Like Tree1Likes
  • 1 Postato Da frakka

Configurazione per "server"

Visualizzazione dei risultati da 1 a 4 su 4
  1. #1
    nibble
    Registrato
    Nov 2014
    Località
    Giulianova
    Età
    39
    Messaggi
    69
    configurazione

    Predefinito Configurazione per "server"

    Buonasera, in ufficio dobbiamo sostituire un vecchio server sul quale gira un programma di fatturazione ed il programma per la gestione paghe. Dato che il carico di lavoro è minimo ed al massimo può capitare in rare occasioni che ci siano tutti e tre gli utenti che utilizzano questa macchina connessi in rete contemporaneamente penso che un buon pc possa andare più che bene...almeno credo...ed è per questo che chiedo consiglio a chi è più esperto. Nel frattempo ho stilato una configurazione con un case con buona ventilazione e componentistica su chipset x99

    Case Cooler Master Silencio 652S + 5 ventole silencio fp 120 pwm
    Alimentatore Seasonic SSR-550RM 550W
    MB Asus X99-A
    CPU I7-5820K
    Dissipatore Noctua NH-U12S
    RAM Kingston Hyper X Savage 16GB (4x4) 2133 CL13
    Scheda video Asus GT730 1GB
    2 HDD WD Red 2TB in Raid1
    S.O. Windows 10


    Ogni consiglio è bene accetto

    Grazie

  2. #2
    Super Moderatore L'avatar di frakka
    Registrato
    May 2001
    Località
    Casalecchio di Reno (Bo)
    Età
    40
    Messaggi
    23,004
    configurazione

    Predefinito

    Il problema principale è capire se il programma di fatturazione/paghe gira anche su Windows desktop o se richiede per forza Windows server o una specifica versione.
    Inoltre come ci accedete? Terminal server o share Windows? Perché Windows desktop non permette più di una singola sessione quindi usare più di un utente per volta in desktop remoto non sarebbe possibile.

    Questa è la storia di 4 persone chiamate Ognuno, Qualcuno, Ciascuno e Nessuno. C'era un lavoro importante da fare e Ognuno era sicuro che Qualcuno lo avrebbe fatto. Ciascuno poteva farlo, ma Nessuno lo fece, Qualcuno si arrabbiò perché era il lavoro di Ognuno. Ognuno pensò che Ciascuno potesse farlo, ma Ognuno capì che Nessuno l'avrebbe fatto. Finì che Ognuno incolpò Qualcuno perché Nessuno fece ciò che Ciascuno avrebbe potuto fare.

  3. #3
    nibble
    Registrato
    Nov 2014
    Località
    Giulianova
    Età
    39
    Messaggi
    69
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da frakka
    Il problema principale è capire se il programma di fatturazione/paghe gira anche su Windows desktop o se richiede per forza Windows server o una specifica versione.
    Inoltre come ci accedete? Terminal server o share Windows? Perché Windows desktop non permette più di una singola sessione quindi usare più di un utente per volta in desktop remoto non sarebbe possibile.
    Ciao, il programma di fatturazione gira anche su Windows desktop e sequel server express. Il programma paghe ancora non so perché non sono riuscito a parlare con chi ce lo ha fornito. Per quanto riguarda la modalità di accesso che utilizziamo non so dirti, devo informarmi. Il programma paghe per ora viene utilizzato solo sul server su cui è installato mentre il programma di fatturazione viene usato anche su altri pc creando un collegamento dell'eseguibile ed inserendo le credenziali di accesso al server. Spero di essermi spiegato bene

    Inviato dal mio D5803 utilizzando Tapatalk

  4. #4
    Super Moderatore L'avatar di frakka
    Registrato
    May 2001
    Località
    Casalecchio di Reno (Bo)
    Età
    40
    Messaggi
    23,004
    configurazione

    Predefinito

    Il PC è sicuramente sufficiente, non credo che ci saranno problemi prestazionali.
    Mi raccomando una policy di backup come si deve, verifiche periodiche di consistenza e riducete al minimo le attività "non server" su quella macchina, per evitare rischi derivanti da virus etc...

    Edit:
    Non avevo guardato la gestione dischi.
    Bocciata: due wd Red in raid non servono a niente.
    Io metterei due SSD anche economiche in raid 1 (dipende anche dallo spazio che ti serve) e un nas esterno per i backup via rete (su cui puoi mettere i WD red).
    Se la SSD costa troppo metti dischi meccanici ma non i WD Red (non sono dischi per uso desktop) e prevedi comunque il backup esterno su nas.
    Ultima modifica di frakka : 23-03-2016 a 19:24
    Simone Vallese likes this.

    Questa è la storia di 4 persone chiamate Ognuno, Qualcuno, Ciascuno e Nessuno. C'era un lavoro importante da fare e Ognuno era sicuro che Qualcuno lo avrebbe fatto. Ciascuno poteva farlo, ma Nessuno lo fece, Qualcuno si arrabbiò perché era il lavoro di Ognuno. Ognuno pensò che Ciascuno potesse farlo, ma Ognuno capì che Nessuno l'avrebbe fatto. Finì che Ognuno incolpò Qualcuno perché Nessuno fece ciò che Ciascuno avrebbe potuto fare.

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - © 2002-2018

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1