Problema Grub2 su Debian come risolvere

Visualizzazione dei risultati da 1 a 7 su 7
  1. #1
    Stregone del net L'avatar di ziotidus
    Registrato
    Nov 2009
    Località
    Rapallo, Italy
    Età
    30
    Messaggi
    1,854
    configurazione

    Predefinito Problema Grub2 su Debian come risolvere

    Ciao a tutti,
    Per una settimana insieme a Matteo alias Frakka ci siamo messi sotto per sistemare il mio server che dopo un normalissimo "sudo apt-get update && sudo apt-get dist-upgrade" all'avvio mi dava:

    "Welcome to grub"
    "grub loading..."
    "_"
    La mia versione di OS è Debian 5.0.5 i386 Squeeze update Sid.

    Ora questo problema di base si risolve in live da ubuntu quindi per prima cosa metto la pendrive con dentro il sistema di canonical ed inizio il copia/incolla di questi semplici comandi:

    sudo fdisk -l

    sudo mount /dev/sda1 /mnt

    sudo mount --bind /dev /mnt/dev
    sudo mount --bind /proc /mnt/proc
    sudo mount --bind /sys /mnt/sys

    sudo chroot /mnt

    nano /etc/default/grub

    update-grub

    grub-install /dev/sda

    grub-install --recheck /dev/sda


    Ctrl+D per uscire da chroot.

    sudo umount /mnt/dev
    sudo umount /mnt/proc
    sudo umount /mnt/sys
    sudo umount /mnt


    ed infine reboot now.
    Questa volta però non funzionava e dopo ore di prove utilizzando sia SuperGrub2 Disk, Rescatux, e ubuntu in live anche dal CD-Rom originale a Matteo gli era venuto in mente di sostituire il comando "sudo grub-install --root-directory=/mnt/ /dev/sda" a quello di grub-install normale, sia sul mio SSD che su un'ulteriore pendrive in modo da salvarlo anche come backup e se lo perdevo di nuovo inserendo la chiavetta e indirizzando il boot da bios su di essa il sistema doveva partire.

    Ora il sistema è ripartito, ho rifatto gli aggiornamenti (88 per 220mb di file), ma dopo 3-4 riavvi di prova stesso problema..

    Adesso però mi viene il dubbio che ci sia qualche problema sull'SSD.. però ho notato che startup-manager era magicamente scomparso e questo ciocco me l'aveva fatto subito dopo che l'avevo reinstallato..

    Ricontatto Matteo allora per avere il comando preciso che aveva usato e per pura fortuna, perchè me l'aveva scritto male, ho cercato la correzione su google e provando ho fatto un piccolo miscuglio di comandi però risolvendo completamente il problema di boot.

    Ecco cos'ho usato utilizzando la Live di Ubuntu da Pendrive:

    sudo fdisk -l

    sudo mount /dev/sda1 /mnt

    sudo grub-install --root-directory=/mnt/ /dev/sda

    sudo chroot /mnt

    update-grub

    reboot now
    Come potete vedere sono davvero pochi comandi, addirittura meno della metà e non ho usato neanche i "--bind mount" però ora ho già rifatto gli aggiornamenti, startup-manager ce l'ho già installato e configurato non è scomparso stavolta e dopo 15 riavvi consecutivi continuo a bootare su sda1 senza problemi..

    Spero di aiutare qualcuno che si trova con questo problema utilizzando questa guida.

    Bella a tutti

  2. #2
    Super Moderatore
    Registrato
    Jun 2005
    Messaggi
    4,270

    Predefinito

    Bravo che posti queste info utili. Sembra una stupidaggine , ma questi suggerimenti fanno risparmiare un botto di tempo

  3. #3
    Kam
    Kam non è collegato
    Moderatore L'avatar di Kam
    Registrato
    Sep 2004
    Località
    Roma
    Età
    48
    Messaggi
    4,220
    configurazione

    Predefinito

    Anche Windows Server 2008!!

  4. #4
    Super Moderatore L'avatar di frakka
    Registrato
    May 2001
    Località
    Casalecchio di Reno (Bo)
    Età
    38
    Messaggi
    22,089
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da giostark
    ... questi suggerimenti fanno risparmiare un botto di tempo
    Originariamente inviato da Kam
    Anche Windows Server 2008!!



    Prendiamola in ridere, va!


    Questa è la storia di 4 persone chiamate Ognuno, Qualcuno, Ciascuno e Nessuno. C'era un lavoro importante da fare e Ognuno era sicuro che Qualcuno lo avrebbe fatto. Ciascuno poteva farlo, ma Nessuno lo fece, Qualcuno si arrabbiò perché era il lavoro di Ognuno. Ognuno pensò che Ciascuno potesse farlo, ma Ognuno capì che Nessuno l'avrebbe fatto. Finì che Ognuno incolpò Qualcuno perché Nessuno fece ciò che Ciascuno avrebbe potuto fare.

  5. #5
    Kam
    Kam non è collegato
    Moderatore L'avatar di Kam
    Registrato
    Sep 2004
    Località
    Roma
    Età
    48
    Messaggi
    4,220
    configurazione

    Predefinito

    Ma si era una battuta...!

  6. #6
    Stregone del net L'avatar di ziotidus
    Registrato
    Nov 2009
    Località
    Rapallo, Italy
    Età
    30
    Messaggi
    1,854
    configurazione

    Predefinito

    Voi ora ridete ma io per una settimana ho pianto

  7. #7
    Super Moderatore L'avatar di frakka
    Registrato
    May 2001
    Località
    Casalecchio di Reno (Bo)
    Età
    38
    Messaggi
    22,089
    configurazione

    Predefinito

    In buona sostanza, il problema era che sulla base di tutte le guide seguite trovate in rete la procedura da seguire era quella riportata da ziotidus ma nella pratica la procedura restituiva sempre un warning di mancato accesso al supporto live nell'installazione dello stage1 di grub ma si concludeva senza errori. Peccato che al riavvio il grub non fosse effettivamente completo, fermandosi al messaggio di "Welcome to grub".

    Siamo riusciti a risolvere la prima volta passando al chroot anche la directory /media e quindi i comandi postati da ziotidus diventano:
    sudo mount /dev/sda1 /mnt

    sudo mount --bind /dev /mnt/dev
    sudo mount --bind /proc /mnt/proc
    sudo mount --bind /sys /mnt/sys
    sudo mount --bind /media /mnt/media

    sudo chroot /mnt

    grub-install /dev/sda

    update-grub

    poi Ctrl+D oppure exit per uscire dal chroot.
    E poi i comandi per smontare i filesystem

    sudo umount /mnt/dev
    sudo umount /mnt/proc
    sudo umount /mnt/sys
    sudo umount /mnt/media
    sudo umount /mnt
    A questo punto la procedura è andata a buon fine senza segnalazioni di errore e il sistema si è riavviato.
    Credo che la causa sia il fatto che, da live, grub-install deve avere accesso al supporto live per copiare i file di grub nel mbr e che quindi, se si esegue il grub-install da chroot, è necessario montarlo all'interno della nuova root.

    I comandi che ha usato ziotidus la seconda volta
    sudo mount /dev/sda1 /mnt

    sudo grub-install --root-directory=/mnt/ /dev/sda

    sudo chroot /mnt

    update-grub

    reboot now
    Fanno esattamente la stessa cosa. Infatti il comando
    # sudo grub-install --root-directory=/mnt/ /dev/sda
    non fa altro che dire al grub di considerare come root per creare la configurazione di grub la directory /mnt e installarsi nel mbr di /dev/sda. Per installare il bootloader anche su un altro dispositivo (tipo una chiavetta USB per avere un backup del grub) è sufficiente rilanciare il comando di cui sopra in questo modo:
    # sudo grub-install --root-directory=/mnt/ /dev/

    In ultimo, il comando update-grub non fà altro che esaminare il contenuto di /boot per generare i menù che grub mostra. Deve quindi essere eseguito per forza da chroot o specificando il percorso della directory in cui si trova /boot della vostra installazione, altrimenti andrebbe ad esaminare il contenuto di /boot del supporto live e non del vostro hard-disk, generando menù inconsistenti e che non potrebbero bootare il vostro sistema, a meno della casuale coindicenza tra i contenuti delle due directory.
    Questo passo, se non ci sono state modifiche in termini di kernel installati o di parametri come il timeout o l'elenco dei s.o. da avviare, non è neppure necessario se i vecchi menù ancora esistono e potrebbe tranquillamente essere saltato o eseguito dopo aver riavviato il sistema operativo.
    Ultima modifica di frakka : 05-09-2010 a 18:29


    Questa è la storia di 4 persone chiamate Ognuno, Qualcuno, Ciascuno e Nessuno. C'era un lavoro importante da fare e Ognuno era sicuro che Qualcuno lo avrebbe fatto. Ciascuno poteva farlo, ma Nessuno lo fece, Qualcuno si arrabbiò perché era il lavoro di Ognuno. Ognuno pensò che Ciascuno potesse farlo, ma Ognuno capì che Nessuno l'avrebbe fatto. Finì che Ognuno incolpò Qualcuno perché Nessuno fece ciò che Ciascuno avrebbe potuto fare.

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Discussioni simili

  1. Problema Msn. Come posso risolvere ?!?
    By Overjet in forum -= Sistemi Operativi Windows e software generale =-
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 13-05-2009, 00:00
  2. problema che non riesco a risolvere
    By ame in forum -= Internet/Reti e Sicurezza =-
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 16-10-2007, 07:50
  3. Problema stampante HP840C. Come risolvere ?!?
    By Overjet in forum -= Hardware generico =-
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 30-07-2007, 08:35
  4. problema che non so risolvere
    By lucagiordan in forum -= Sistemi Operativi Windows e software generale =-
    Risposte: 23
    Ultimo messaggio: 07-06-2007, 23:26
  5. Help!!! pootete aiutarmi a risolvere un problema?
    By CyberFox in forum -= Hardware generico =-
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 15-04-2001, 13:01

Tags

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - © 2002-2018

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1