco).
    Tale partizione è agevolmente riconoscibile perché è di dimensioni limitate (ad esempio, 100 MB) ed è formattata con il file system FAT32 (colonna Fs di Diskpart).

    Dopo aver rilevato il numero di volume associato alla partizione EFI, basterà digitare quanto segue:

    sel vol 0 (Importante: al posto di 0 va indicato il numero del volume associato alla partizione EFI FAT32)
    assign letter=w:
    exit

    Il penultimo comando consente di assegnare una lettera identificativa di unità arbitraria (esempio: W alla partizione EFI.

    Per ripristinare il boot di Windows, quindi, si dovranno digitare i seguenti comandi:

    cd /d W:\EFI\Microsoft\Boot\ (attenzione a specificare la lettera identificativa di unità scelta in precedenza)
    Su alcuni sistemi, inoltre, la cartella corretta all'interno della partizione EFI può essere diversa (ad esempio nel caso dei notebook Toshiba è \Toshiba\Boot anziché \EFI\Microsoft\Boot)
    bootrec /fixboot
    ren BCD BCD.bak
    bcdboot C:\Windows /l it-it /s w: /f ALL

    Queste procedure sono da eseguire nella console di ripristino contenuta nel dvd d'installazione di windows 10

  10. #10
    Super Moderatore L'avatar di frakka
    Registrato
    May 2001
    Località
    Calcara, Valsamoggia (Bologna)
    Età
    37
    Messaggi
    21,553
    configurazione

    Predefinito

    Ok, grazie.

    Per info, diskpart funziona allo stesso modo anche dal normale prompt di DOS eseguito come amministratore.
    Inoltre, per correttezza di informazione, quei comandi servono per riprististinare il funzionamento del bootloader (rispettivamente in MBR o in GPT) e non per "riparare le partizioni". Sono due cose un po' diverse.

    Ma il problema qual'era? Avevi cambiato le impostazioni dei CSM (modalità compatibilità) e non ti bootava più il s.o.?


    "La complessità è necessaria in un mondo sempre più articolato e interconnesso. Per questo nei servizi non bisogna offrire semplicità ma comprensibilità: oggetti, cioè, con molte funzioni ma intellegibili già dopo la prima lettura delle istruzioni."
    Donald A.Norman

Pagina 1 di 2 1 2 ultimo

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1