FASTWEB con TP-Link TD-W8970 V3

Pagina 1 di 2 1 2 ultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 13
  1. #1
    kibibyte L'avatar di NoWay
    Registrato
    Dec 2016
    Messaggi
    224
    configurazione

    Predefinito FASTWEB con TP-Link TD-W8970 V3

    Ho ricevuto da Fastweb il modem Internet box NeXXt, l'ho collegato e sembra tutto ok, navigazione, streaming ecc.
    La connessione è di tipo fibra misto rame. Ho cercato ed ho notato che alcuni sono riusciti ad usare questo router(TP-Link TD-W8970 V3) con Fastweb e con la mia stessa connesione, cioè fibra misto rame FTTN.
    Non ho idea di come abbiano fatto, dato che ho letto che lo hanno impostato in base a quando dice Fastweb di seguito:

    Supporto standard VDSL2 (ITU-T G.993.2) fino al profilo 35b
    Supporto Seamless Rate Adaptation (SRA)
    Supporto retransmission G.INP (ITU-T G.998.4)
    Supporto vectoring (ITU-T G.993.5)
    Configurabilità dei parametri di rete con le seguenti impostazioni:
    - Incapsulamento PTM untagged / Incapsulamento PTM tagged (VLAN ID 100; CoS 0)
    DHCP client abilitato sull'interfaccia WAN per acquisizione dinamica dell'indirizzo IP
    Configurabilità dei parametri di LAN con le seguenti impostazioni:
    - DHCP server abilitato per assegnazione dinamica degli indirizzi agli apparati connessi in LAN
    - Funzionamento del modem in modalità routed (NAT abilitato)



    Qui ci sono immagini delle impostazioni che ho già inserito, ma senza aver ottenuto nulla. Riesco a collegarmi a internet solo con il loro modem.
    Cliccando su Edit nella seconda immagine si vedono queste impostazioni nella terza immagine


    Mi è sfuggita qualcosa?
    Ultima modifica di NoWay : 26-11-2021 a 14:15

  2. #2
    kibibyte L'avatar di NoWay
    Registrato
    Dec 2016
    Messaggi
    224
    configurazione

    Predefinito

    Se avessi saputo che per avere la linea sul telefono fisso di casa quest'ultimo và collegato a quel monolite di plastica, non avrei mai e poi mai scelto fastweb. E và tenuto sempre accesso ovviamente altrimenti non puoi fare e ricevere telefonate.

    Se avessi saputo che per usare il proprio router và detto mentre si sottostrive il contratto così come lo ha sottolineato più volte l'assistente con cui ho parlato, non avrei mai e poi mai scelto fastweb. Dato che dopo l'attivazione della linea non si può fare niente e questa è un'altra cosa che ha sottolineato più volte l'assistente.

    Danno per scontato che a tutti va bene così, senza considerare che si vuole magari avere il telefono o i telefoni in certe stanze e il computer è da tutt'altra parte.
    E poi, tenere quel coso di platica sempre acceso......

  3. #3
    ?_? L'avatar di Masamune_Date
    Registrato
    May 2009
    Località
    Velletri, Italy
    Età
    41
    Messaggi
    370
    configurazione

    Predefinito

    scusami ma una domanda ,il tplink supporta vdsl (non ho nemmeno cercato per questo chiedo)? mi sembra solo adsl2+ e non un fftc o fttn che dir si voglia
    "I videogiochi non influenzano i bambini. Voglio dire, se pac-man avesse influenzato la nostra generazione, staremmo tutti saltando in sale scure, masticando pillole magiche e ascoltando musica elettronica ripetitiva."
    (Kristian Wilson, Nintendo Inc, 1989.)
    Pochi anni dopo nacquero i rave party, la techno & Hardcore e l'ecstasy................io ho giocato troppo a pacman da bambino


  4. #4
    kibibyte L'avatar di NoWay
    Registrato
    Dec 2016
    Messaggi
    224
    configurazione

    Predefinito

    E' stato questo l'errore, non aver controllato la tipologia di connessione supportat dal tp-link e anche il non essermi informato sul tipo di connessione della fibra misto rame fttn.

    Le connesioni in fibra o fibra misto rame si basano tutte sullo stesso sistema? Cioè il router va collegato alla presa telefonica principale(Rj-11 o tripolare) e poi al router stesso va collegato anche il telefono. Nè consegue che va tenuto sempre accesso altrimenti non si ricevono e non si possono fare chiamate, giusto?

    Cosa si può fare se si vuole il router collegato al computer e lasciare il telefono collegato alla presa dove è sempre stato? Si deve usare un altro router per il telefono?
    Ultima modifica di NoWay : 23-11-2021 a 14:27

  5. #5
    Super Moderatore L'avatar di frakka
    Registrato
    May 2001
    Località
    Casalecchio di Reno (Bo)
    Età
    41
    Messaggi
    23,114
    configurazione

    Predefinito

    Non è un problema solo di Fastweb, qualunque tecnologia telefonica che non sfrutta più il doppino telefonico come collegamento alla centrare ha gli stessi requisiti.
    Intendo: Ogni volta che c'è di mezzo una fibra, i telefoni vanno necessariamente tenuti attaccati al router perchè di fatto la chiamata gira su un circuito VoIP e non più sul tradizionale circuito "telefonico" quindi è necessario un dispositivo che incapsuli il traffico che fai con l'apparecchio (e che quindi deve essere sempre acceso).

    Nel dettaglio non mi sono mai interessato a questi impianti quindi non so dirti se è possibile avere un router separato per il telefono. Secondo me ti conviene prolungare il doppino che va da router al telefono, magari passando il cavo nelle canaline del vecchio circuito.

    Questa è la storia di 4 persone chiamate Ognuno, Qualcuno, Ciascuno e Nessuno. C'era un lavoro importante da fare e Ognuno era sicuro che Qualcuno lo avrebbe fatto. Ciascuno poteva farlo, ma Nessuno lo fece, Qualcuno si arrabbiò perché era il lavoro di Ognuno. Ognuno pensò che Ciascuno potesse farlo, ma Ognuno capì che Nessuno l'avrebbe fatto. Finì che Ognuno incolpò Qualcuno perché Nessuno fece ciò che Ciascuno avrebbe potuto fare.

  6. #6
    kibibyte L'avatar di NoWay
    Registrato
    Dec 2016
    Messaggi
    224
    configurazione

    Predefinito

    Ho già portato anni fa la linea telefonica(i fili bianco e rosso) dal doppino principale alla stanza dove sta il computer proprio attraverso le canaline.

    Il problema, così come me l'ha spiegato la persona con cui ho parlato sul canale whatsapp di fastweb, è che non si possono avere due diversi router sulla linea, cioè quello che ti danno loro collegato sul doppino principale insieme al telefono e un altro collegato sul doppino dove sta il pc.

    Infatti, ho provato con un router VDSL (un TP-LINK Archer V300) al pc e non rileva la linea internet. Ma se ricollego il loro va.

  7. #7
    Super Moderatore L'avatar di frakka
    Registrato
    May 2001
    Località
    Casalecchio di Reno (Bo)
    Età
    41
    Messaggi
    23,114
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da NoWay
    Il problema, così come me l'ha spiegato la persona con cui ho parlato sul canale whatsapp di fastweb, è che non si possono avere due diversi router sulla linea, cioè quello che ti danno loro collegato sul doppino principale insieme al telefono e un altro collegato sul doppino dove sta il pc.
    Esatto.
    Ma non ho capito quindi dove sta il problema: cosa te ne fai del secondo router? Non puoi usare semplicemente il filo che adesso va dal router all'altra stanza per collegare il telefono al router di Fastweb?



    Inviato dal mio HD1903 utilizzando Tapatalk

    Questa è la storia di 4 persone chiamate Ognuno, Qualcuno, Ciascuno e Nessuno. C'era un lavoro importante da fare e Ognuno era sicuro che Qualcuno lo avrebbe fatto. Ciascuno poteva farlo, ma Nessuno lo fece, Qualcuno si arrabbiò perché era il lavoro di Ognuno. Ognuno pensò che Ciascuno potesse farlo, ma Ognuno capì che Nessuno l'avrebbe fatto. Finì che Ognuno incolpò Qualcuno perché Nessuno fece ciò che Ciascuno avrebbe potuto fare.

  8. #8
    kibibyte L'avatar di NoWay
    Registrato
    Dec 2016
    Messaggi
    224
    configurazione

    Predefinito

    No, perchè è più comodo per me lasciare il telefono dove è sempre stato. Per ovviare devo portare il cavo RJ11 che va dal router che si trova nella stanza del pc fino alla stanza del telefono.

    Oppure lasciare router e telefono inieme sull'RJ11 principale e portare un cavo ethernet dal router stesso fino alla stanza del computer.

  9. #9
    kibibyte L'avatar di NoWay
    Registrato
    Dec 2016
    Messaggi
    224
    configurazione

    Predefinito

    Forse ho risolto, almeno per il momento.
    Ho lasciato il telefono al suo posto e nell'altra stanza ho collegato il computer al router e le uscite TEL e DSL che stanno sul retro di quest'ultimo le ho collegate insieme sul secondo doppino usando un vecchio filtro adsl telefono.

    Dato che si tratta di vdsl, è meglio usare un filtro apposito o posso continuare ad usare il primo?

  10. #10
    Super Moderatore L'avatar di frakka
    Registrato
    May 2001
    Località
    Casalecchio di Reno (Bo)
    Età
    41
    Messaggi
    23,114
    configurazione

    Predefinito

    In generale le tecnologie xDSL dovrebbero sempre stare sul doppino principale, le derivazioni di solito sono un grosso problema ma se ti funziona ok...
    Non credo che sia un problema il filtro, dato che se ho capito bene appunto la fonia non gira in analogico sul cavo ma in VoIP attraverso il router. Però adesso stai condividendo il doppino sia per il circuito voce che per la linea DSL quindi, in effetti, è probabile che uno split serva... Se non senti rumori di fondo e la linea è stabile non mi starei a preoccupare.

    Scusami in questi giorni sono un po' rinco e non ho capito bene il giro: Quello che ti suggerivo io era di tenere la linea telefonica principale in ingresso sul router e collegare con cavo di rete il PC al router (ma non so se sono nella stessa stanza o se c'è distanza) e poi portare solo l'uscita "Tel" del router al telefono sfruttando le canaline/doppino secondario che mi pare di capire ci siano già. In questo giro non ho capito cosa c'entra esattamente il filtro ADSL (che mi pare tu stia usando più che altro come sdoppiatore del connettore RJ11) ma se hai risolto bene così...

    Questa è la storia di 4 persone chiamate Ognuno, Qualcuno, Ciascuno e Nessuno. C'era un lavoro importante da fare e Ognuno era sicuro che Qualcuno lo avrebbe fatto. Ciascuno poteva farlo, ma Nessuno lo fece, Qualcuno si arrabbiò perché era il lavoro di Ognuno. Ognuno pensò che Ciascuno potesse farlo, ma Ognuno capì che Nessuno l'avrebbe fatto. Finì che Ognuno incolpò Qualcuno perché Nessuno fece ciò che Ciascuno avrebbe potuto fare.

Pagina 1 di 2 1 2 ultimo

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - © 2002-2018

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1