HTPC e Windows Server 2012

Pagina 1 di 5 1 2 3 4 5 ultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 43
  1. #1
    nibble
    Registrato
    Apr 2012
    Messaggi
    73

    Predefinito HTPC e Windows Server 2012

    Salve a tutti!
    Sono in procinto di realizzare un htpc per la visione di film in alta definizione.
    Prima di spiegare le mie esigenze devo fare una premessa.

    In casa ho una rete cablata, dove il sistema operativo del server è Windows Server 2012, virtualizzato su Hyper-V, insieme ad altre macchine virtuali, con ruolo, tra gli altri, di controller di dominio, e sul quale server sono archiviati tutti i miei film.
    Fino a qualche mese fa al posto di Windows Server 2012 utilizzavo Windows Server 2008 R2 e tutto (o quasi, ma questa è un'altra storia) funzionava a meraviglia: in particolare riuscivo a vedere i film tramite un Western Digital Tv Live collegato alla rete.

    Poi, appunto, con Windows Server 2012.. il disastro.. leggendo qua e la sui vari forum (ed anche su quello ufficiale Western Digital) ho dedotto (correggetemi se sbaglio) che il WD Tv Live non è "compatibile" (così come altri mediaplayer) con le reti in cui esiste un dominio con Windows Server 2012 poichè non riesce a vedere il server (anche se devo dire che la cosa mi sembra molto strana visto che con Windows Server 2008 R2 avevo già il controller di dominio e il WD Tv Live riusciva eccome a riconoscere il server).

    Poco male, mi sono detto... avevo già intenzione da tempo di creare un computer dedicato per la riproduzione di film in alta definizione, e così ora ho il motivo valido per realizzare tale macchina.

    Dunque... veniamo al dunque...

    Questo pc deve "solamente" riprodurre i film che si trovano sul server.
    Non mi interessano funzioni quali torrent, navigazione internet, archiviazione film e via discorrendo:
    solo ed esclusivamente riproduzione dei film, con la massima qualità possibile, magari con un basso consumo del sistema e possibilmente FANLESS.
    Per l'audio non mi interessa il 5.1 e pensavo di utilizzare come DAC la Asus Xonar Essence One, già in mio possesso.

    Ecco.. ora chiedo consigli a chi è molto più esperto di me... Vorrei realizzare qualcosa in stile cMP2, quindi minimalista, ma per il video, con funzione di rete (solo rete cablata, non mi interessa il wireless) e FANLESS; dunque quale hardware e quale software mi consigliate??

    Preciso inoltre che ho anche una scheda video che giace, poverina, inutilizzata, nella sua scatolina, e precisamente la Asus 9600GT Silent 512mb DDR3 (il modello con dissipazione passiva) ed anche un alimentatore Zalman ST600, anch'esso inutilizzato.

    Quindi, ricapitolando, se i componenti di cui sopra possono essere riutilizzati, avrei bisogno di consigli su:
    HARDWARE:
    - case (semplice e lineare, senza lcd);
    - processore e suo raffreddamento;
    - scheda madre (zotac o cosa???);
    - ram;
    - ssd;
    - alimentatore (pico-psu ???)
    - telecomando (eventuale)

    SOFTWARE:
    - sistema operativo (preferirei rimanere in casa Microsoft, visto che di Linux e simili non ci capisco niente);
    - programma per la gestione dei film;
    - qualsiasi altro software eventuale;

    OPPURE è bene accetta qualsiasi altra soluzione alternativa al computer da assemblare!!!


    Grazie mille a tutti quelli che mi aiuteranno in questa impresa!!!

    Alessio.

  2. #2
    Nexthardware Staff L'avatar di CrAzY MoDdEr
    Registrato
    May 2006
    Località
    Milano
    Età
    32
    Messaggi
    6,256
    configurazione

    Predefinito

    Ottima scelta la rete in tutta casa io ho una cosa simile ma basta sulla vodafone station ...


    Per il pc, non servono grossi accorgimenti se non vuoi una cosa ultra soffisticata, se invece vuoi qualcosa di più pregiato ti consiglierei di andare sul digifastone.

    Prima di tutto che budget hai e che impianto hai ?


    Get Rich or Die Tryin'

  3. #3
    nibble
    Registrato
    Apr 2012
    Messaggi
    73

    Predefinito

    Originariamente inviato da CrAzY MoDdEr
    Ottima scelta la rete in tutta casa io ho una cosa simile ma basta sulla vodafone station ...


    Per il pc, non servono grossi accorgimenti se non vuoi una cosa ultra soffisticata, se invece vuoi qualcosa di più pregiato ti consiglierei di andare sul digifastone.

    Prima di tutto che budget hai e che impianto hai ?
    Avevo già vagliato il digifastone, ma offre molto di più di ciò che richiedo e per tale motivo, per me, risulta eccessivo.
    Budget.. la butto li... 1000 euro... contando che alcuni pezzi li ho già (scheda video ed alimentatore, ad esempio).

    Impianto:
    Sorgente: cMP2 di cui devo "solo" più realizzare l'alimentatore lineare;
    DAC: Asus Xonar Essence One, con upgrade sull'alimentazione e sugli operazionali, con separatore galvanico;
    PREAMPLIFICATORE: due canali a valvole, doppio telaio, componentistica jantzen, realizzato a mano;
    FINALE: due canali, a transistor, doppio telaio, realizzato a mano,
    DIFFUSORI: Magneplanar MMG, di cui sto realizzando i nuovi crossover proprio in questi giorni (mi mancano solo le induttanze), con componentistica tutta Mundorf;
    CAVI: Supra per la potenza, Van Den Hul per il segnale, autocostruiti per le alimentazioni (3x3mmq); tutti schermati;
    SUB: autocostruito con componentistica Ciare, che utilizzo solo per i film, e che, appena potrò, sostituirò con un Velodyne.
    Ho anche trattato acusticamente la sala con trappole acustiche in base a rilevazioni eseguite con scheda CLIO (ma non le ho eseguite io.. devo ringraziare un amico..): devo dire che il risultato è convincente! Non ho rimbombi, risonanze o eccessivi picchi.

  4. #4
    Super Moderatore L'avatar di frakka
    Registrato
    May 2001
    Località
    Casalecchio di Reno (Bo)
    Età
    41
    Messaggi
    23,093
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da alessiocn
    In casa ho una rete cablata, dove il sistema operativo del server è Windows Server 2012, virtualizzato su Hyper-V, insieme ad altre macchine virtuali, con ruolo, tra gli altri, di controller di dominio, e sul quale server sono archiviati tutti i miei film.
    Fino a qualche mese fa al posto di Windows Server 2012 utilizzavo Windows Server 2008 R2 e tutto (o quasi, ma questa è un'altra storia) funzionava a meraviglia: in particolare riuscivo a vedere i film tramite un Western Digital Tv Live collegato alla rete.

    Poi, appunto, con Windows Server 2012.. il disastro.. leggendo qua e la sui vari forum (ed anche su quello ufficiale Western Digital) ho dedotto (correggetemi se sbaglio) che il WD Tv Live non è "compatibile" (così come altri mediaplayer) con le reti in cui esiste un dominio con Windows Server 2012 poichè non riesce a vedere il server (anche se devo dire che la cosa mi sembra molto strana visto che con Windows Server 2008 R2 avevo già il controller di dominio e il WD Tv Live riusciva eccome a riconoscere il server).
    Per la parte audio/video non mi esprimo, non ne ho idea. Per quanto riguarda invece Windows server... Come accedevi ai files da riprodurre? Una share di rete Windows o un server DLNA?
    Non conosco il prodotto WD ma se il problema è quello che penso si può risolvere con poco...

    Questa è la storia di 4 persone chiamate Ognuno, Qualcuno, Ciascuno e Nessuno. C'era un lavoro importante da fare e Ognuno era sicuro che Qualcuno lo avrebbe fatto. Ciascuno poteva farlo, ma Nessuno lo fece, Qualcuno si arrabbiò perché era il lavoro di Ognuno. Ognuno pensò che Ciascuno potesse farlo, ma Ognuno capì che Nessuno l'avrebbe fatto. Finì che Ognuno incolpò Qualcuno perché Nessuno fece ciò che Ciascuno avrebbe potuto fare.

  5. #5
    nibble
    Registrato
    Apr 2012
    Messaggi
    73

    Predefinito

    Originariamente inviato da frakka
    Per la parte audio/video non mi esprimo, non ne ho idea. Per quanto riguarda invece Windows server... Come accedevi ai files da riprodurre? Una share di rete Windows o un server DLNA?
    Non conosco il prodotto WD ma se il problema è quello che penso si può risolvere con poco...
    accedevo tramite una share di rete; so che il WD è compatibile con DLNA e avevo anche trovato il software adatto, ma ho letto in giro che tramite DLNA non è possibile vedere i film contenuti nelle immagini .iso.

  6. #6
    Super Moderatore L'avatar di frakka
    Registrato
    May 2001
    Località
    Casalecchio di Reno (Bo)
    Età
    41
    Messaggi
    23,093
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da alessiocn
    accedevo tramite una share di rete; so che il WD è compatibile con DLNA e avevo anche trovato il software adatto, ma ho letto in giro che tramite DLNA non è possibile vedere i film contenuti nelle immagini .iso.
    Ovviamente, dato che l'iso è solo un contenitore...
    Il problema era l'impossibilità di accedere alla share, vero? Ha regolato le policy del domain controller per la compatibilità con i sistemi non Windows? Windows2008/2008R2 hanno introdotto alcune funzionalità che credo che Windows 2012 abbia attivate per impostazione predefinita...

    Questa è la storia di 4 persone chiamate Ognuno, Qualcuno, Ciascuno e Nessuno. C'era un lavoro importante da fare e Ognuno era sicuro che Qualcuno lo avrebbe fatto. Ciascuno poteva farlo, ma Nessuno lo fece, Qualcuno si arrabbiò perché era il lavoro di Ognuno. Ognuno pensò che Ciascuno potesse farlo, ma Ognuno capì che Nessuno l'avrebbe fatto. Finì che Ognuno incolpò Qualcuno perché Nessuno fece ciò che Ciascuno avrebbe potuto fare.

  7. #7
    Nexthardware Staff L'avatar di CrAzY MoDdEr
    Registrato
    May 2006
    Località
    Milano
    Età
    32
    Messaggi
    6,256
    configurazione

    Predefinito

    Se può essere utile

    Introducing the first Windows Server 2012 Domain Controller (Part 2 of 2) - Ask Premier Field Engineering (PFE) Platforms - Site Home - TechNet Blogs


    io sfortunatamente non ti posso aiutare in questo... ho una preparazione davvero basilare nelle reti


    Per quanto rigurda invece l' HW non andare a cercare cose raffinate se non hai esigenze mostruose, io adottere in sistema del genere :

    Mobo : http://www.zotac.com/it/products/pro...tx-wifi-5.html

    Processore : Va benissimo un fascia media

    Video : Prenderei una bella ATI tipo una 6450 per veicolare eventualmente l' audio su HDMI

    SSD : Corsair

    Alimentatore : Seasonic Fanless

    Ram : kingstome value series

    Case : c'è solo da sbizzarrirsi

    Poi per avere tutto ultra silenzioso metti un bel termalright sulla cpu e qualche ventola a basso rumore nel case per garatire il minimo ricircolo d' aria


    Get Rich or Die Tryin'

  8. #8
    nibble
    Registrato
    Apr 2012
    Messaggi
    73

    Predefinito

    @frakka: avevo provato tempo addietro qualcosa di simile, ma a questo punto penso di essermi perso in qualche configurazione... dove posso trovare una guida per configurare correttamente le policy del domain controller per la compatibilità con sistemi non Windows? Sto cercando, ma non trovo nulla..

    @CrAzY MoDdEr:
    1) ho letto il link di Windows Server 2012 che mi ha postato, ma non ho capito molto.. a cosa mi dovrebbero servire quelle configurazioni? scusa.. ma sono un po ignorante in materia..

    2) Mobo : http://www.zotac.com/it/products/pro...tx-wifi-5.html
    Avevo già addocchiato la Zotac Z77-ITX, oppure che ne dici di una Gigabyte sempre mini itx e con chipset Z77? Ti chiedo, come alternativa, perchè ho sempre avuto Gigabyte e non ho mai avuto problemi.

    Processore : Va benissimo un fascia media
    Secondo te, un i3-2100T undercloccato per fare un sistema fanless ce la farebbe? Soprattutto se la parte video è gestita da una scheda grafica dedicata.

    Video : Prenderei una bella ATI tipo una 6450 per veicolare eventualmente l' audio su HDMI
    1) il chip grafico del processore non basterebbe? E' consigliabile quindi mettere una scheda video dedicata?
    2) ho già la Asus 9600GT Silent 512mb DDR III: può andare bene? Veicola l'audio su HDMI ed in più è FANLESS.

    SSD : Corsair
    Ok, pensavo ad un taglio piccolo, tipo 64gb, tanto non devo montare programmi ne giochi

    Alimentatore : Seasonic Fanless
    Ottimo, non ci avevo pensato

    Ram : kingstome value series
    Ottimo, ho già un kit da 4gb (2x2gb) Kingston HyperX

    Case : c'è solo da sbizzarrirsi
    Si pensavo ad un Silverstone SG05 (cubo) che è dimensionato per ospitare schede video mi pare fino a 10'', tant'è che la Asus 9600GT risulta tra quelle compatibili.

    Come software Windows Media Center o qualche altra alternativa??

    Grazie.

  9. #9
    Nexthardware Staff L'avatar di CrAzY MoDdEr
    Registrato
    May 2006
    Località
    Milano
    Età
    32
    Messaggi
    6,256
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da alessiocn
    @frakka: avevo provato tempo addietro qualcosa di simile, ma a questo punto penso di essermi perso in qualche configurazione... dove posso trovare una guida per configurare correttamente le policy del domain controller per la compatibilità con sistemi non Windows? Sto cercando, ma non trovo nulla..

    @CrAzY MoDdEr:
    1) ho letto il link di Windows Server 2012 che mi ha postato, ma non ho capito molto.. a cosa mi dovrebbero servire quelle configurazioni? scusa.. ma sono un po ignorante in materia..

    2) Mobo : http://www.zotac.com/it/products/pro...tx-wifi-5.html
    Avevo già addocchiato la Zotac Z77-ITX, oppure che ne dici di una Gigabyte sempre mini itx e con chipset Z77? Ti chiedo, come alternativa, perchè ho sempre avuto Gigabyte e non ho mai avuto problemi.

    Processore : Va benissimo un fascia media
    Secondo te, un i3-2100T undercloccato per fare un sistema fanless ce la farebbe? Soprattutto se la parte video è gestita da una scheda grafica dedicata.

    Video : Prenderei una bella ATI tipo una 6450 per veicolare eventualmente l' audio su HDMI
    1) il chip grafico del processore non basterebbe? E' consigliabile quindi mettere una scheda video dedicata?
    2) ho già la Asus 9600GT Silent 512mb DDR III: può andare bene? Veicola l'audio su HDMI ed in più è FANLESS.

    SSD : Corsair
    Ok, pensavo ad un taglio piccolo, tipo 64gb, tanto non devo montare programmi ne giochi

    Alimentatore : Seasonic Fanless
    Ottimo, non ci avevo pensato

    Ram : kingstome value series
    Ottimo, ho già un kit da 4gb (2x2gb) Kingston HyperX

    Case : c'è solo da sbizzarrirsi
    Si pensavo ad un Silverstone SG05 (cubo) che è dimensionato per ospitare schede video mi pare fino a 10'', tant'è che la Asus 9600GT risulta tra quelle compatibili.

    Come software Windows Media Center o qualche altra alternativa??

    Grazie.

    Se hai già del materiale utilizzalo tranquillamente ma :

    non undercloccare nulla, piuttosto prendi un dissipatore adatto all' uso fanless.

    la 9600 non veicola l' audio over HDMI ti ci vuole una scheda più recente


    Get Rich or Die Tryin'

  10. #10
    Super Moderatore L'avatar di frakka
    Registrato
    May 2001
    Località
    Casalecchio di Reno (Bo)
    Età
    41
    Messaggi
    23,093
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da alessiocn
    @frakka: avevo provato tempo addietro qualcosa di simile, ma a questo punto penso di essermi perso in qualche configurazione... dove posso trovare una guida per configurare correttamente le policy del domain controller per la compatibilità con sistemi non Windows? Sto cercando, ma non trovo nulla..
    Mi spieghi che tipo di problemi riscontri nell'accedere alla share di rete?
    Iera sera mi sono installato un dominio di prova su Windows Server 2012 Std (completamente default, Functional level 2012) ma dalla mia macchina linux, contrariamente a quello che mi aspettavo, non ho avuto alcun problema ad accedere ad una share in lettura/scrittura ne usando un accesso anonimo (condivisione con Everyone) ne autenticato, inserendo nome utente e password di un utente limitato.
    Quindi le impostazioni che supponevo potessero creare problemi in realtà non ci sono come predefinite...

    Questa è la storia di 4 persone chiamate Ognuno, Qualcuno, Ciascuno e Nessuno. C'era un lavoro importante da fare e Ognuno era sicuro che Qualcuno lo avrebbe fatto. Ciascuno poteva farlo, ma Nessuno lo fece, Qualcuno si arrabbiò perché era il lavoro di Ognuno. Ognuno pensò che Ciascuno potesse farlo, ma Ognuno capì che Nessuno l'avrebbe fatto. Finì che Ognuno incolpò Qualcuno perché Nessuno fece ciò che Ciascuno avrebbe potuto fare.

Pagina 1 di 5 1 2 3 4 5 ultimo

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - © 2002-2018

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1