Like Tree111Likes

Esperimenti di Trattore

Pagina 9 di 40
prima
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 ... ultimo
Visualizzazione dei risultati da 81 a 90 su 397
  1. #81
    Daniele L'avatar di Trattore
    Registrato
    Jul 2011
    Località
    provincia Lecco
    Età
    46
    Messaggi
    9,486
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da frakka
    Strano quel RAID1 da 980Mb/s...
    Ciao Matteo, ha stupito molto anche me. Mentre in scrittura il risultato è decisamente meno di un singolo ssd.

    Anche gli altri programmi che ho usato hanno dato risultati simili.

    Da inesperto, l'unica cosa che mi viene in mente è che 2 ssd differenti non siano il massimo da mettere in RAID1

    Ma come vedrete nel test copia-incolla di file reali non sono andati male, anzi



  2. #82
    Daniele L'avatar di Trattore
    Registrato
    Jul 2011
    Località
    provincia Lecco
    Età
    46
    Messaggi
    9,486
    configurazione

    Predefinito

    Crystal Disk Mark, dati incomprimibili


    Singolo Vector 256GB



    Singolo Vector 150 240GB



    RAID1



    RAID0



    Partizione da 80GB nella parte iniziale del Vector 256GB



    Partizione da 80GB nella parte finale del Vector 256GB




  3. #83
    Daniele L'avatar di Trattore
    Registrato
    Jul 2011
    Località
    provincia Lecco
    Età
    46
    Messaggi
    9,486
    configurazione

    Predefinito

    AS SSD, View MB/s


    Singolo Vector 256GB



    Singolo Vector 150 240GB



    RAID1



    RAID0



    Partizione da 80GB nella parte iniziale del Vector 256GB



    Partizione da 80GB nella parte finale del Vector 256GB




  4. #84
    mebibyte
    Registrato
    Sep 2013
    Età
    60
    Messaggi
    703

    Predefinito

    ciao trattore
    non capisco niente di questo esperimento.
    non capisco i grafici.... che palle....
    e come il biliardo, a me piaceva un sacco ma nessuno voleva giocare con me perché non ero capace!
    ma se non gioco con chi è più capace di me come miglioro??
    ciao da marco

  5. #85
    Daniele L'avatar di Trattore
    Registrato
    Jul 2011
    Località
    provincia Lecco
    Età
    46
    Messaggi
    9,486
    configurazione

    Predefinito

    Ciao Marco, l'esperimento che sto postando ed i precedenti sono un confronto fra diverse configurazioni di dischi
    Trovi altri esperimenti che ho fatto in un altro thread ad esempio in queste 3 pagine
    a) http://www.nexthardware.com/forum/ha...-un-pc-25.html
    b) http://www.nexthardware.com/forum/ha...-un-pc-27.html
    c) http://www.nexthardware.com/forum/ha...tml#post922209

    Principalmente i motivi che mi hanno spinto a fare queste prove sono:
    - la ricerca delle prestazioni migliori
    - fra tante configurazioni improbabili, trovare una configurazione che potrebbe venire buona anche all'atto pratico da utilizzare tutti i giorni
    - divertirmi... forse ti sembrerà strano ma mi diverto

    Ritornando a quello che sto postando in questi giorni, ci sono 6 configurazioni.
    Le prime 2 sono molto semplici, si tratta di 2 ssd diversi, provati singolarmente: un OCZ Vector 256GB e un OCZ Vector150 240GB

    Poi ci sono 2 RAID, detto in modo molto semplice, i 2 ssd lavorano insieme.
    Nel caso del RAID0 i dati vengono scritti (e letti) contemporaneamente un po' su uno e un po' sull'altro e quindi in teoria si dovrebbero dimezzare i tempi
    Nel caso del RAID1 i dati vengono scritti contemporaneamente per intero su entrambi i dischi, quindi uno è la copia dell'altro ed è molto utile in caso di rottura di un disco perché ci sono gli stessi dati sull'altro

    Infine ho creato 3 partizioni sul OCZ Vector 256GB, una iniziale di 80GB, una finale di 80GB ed una centrale per la rimanenza. Il confronto è fra la partizione iniziale e quella finale (la velocità come puoi vedere in questo caso è simile, mentre nel caso di HDD è molto diversa)

    Ho semplificato la spiegazione nel tentativo di essere semplice e pratico e soprattutto perché non ho le competenze per esprimermi meglio






    PS: Come sempre, si tratta di prove e test che faccio con spirito amatoriale, per verificare cosa succede all'interno del mio pc, quindi sono influenzati dal mio ambiente e dalla mia inesperienza. Li posto solo per condividere la mia passione, senza l'intento di attribuire valori o giudizi oggettivi.
    Daniele and frakka like this.

  6. #86
    Daniele L'avatar di Trattore
    Registrato
    Jul 2011
    Località
    provincia Lecco
    Età
    46
    Messaggi
    9,486
    configurazione

    Predefinito

    AS SSD, View IOPS


    Singolo Vector 256GB



    Singolo Vector 150 240GB



    RAID1



    RAID0



    Partizione da 80GB nella parte iniziale del Vector 256GB



    Partizione da 80GB nella parte finale del Vector 256GB




  7. #87
    mebibyte
    Registrato
    Sep 2013
    Età
    60
    Messaggi
    703

    Predefinito

    Originariamente inviato da Trattore
    Nel caso del RAID1 i dati vengono scritti contemporaneamente per intero su entrambi i dischi, quindi uno è la copia dell'altro ed è molto utile in caso di rottura di un disco perché ci sono gli stessi dati sull'altro
    ciao trattore questo passaggio vorrebbe dire che se avessi un altro ssd uguale posso fare a meno del bk??
    ciao da marco

  8. #88
    la mucca di Sunnyvale L'avatar di Daniele
    Registrato
    Sep 2000
    Località
    Alessandria
    Età
    44
    Messaggi
    8,325
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da marcosartor
    ciao trattore questo passaggio vorrebbe dire che se avessi un altro ssd uguale posso fare a meno del bk??
    ciao da marco
    Non esattamente, il raid 1 ti da solo una ulteriore protezione ma non sostituira' mai un backup fatto su hard disk esterno (che poi va staccato dal pc e riposto altrove altrimenti perde di significato) oppure su altri supporti (cd, dvd, etc etc) ricordando che un ssd arrivato alla fine dei suoi giorni potrebbe anche impedire l'accesso al drive (in teoria una cella esaurita dovrebbe permettere la lettura ma non la scrittura ma possono intervenire altri problemi i complicazioni).
    Ultima nota: non userei mai un ssd per archiviare dati (una cella di memoria puo' danneggiarsi irreparabilmente i comunque rendere molto piu' difficili e costose eventuali operazioni di recupero dati).


    Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk

  9. #89
    Daniele L'avatar di Trattore
    Registrato
    Jul 2011
    Località
    provincia Lecco
    Età
    46
    Messaggi
    9,486
    configurazione

    Predefinito

    Ciao Marco, come detto da Daniele anche a mio modesto avviso RAID1 e Backup non si sostituiscono ma si completano

    Personalmente di un RAID1 apprezzo il fatto che la copia è "in tempo reale", sempre aggiornata, mentre un backup è aggiornato al momento in cui è stato fatto.
    Esempio pratico, se hai fatto un backup ieri ed oggi si rompe il disco principale, perdi quello che hai salvato oggi. Più il backup è vecchio, più perdi informazioni.

    Altro vantaggio del RAID1 è che non comporta fatica per l'utente Credo che a volte i backup domestici non siano aggiornatissimi proprio per la poca voglia di andare a prendere il disco esterno, collegarlo, aspettare l'aggiornamento, riporlo di nuovo in un posto sicuro... vabbé niente di terribile ma secondo me qualcuno ogni tanto rimanda

    Vantaggi del backup esterno? Tanti
    Sempre come detto da Daniele, il backup esterno va tenuto lontano dal pc e questo ne aumenta notevolmente la sicurezza.

    In caso di problemi elettrici all'impianto di casa oppure ad un componente del pc, con un RAID1 se si danneggia un disco, molto probabilmente si danneggia anche l'altro.

    In caso di furto del pc, perdi entrambi i dischi in RAID1. Mentre un backup in un altro luogo potrebbe evitare questi inconvenienti.

    Il fatto che la copia in RAID1 sia sempre aggiornata, può essere uno svantaggio. Se cancelli definitivamente un file o salvi delle modifiche per errore, il RAID1 non ti consente di ritornare indietro, da un backup puoi prendere il vecchio file.

    Idem in caso di virus

    Secondo me molto utile soprattutto con un sistema operativo, avere un'immagine salvata su un altro supporto permette di ritornare indietro nel tempo

    Solo per fare un esempio e per condividere le mie abitudini (dipende anche dalla proprie necessità) non vedo molta utilità di un RAID1 per un disco dove c'è solo il sistema operativo. Mentre da quando l'ho scoperto per me è diventata una soluzione d'obbligo per il disco dati



    Originariamente inviato da Daniele
    ...Ultima nota: non userei mai un ssd per archiviare dati...
    Ciao Daniele, intendi come disco esterno di backup o come disco dati interno? In quest'ultimo caso personalmente se avessi altre 2 porte SATAIII lo farei subito con 2 bellissimi ssd in RAID1



  10. #90
    la mucca di Sunnyvale L'avatar di Daniele
    Registrato
    Sep 2000
    Località
    Alessandria
    Età
    44
    Messaggi
    8,325
    configurazione

    Predefinito

    Mi spiego meglio, molti credono erroneamente che con il raid 1 tutti i dati saranno sicuri per sempre dimenticando spesso l' importanza di un backup su un diverso supporto esterno.
    Diverso e' il caso in cui l'ssd per i dati diventa il "deposito ad accesso rapido" per l'uso di tutti i giorni affiancato da un backup altro disco esterno.


    Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk
    Trattore likes this.

Pagina 9 di 40
prima
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 ... ultimo

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Tags

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - © 2002-2018

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1