Workstation - Budget 2000

Visualizzazione dei risultati da 1 a 9 su 9
  1. #1
    bit
    Registrato
    Aug 2015
    Età
    31
    Messaggi
    10

    Predefinito Workstation - Budget 2000

    Salve configurazione workstation per ufficio di ingegneria: programmi utilizzati CAD (autocad - archicad (rendering diesgno 3D) - Dietrich's (software strutturali))

    Budget sforato, qui sono arrivato a 2.455 comprensivo di due monitor.

    Case CASE PER GAMING NERO FRACTAL DEFINE S
    Processore (CPU) CPU AMD Ryzen 7 2700X octa-core (3,7 GHz-4,35 GHz/20 MB CACHE/AM4)
    Scheda madreASUS ROG STRIX X470-F GAMING (DDR4, USB 3.1, 6Gb/s) – RGB Ready!Memoria (RAM)
    DDR4 Corsair VENGEANCE 16 GB 2933 MHz ~ (2 da 8 GB)
    Scheda grafica AMD RADEON™ PRO WX 5100 – 8 GB, 1792 Stream Processor, 4 DP1o
    1o drive SSD M.2SAMSUNG 970 EVO PLUS M.2 250 GB, NVMe PCIe (fino a 3500 MB/R, 2300 MB/W)
    AlimentatoreCORSAIR 750 W TXm SERIES™ SEMIMODULARE 80 PLUS® GOLD, ULTRA SILENZIOSO
    Raffreddamento processore Dissipatore Hydro Corsair H60 2018 con ventole ultra silenziose
    PCSPasta termica PARTE TERMICA COOLER MASTER MASTERGEL MAKER
    Ventole case extra 2 ventole case nere 120 mm (configurate per l'estrazione dalla parte posteriore/superiore)
    Scheda audioAUDIO ALTA DEFINIZIONE INTEGRATO A 8 CANALI (7.1) (DI SERIE)
    Connessione di rete wireless/cablataSCHEDA PCI-E WIRELESS 802.11N 300 Mbps/2,4 GHzOpzioni USB/ThunderboltMIN. 2 USB 3.0 e 6 PORTE USB 2.0 SUL PANNELLO POSTERIORE + MIN. 2 PORTE ANTERIORI
    Sistema operativoWindows 10 Professional 64-bit originale – incl. licenza singolaLingua del sistema operativoItalia/Italia – Lingua italiana

    n.2 Schermi IIYAMA ProLite B2791QSU-B1 da 27" WQHD2o schermoIIYAMA ProLite B2791QSU-B1 da 27"

    WQHDTastiera e mouse TASTIERA USB LOGITECH K120 (IT)
    MouseMOUSE USB OTTICO LOGITECH

    Chiedo consiglio sulla configurazione fatta da me in base alle mie conoscenze; indeciso su MOBO, case, schermo e schede grafiche (AMD, quadro P1000 o GTX?).
    La CPU credo sia un ottimo punto di partenza, l'i7 di ottava generazione è troppo costoso, i9 irraggiungibile.

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Maciabit
    Registrato
    Aug 2018
    Località
    Forlimpopoli
    Età
    22
    Messaggi
    69

    Predefinito

    Ciao Giovanni,
    La configurazione da te postata è sicuramente una buona soluzione per le tue esigenze, però mi sento di consigliarti qualche modifica.
    Se la scheda PCIe completa di porte Thunderbolt, USB e Wireless ed anche la scheda audio non ti sono indispensabili (considera che la mobo da te scelta ha un ottimo comparto per quanto riguarda la connettività) investirei sicuramente su un kit da 32GB di RAM in quanto 16 ti sarebbero stretti fin da subito. Un altro punto da rivedere è lo storage: 250GB sono sicuramente insufficinenti. Ti consiglio di acquistare il taglio successivo, sempre del 970 EVO (magari la versione plus), da 500GB e affiancarci un HDD da almeno 2TB.
    Per quanto riguarda la GPU sicuramente con il budget restante la WX 5100 è la scelta più adatta.

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Matty90
    Registrato
    May 2006
    Località
    Zola Predosa (BO)
    Età
    28
    Messaggi
    6,209
    configurazione

    Predefinito

    Da una prova effettuata di persona, Archicad elabora quasi tutto di CPU usando il motore grafico Maxon. Per un disegno abbastanza semplice il 2700x è ottimo, ma appena inizi a metterci texture e/o dettagli i tempi aumentano in modo non esponenziale (non proporzionale...).

    Con quel budget, io mi indirizzerei verso un threadripper e ridimensionerei il comparto video.

    Cambierei inoltre l'Hydro H60 con almeno un H110i.


    WS HOME: i7 7700k @ 5.2Ghz cooled by Custom Loop - Asus Maximus IX Apex - Asus Strix 980Ti - 16Gb Gskill TridentZ F4-3866C18 - Antec HCP 1000W Platinum - 3 x WD 500Gb (Dati) - Samsung Evo 840 (SO) - Win10 Pro x64
    WS LAB: Ryzen 2700x cooled by Corsair H100i V2 - Asus Rog Strix x370-i Gaming - 16Gb GSkill TridentZ RGB 3200Mhz - Zotac GTX1060 Mini 6GB - Thermaltake Smart Pro RGB 650W - MP500 NvME 250Gb - WD Blue 1Tb - Win10 Pro x64 - Phanteks Evolv ITX Glass

    My HPE MicroServer:
    Configurazione e Setup

  4. #4
    bit
    Registrato
    Aug 2015
    Età
    31
    Messaggi
    10

    Predefinito

    Originariamente inviato da Maciabit
    Ciao Giovanni,
    La configurazione da te postata è sicuramente una buona soluzione per le tue esigenze, però mi sento di consigliarti qualche modifica.
    Se la scheda PCIe completa di porte Thunderbolt, USB e Wireless ed anche la scheda audio non ti sono indispensabili (considera che la mobo da te scelta ha un ottimo comparto per quanto riguarda la connettività) investirei sicuramente su un kit da 32GB di RAM in quanto 16 ti sarebbero stretti fin da subito. Un altro punto da rivedere è lo storage: 250GB sono sicuramente insufficinenti. Ti consiglio di acquistare il taglio successivo, sempre del 970 EVO (magari la versione plus), da 500GB e affiancarci un HDD da almeno 2TB.
    Per quanto riguarda la GPU sicuramente con il budget restante la WX 5100 è la scelta più adatta.
    Grazie per la risposta, ok se mi consigli di toglierla (scheda PCIe) e potrei risparmiare va bene. Sempre per lo stesso discorso ho optato per quel taglio di SSD che offre prestazioni superiori a discapito dello spazio in quanto in ufficio ho a disposizione un server per l'archiviazione dei dati. Però giustamente non so se mi stia stretto per i programmi.

  5. #5
    bit
    Registrato
    Aug 2015
    Età
    31
    Messaggi
    10

    Predefinito

    Originariamente inviato da Matty90
    Da una prova effettuata di persona, Archicad elabora quasi tutto di CPU usando il motore grafico Maxon. Per un disegno abbastanza semplice il 2700x è ottimo, ma appena inizi a metterci texture e/o dettagli i tempi aumentano in modo non esponenziale (non proporzionale...).

    Con quel budget, io mi indirizzerei verso un threadripper e ridimensionerei il comparto video.

    Cambierei inoltre l'Hydro H60 con almeno un H110i.
    Ciao e grazie, hai ragione potresti consigliarmi un processore adatto? Ed a quel punto cos'altro potrei scegliere come scheda grafica?

  6. #6
    Nexthardware Staff L'avatar di MIG316
    Registrato
    Jun 2016
    Località
    Monfalcone
    Età
    35
    Messaggi
    1,965
    configurazione

    Predefinito

    Una domanda: quanta manutenzione e "osservazione" del PC in questione verrà dedicata? Te lo chiedo perchè trattandosi di un PC da lavoro per attività importanti immagino, un fattore da non sottovalutare è l'affidabilità nel tempo e questo significa a mio modesto parere evitare di installare un AIO per la CPU perchè per esperienza personale non è raro che presentino improvvisamente perdite di liquido dai raccordi o malfunzionamenti della pompa, anche se non esiste una statistica scientificamente indiscutibile che io possa presentarti.
    Il liquido usato nei dissipatori AIO è ovviamente non conduttivo, ciò non toglie la seccatura in caso di queste avarie e il conseguente fermo della macchina.

    Invece ti posso garantire che con un dissipatore ad aria non avrai mai questo genere di inconveniente, è scontato ma non sottovalutabile. C'è solo la ventola. E per esperienza personale le ventole si tende a cambiarle ben prima di arrivare al loro ultimo tramonto.

    Un buon dissipatore che ti consiglio, vista la configurazione, è il be quiet! Dark Rock Pro 4. Ho già verificato la compatibilità in altezza con il case che hai scelto, l'importante è che prendi delle RAM a basso profilo come le Vengeance LPX o simili.


  7. #7
    Moderatore L'avatar di j0h89
    Registrato
    Apr 2009
    Età
    29
    Messaggi
    2,845

    Predefinito

    Quoto mig e avvaloro il suo consiglio dicendoti che un pc da tenere in ufficio, a lavorare svariate ore, dovrebbe essere anche abbastanza silenzioso, quindi il dissipatore da lui indicato sarebbe perfetto al posto dell'aio.

    Io lavoro in uno studio di architettura ed ingegneria; loro preferiscono preassemblati hp e Dell ma effettivamente io preferirei assembleari, in tal caso punterei poco sull'estetica e magari utilizzerei un kit ram capiente a scapito del design del dissipatore (alla fine tutti i preassemblati hanno kit oem)

    Inviato dal mio A0001 utilizzando Tapatalk

  8. #8
    bit
    Registrato
    Aug 2015
    Età
    31
    Messaggi
    10

    Predefinito

    Originariamente inviato da MIG316
    Una domanda: quanta manutenzione e "osservazione" del PC in questione verrà dedicata? Te lo chiedo perchè trattandosi di un PC da lavoro per attività importanti immagino, un fattore da non sottovalutare è l'affidabilità nel tempo e questo significa a mio modesto parere evitare di installare un AIO per la CPU perchè per esperienza personale non è raro che presentino improvvisamente perdite di liquido dai raccordi o malfunzionamenti della pompa, anche se non esiste una statistica scientificamente indiscutibile che io possa presentarti.
    Il liquido usato nei dissipatori AIO è ovviamente non conduttivo, ciò non toglie la seccatura in caso di queste avarie e il conseguente fermo della macchina.

    Invece ti posso garantire che con un dissipatore ad aria non avrai mai questo genere di inconveniente, è scontato ma non sottovalutabile. C'è solo la ventola. E per esperienza personale le ventole si tende a cambiarle ben prima di arrivare al loro ultimo tramonto.

    Un buon dissipatore che ti consiglio, vista la configurazione, è il be quiet! Dark Rock Pro 4. Ho già verificato la compatibilità in altezza con il case che hai scelto, l'importante è che prendi delle RAM a basso profilo come le Vengeance LPX o simili.
    Hai perfettamente ragione, meglio virare su un dissipatore ad aria, a livello manutentivo non siamo così avvezzi al "fai da te" su queste tipologia di hardware. Comunque resto in attesa di qualche consiglio su CPU su cui sarebbe meglio dare priorità (parlavate di threadripper) rispetto alla GPU (forse qualcosa di meno costoso) e di uno schermo "abbordabile" (me ne servono due)

  9. #9
    Moderatore L'avatar di Matty90
    Registrato
    May 2006
    Località
    Zola Predosa (BO)
    Età
    28
    Messaggi
    6,209
    configurazione

    Predefinito

    Ciao,
    personalmente sto provando a mettere insieme due soldi per questo pc, che potrebbe essere perfetto anche per il tuo utilizzo:

    - AMD Threadripper 2950x
    - Gigabyte X399 DESIGNARE
    - Samsung 970PRO 512Gb
    - GSkill TridentZ 64GB
    - Noctua NH-U9 TR4-SP3
    - Seasonic Prime Platinum 750W
    - Phanteks Evolv ATX
    - Rog Strix RTX2060 (ma probabilmente uso una GTX 1060, non ho bisogno di potenza grafica su questa worstation)

    Sei a cavallo dei 2500€ sfruttando promozioni e offerte online.

    Come monitor io ho scelto di aggiungere un altro Asus PB277Q che già ho nello studio e con cui mi trovo molto bene, mentre come KIT tastiera-mouse wireless ho preso il Logitech MK540

    Potresti partire con una base simile, magari cambiando il disco con uno meno capiente, parti magari con un TR4 2920x e un case che più ti piace. Avresti già un risparmio di circa 300/400 euro


    WS HOME: i7 7700k @ 5.2Ghz cooled by Custom Loop - Asus Maximus IX Apex - Asus Strix 980Ti - 16Gb Gskill TridentZ F4-3866C18 - Antec HCP 1000W Platinum - 3 x WD 500Gb (Dati) - Samsung Evo 840 (SO) - Win10 Pro x64
    WS LAB: Ryzen 2700x cooled by Corsair H100i V2 - Asus Rog Strix x370-i Gaming - 16Gb GSkill TridentZ RGB 3200Mhz - Zotac GTX1060 Mini 6GB - Thermaltake Smart Pro RGB 650W - MP500 NvME 250Gb - WD Blue 1Tb - Win10 Pro x64 - Phanteks Evolv ITX Glass

    My HPE MicroServer:
    Configurazione e Setup

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - © 2002-2018

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1