cMP2 in pensione... benvenuto HQ Player!!! (speriamo senza mal di testa :-)

Visualizzazione dei risultati da 1 a 4 su 4
  1. #1
    nibble
    Registrato
    Apr 2012
    Messaggi
    73

    Predefinito cMP2 in pensione... benvenuto HQ Player!!! (speriamo senza mal di testa :-)

    Gentilissimi utenti del forum,
    apro questa discussione perché dopo tantissimo tempo dall'implementazione del mio buon sistema cMP2, letti i vari post sull'argomento HQ Player, ho deciso di "evolvermi" :-).
    Il risultato che vorrei raggiungere è un sistema a due pc, senza conversione DSD (solo per ora, per mancanza di denaro da investire), ma da predisporre per un aggiornamento futuro.

    Nello specifico vorrei un sistema così composto
    1) pc 1: server su cui montare kodi e hq player (più oltre spiego meglio altri dettagli su come vorrei utilizzare questo pc):
    2) pc 2: naa
    3) dac: come ho detto sopra, per ora utilizzerei la Xonar Essence One;

    Il server ed il naa vorrei collegarli tramite cavo ottico.

    Attualmente il pc 1 è configurato per la visione di film in alta definizione, su cui è installato win10 con Kodi, mpc-hc, mad-vr, reclock, autotuning, ecc. e collegato con cavo ottico alla Xonar Essence One, mentre il pc 2 è dedicato al sistema cMP2 collegato via usb sempre alla Xonar Essence One.

    L'hardware ad oggi utilizzato ed al momento a mia disposizione è il seguente:

    1) server: gigabyte ga-z77mx-d3h, processore i3-3220 con dissipatore Noctua Nh-l12, ram Kingston hyperx ddr3 8gb, scheda grafica Zotac GTX660, ssd da 128gb, alimentatore seasonic platinum 520 fanless;
    2) cMP2: gigabyte ga-h61n-usb3 (non ricordo bene ma dovrebbe essere quello), processore i3-2100T fanless, ssd da 126gb, hd esterno per la libreria musicale, alimentatore lineare da me costruito;
    3) dac: Asus Xonar Essence One con alimentazione lineare esterna da me costruito, a cui ho sostituito tutti i condensatori di serie con Elna Cerafine e con i Mundorf quelli di disaccoppiamento sulle uscite e gli operazionali con lme49990 per i/v e lpf e burson per il buffer, oltre all'eliminazione del potenziometro ed altre ulteriori migliorie.

    L'idea è, in seguito e grazie anche ai consigli del buon Gianluca, la seguente:
    1) server: per mantenere la compatibilità con mpc-hc, mad-vr, reclock e compagnia bella, vorrei rimanere in casa Microsoft, sostituendo però Win10 con Windows Server 2012, su cui far girare Kodi, come media center, insieme a mpc-hc e plugin vari per la visione dei film ed insieme a hq-player per l'ascolto di musica; escluso al momento, come già detto, l'uso del DSD (anche perché nel mio dac non è montato l'apposito kit per il supporto DSD)
    2) naa con audiolinux, a cui collegare via usb la Xonar Essence One.

    Dubbi:
    1) meglio Win 10 o Windows Server 2012 sul server?
    2) nella configurazione del server sopra descritta sarebbe possibile ed auspicabile montare Audio Optimizer oppure rischio di non vedere più i film?
    3) qualche utente di kodi ha provato, tramite kodi, ad inviare l'audio ad hq? al momento hq non lo possiedo e quindi non so se ciò sia possibile;
    4) nella configurazione di cui sopra, il naa verrebbe anche utilizzato per l'audio dei film o sarebbe solo ed esclusivamente dedicato ad Hq?
    5) dato che al naa verrebbe collegata la xonar essence one, qualcuno sa se questa è compatibile con Linux e quindi con Audiolinux?

    I problemi ed i dubbi sono molti... e vi chiedo aiuto e consigli.

    Grazie fin da ora.

    Alessio.

  2. #2
    Moderatore L'avatar di bibo01
    Registrato
    Oct 2010
    Messaggi
    4,540
    configurazione

    Predefinito

    Io cambierei poco o niente! Minima spesa, massimo rendimento

    Il PC1 server lo terrei così com'è, senza cambiare OS; ovviamente gli collegherei l'hd di musica; lo metterei in rete via cavo tramite router/switch con il PC2 NAA.
    Per Kodi c'è un programma plugin - Supersonic - che ti permette di mandare il segnale audio a HQPlayer sia di files locali che di Qobuz, Subsonic e Tidal.
    In proposito segui questa discussione e contatta in pvt Geoff Armstrong (gli puoi dire che ti mando io )
    In questa maniera dovresti essere in grado di continuare a vedere i film collegato in ottico al DAC e ascoltare la musica collegato in USB al DAC tramite PC2 NAA.

    Sul PC2 NAA installi W10 che già conosci ed è operativo con il tuo DAC; poi, installi il NAD. Gradualmente, cioè senza fretta, snellirei W10 e terrei l'NAA in underclock. Un domani, se vuoi, puoi provare AudioLinux in versione senza GUI per NAA, ma secondo me sei già a posto.
    La compatiblità del tuo DAC con Linux non la ricordo di preciso. Comunque, dovrebbe esserci senza problemi; il DSD sarebbe solo in DoP.

    Se non vuoi fare il lavoro manualmente, dato che è compatibile con W10, AO potrebbe esserti utile sul PC2. Come dici tu, sul PC1 AO potrebbe darti problemi con Kodi e i video - conviene chiedere al progettista.
    Ultima modifica di bibo01 : 27-02-2017 a 03:11

  3. #3
    nibble
    Registrato
    Apr 2012
    Messaggi
    73

    Predefinito

    Molto bene! Leggendo i post mi ero fatto l'idea che WS 2012 (soprattutto in core mode) fosse superiore a W10 in termini di qualità audio, ma se non è così tanto meglio.

    Avrei ancora i seguenti dubbi (per chi legge, mi scuso per la mia ignoranza, so che alcuni di questi dubbi sono proprio da niubbo) e, dopodiché mi metto all'opera:
    1) conosco bene anche Windows Server 2012, quindi qualora questo fosse superiore a w10 in termini di qualità audio, non avrei problemi a montarlo; mi rimarrebbe però da verificare la piena compatibilità del software che già utilizzo con W10 (mpc-hc, mad-vr, reclock, ecc.) e la reperibilità dei driver dedicati; per curiosità Gianluca, mi hai consigliato Win10 come OS perché WS 2012 non è ufficialmente supportato da Sygnalist? Quindi per risolvere eventuali rogne dovrei cavarmela da solo... è questo il motivo?
    2) sul NAA mi consigli Win10 anziché Audiolinux poiché siamo sicuri che i driver del mio DAC sono compatibili, mentre con Audiolinux non lo sappiamo, giusto?
    3) il PC1 server è già in rete ed è fisicamente vicino al PC2; inoltre non ho necessità di montare il disco con la libreria musicale perché questa risiede su un altro pc (PC3) su cui gira WS2012; il PC1 è già collegato in rete tramite switch, che si trova in un'altra camera, e così, avendo però a disposizione solo un cavo lan (quando ho cablato la lan non ho pensato di far arrivare un cavo in più), non ho possibilità di collegare il PC2 allo stesso switch.
    Quindi ho ipotizzato due soluzioni che non prevedono l'uso di alcun router/switch, ma non so se vanno bene:
    a) montare su PC1 una seconda scheda di rete e con cavo cross connettere ad essa il PC2;
    b) montare su entrambi i pc una scheda di rete per fibra ottica per ciascun pc e collegarli tra di loro con cavo ottico;
    4) se ho ben capito leggendo il post su Supersonic, questo è utilizzabile solo per inviare ad HQ i file audio, mentre non è possibile per l'audio dei film, è corretto? Di conseguenza il NAA verrebbe solo utilizzato per i file audio e non per l'audio dei film?
    5) è utile montare su ramdisk HQ e NAD?
    6) process lasso può effettivamente risultare utile, sia su server che su naa?
    7) ho letto che alcuni montano jplay su naa... ma non ho capito quale sia lo scopo, se è vero che il naa, una volta acceso, dovrebbe essere dimenticato.. e di conseguenza devo montarlo sul mio naa?;
    8) a che server minimserver? devo montare anche questo programma? e su server o naa?

    Dovrei aver finito con le domande :-)

    Alessio.

  4. #4
    Moderatore L'avatar di bibo01
    Registrato
    Oct 2010
    Messaggi
    4,540
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da alessiocn
    Molto bene! Leggendo i post mi ero fatto l'idea che WS 2012 (soprattutto in core mode) fosse superiore a W10 in termini di qualità audio, ma se non è così tanto meglio.

    Avrei ancora i seguenti dubbi (per chi legge, mi scuso per la mia ignoranza, so che alcuni di questi dubbi sono proprio da niubbo) e, dopodiché mi metto all'opera:
    1) conosco bene anche Windows Server 2012, quindi qualora questo fosse superiore a w10 in termini di qualità audio, non avrei problemi a montarlo; mi rimarrebbe però da verificare la piena compatibilità del software che già utilizzo con W10 (mpc-hc, mad-vr, reclock, ecc.) e la reperibilità dei driver dedicati; per curiosità Gianluca, mi hai consigliato Win10 come OS perché WS 2012 non è ufficialmente supportato da Sygnalist? Quindi per risolvere eventuali rogne dovrei cavarmela da solo... è questo il motivo?
    Sì, principalmente. Poi WS dovresti rinnovarlo ogni 6 mesi oppure è costoso. Inoltre, a mio avviso, WS non è costruito per queste applicazioni e bsogna personalizzarlo per farlo funzionare al meglio... che si traduce in tempo e danaro.

    2) sul NAA mi consigli Win10 anziché Audiolinux poiché siamo sicuri che i driver del mio DAC sono compatibili, mentre con Audiolinux non lo sappiamo, giusto?
    La compatibilità c'è, ma tu hai detto che preferisci Windows perché lo conosci di già.
    L'naa è l'unico dove eventualmente utilizzerei WS in Core mode, se i problemi correlati sono facilmente sormontabili.

    3) il PC1 server è già in rete ed è fisicamente vicino al PC2; inoltre non ho necessità di montare il disco con la libreria musicale perché questa risiede su un altro pc (PC3) su cui gira WS2012; il PC1 è già collegato in rete tramite switch, che si trova in un'altra camera, e così, avendo però a disposizione solo un cavo lan (quando ho cablato la lan non ho pensato di far arrivare un cavo in più), non ho possibilità di collegare il PC2 allo stesso switch.
    Quindi ho ipotizzato due soluzioni che non prevedono l'uso di alcun router/switch, ma non so se vanno bene:
    a) montare su PC1 una seconda scheda di rete e con cavo cross connettere ad essa il PC2;
    b) montare su entrambi i pc una scheda di rete per fibra ottica per ciascun pc e collegarli tra di loro con cavo ottico;
    L'opzione a) è più facile e forse non hai bisogno del cavo cross per ricevitori Gigabit. La b) è parecchiò più costosa. Puoi eventualmente usare due convertitori ottici.

    4) se ho ben capito leggendo il post su Supersonic, questo è utilizzabile solo per inviare ad HQ i file audio, mentre non è possibile per l'audio dei film, è corretto? Di conseguenza il NAA verrebbe solo utilizzato per i file audio e non per l'audio dei film?
    Sì, solo per files audio.

    5) è utile montare su ramdisk HQ e NAD?
    6) process lasso può effettivamente risultare utile, sia su server che su naa?
    7) ho letto che alcuni montano jplay su naa... ma non ho capito quale sia lo scopo, se è vero che il naa, una volta acceso, dovrebbe essere dimenticato.. e di conseguenza devo montarlo sul mio naa?;
    Lascio la parola ad altri

    8) a che server minimserver? devo montare anche questo programma? e su server o naa?
    In generale, no. Minimserver lo utilizzi solo se vuoi usare un server per mandare il segnale a HQPlayer Embedded e fare un sistema headless che controlli tramite un'applicazione come BubbleUPnP. L'naa è comunque a parte, se lo vuoi usare oppure no.
    Ultima modifica di bibo01 : 28-02-2017 a 04:21

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - © 2002-2018

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1