Like Tree2Likes

Nuovo scanner piano per stampe foto e documenti

Pagina 1 di 3 1 2 3 ultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 21
  1. #1
    kibibyte L'avatar di Luma
    Registrato
    Sep 2017
    Messaggi
    301

    Predefinito Nuovo scanner piano per stampe foto e documenti

    Un saluto a tutti,

    ho la necessità di acquistare un nuovo scanner e gradirei qualche consiglio.
    Mi servirà per scansionare principalmente migliaia di foto stampate e documenti.

    Uso scanner da parecchio tempo, ma non sono certo un esperto in materia.

    Il mio primo scanner lo acquistai nei primi anni '90, era un HP a colori (allora si distinguevano dai modelli BN) dotato di una scheda SCSI per collegarlo al pc. Allora spesi circa £ 2.500.000, ma era talmente lento che trascorse la maggior parte del suo tempo a prendere polvere. Prima su una scrivania e poi in magazzino, fino a quando non decisi di portarlo in discarica.

    Nel frattempo lo avevo sostituito con un altro scanner HP, questa volta molto più veloce e con un SW decisamente migliore, spesi un decimo rispetto al primo.
    Lo utilizzai per alcuni anni, fino a quando non mi venne in mente di scansionare anche i negativi.

    Dopo essermi documentato superficialmente pure questa volta, acquistai sempre un HP Scanjet 4890 che utilizzo tuttora.
    Soddisfacente e abbastanza veloce, ai suoi tempi, nella scansione delle stampe, decisamente insoddisfacente nella scansione di negativi e diapo, infatti dopo le prime prove ci rinunciai. Il SW "HP centro soluzioni" fornito a corredo è decisamente migliore rispetto ai due precedenti.
    Nel bene e nel male il suo lavoro lo ha sempre fatto per una quindicina d'anni, scansionando circa 5.000 foto ed un numero imprecisato di documenti.

    Ora vorrei sostituirlo con uno scanner più veloce, preferibilmente in formato A3, meglio sarebbe un piano più ampio, almeno 30x45 cm, per poter scansionare in un solo passaggio anche stampe 30x40 e 30x45 cm o due 30x20, nove 10x15 ecc.
    Meglio se corredato di un SW performante, oppure opterò per Veuscan o Silverfast, sempre che lo supportino.

    Budget possibilmente entro i mille euro.

    Attendo vostri consigli per gli acquisti
    Ultima modifica di Luma : 25-11-2020 a 07:33

  2. #2
    kibibyte L'avatar di Luma
    Registrato
    Sep 2017
    Messaggi
    301

    Predefinito

    100 visite e zero risposte, come mai?

    Qualcuno di voi conosce gli scanner SMA? Se sì cosa ne pensa?

  3. #3
    Moderatore L'avatar di virgolanera
    Registrato
    Mar 2010
    Località
    Latina
    Età
    47
    Messaggi
    7,150
    configurazione

    Predefinito

    Ti consiglio di fare un’attenta ricerca con Google, sicuramente troverai qualche sito più specializzato del nostro su questo genere di dispositivi.

  4. #4
    kibibyte L'avatar di Luma
    Registrato
    Sep 2017
    Messaggi
    301

    Predefinito

    Ciao virgolanera,
    ho aperto questo thread perché sempre di hardware si tratta, anche se non di un pc ma di una sua periferica, come lo sono le stampanti.
    Grazie comunque della risposta.

    Ciao

  5. #5
    Scassatore L'avatar di j0h89
    Registrato
    Apr 2009
    Età
    31
    Messaggi
    3,179

    Predefinito

    Il problema è che qui trattiamo periferiche da gaming/overclock, difficilmente ci vedrai discutere su apparecchiature più votate agli ambienti lavorativi come gli scanner, per questo il consiglio di virgolanera è onesto e sincero..
    Hai fatto bene ad aprire il thread, magari qualcuno di passaggio sarà in grado di risponderti, ma il motivo delle oltre 100 visite e nessuna risposta è proprio perché chi, come me, è passato a leggere non sa cosa risponderti.
    Io personalmente ormai scansiono con il cellulare oppure con un plustek mobile office portatile perché non ho mai avuto esigenze come le tue e sinceramente non pensavo neppure che il mercato degli scanner fosse ancora così in movimento.

    Inviato dal mio nokia 3300 utilizzando la forza del pensiero

  6. #6
    RAID e Backup L'avatar di Trattore
    Registrato
    Jul 2011
    Località
    provincia Lecco
    Età
    45
    Messaggi
    9,325
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da Luma
    100 visite e zero risposte, come mai?

    ...

    Ciao Luma,
    anch'io avevo letto il thread ma non ho risposto perché purtroppo non sono in grado di darti un consiglio valido.

    Utilizzo per lavoro ed in casa solo multifunzioni/scanner di fascia molto bassa, probabilmente molto distanti da quello che serve a te. Ho una preferenza a livello di marche ma ha poco senso, considerando appunto che tu cerchi un prodotto diverso

    Quando troverai un buon prodotto mi piacerebbe conoscere la tua esperienza



  7. #7
    kibibyte L'avatar di Luma
    Registrato
    Sep 2017
    Messaggi
    301

    Predefinito

    Originariamente inviato da j0h89
    sinceramente non pensavo neppure che il mercato degli scanner fosse ancora così in movimento.
    Ciao Joh89,
    non so dirti se e quanto sia in movimento il mercato degli scanner, anche perché ci sono diverse tipologie di prodotti destinati ad usi diversi, per citarne qualcuno:
    - scanner per trasparenti, pellicole, diapositive e negativi,
    - scanner fotografici piani per stampe fotografiche,
    - scanner per documenti, con o senza alimentatori automatici,
    ecc. ecc.

    Personalmente credo che sia sempre meno l'utenza privata che acquista scanners fotografici, infatti per questa fascia i modelli si riducono ed alcune aziende hanno smesso di produrli, vedi Nikon e Minolta per gli scanner di trasparenti, mentre HP ha abbandonato gli scanner fotografici pianì, ampliando nel contempo l'offerta degli scanner da ufficio.

    Interessante invece l'offerta di prodotti professionali sempre più performanti, peccato che abbiano prezzi proibitivi, come ad esempio gli Epson 1200 XL o gli Hasselblad ed altri.

    C'è ancora un mondo pieno di carta ancora da digitalizzare, qualcuno si è già portato avanti.


  8. #8
    kibibyte L'avatar di Luma
    Registrato
    Sep 2017
    Messaggi
    301

    Predefinito

    Originariamente inviato da Trattore
    Quando troverai un buon prodotto mi piacerebbe conoscere la tua esperienza
    Ciao Trattore,
    qualcosina ho già accennato delle mie esperienze passate, ma posso esporre meglio le mie esigenze... passate, presenti e future.

    Una quindicina di anni fa ordinai il mio archivio fotografico analogico, composto da negativi, diapo e stampe, oltre ad una parte dell'archivio di famiglia, tutto cartaceo, che risaliva fino agli ultimi decenni del '800. Oltre un secolo di immagini che in totale ammontavano a circa 5.000 foto.

    Mi documentai superficialmente, poi, dopo quel poco che avevo letto, scelsi uno scanner piano "tuttofare", per stampe e trasparenti, un HP scanjet 4890.
    La scansione dei trasparenti fu una delusione totale sia per la resa sia per i tempi di scansione, dopo alcune decine di prove abbandonai e decisi di scansionare solo stampe.

    Controllai uno ad uno i rullini, verificai le stampe presenti e quelle mancanti da far ristampare.
    Una volta raggruppate, ordinate e classificate tutte le stampe per ogni singolo rullino, iniziai le scansioni senza pormi alcuna scadenza per la conclusione. E' stato un lavoro impegnativo e noioso, anche se ricco di soddisfazioni.

    Questa esperienza mi ha insegnato molte cose che prima non conoscevo, infatti sto valutando la possibilità di rifare il lavoro, ma questa volta utilizzando i negativi, quando disponibili.

    Oltre alle prime 5.000 foto, ne ho molte altre che mi attendono, stimo circa 20.000, in diversi formati che vanno da cm 5x7 a 100x150, a volte sciolte, altre volte in album, altre ancora incorniciate o su pannelli ecc.

    Oggi, con il senno di poi, ho capito che ci sono tre cose da valutare attentamente prima di cominciare:

    1) la qualità che si vuole ottenere, nei limiti consentiti dagli originali;

    2) il tempo necessario (per ordinare e classificare l'archivio, per imparare ad utilizzare correttamente gli strumenti HW e SW, per le scansioni ed infine per la post produzione)

    3) i costi, oggi per scansionare foto si possono spendere dai 100 euro a decine di migliaia.

    Ci sono tanti modi per digitalizzare foto, a te cosa interessa in particolare?


    Ultima modifica di Luma : 26-11-2020 a 09:19

  9. #9
    kibibyte L'avatar di Luma
    Registrato
    Sep 2017
    Messaggi
    301

    Predefinito

    Originariamente inviato da j0h89
    Io personalmente ormai scansiono con il cellulare
    Per chi, come te, preferisce usare lo smartphone per scansionare foto c'è FotoScan

    Oppure, se si tratta di pellicole guarda qui: Kodak e Pictoscanner.
    Non so dirti quale sia la resa.

  10. #10
    Scassatore L'avatar di j0h89
    Registrato
    Apr 2009
    Età
    31
    Messaggi
    3,179

    Predefinito

    Originariamente inviato da Luma
    Per chi, come te, preferisce usare lo smartphone per scansionare foto c'è FotoScan

    Oppure, se si tratta di pellicole guarda qui: Kodak e Pictoscanner.
    Non so dirti quale sia la resa.
    Guarda sinceramente l'app della fotocamera (su samsung s10e) ha già una funzione "scansiona" e devo dire che funziona abbastanza bene, soprattutto se si mettono i fogli su un piano a contrasto.
    Rileva automaticamente i bordi e nel caso raddrizza l'immagine.
    Successivamente, se devo creare un pdf, le unisco in un software dedicato.

    Inviato dal mio nokia 3300 utilizzando la forza del pensiero

Pagina 1 di 3 1 2 3 ultimo

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - © 2002-2018

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1