Like Tree4Likes

pc per ascoltare audio di qualità

Pagina 1 di 6 1 2 3 4 5 6 ultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 54
  1. #1
    bit
    Registrato
    May 2016
    Età
    46
    Messaggi
    20

    Predefinito pc per ascoltare audio di qualità

    ciao a tutti...
    premetto che non sono espertissimo nel campo audio e non conosco molte terminologie tecniche. Di solito mi baso sull'orecchio più che sui numeri.
    Vorrei sostituire il mio vecchio lettore cd del mio impianto con un pc-audio fatto ad hoc che sia in grado di darmi soddisfazione anche col la musica mp3 e flac.
    Pensavo a qualcosa completamente fanless da inserire in un bel case che assomigli ad un componente hi-fi classico.
    Come alimentazione pensavo ad una picoPSU alimentata in lineare e alimentazione lineare anche per la scheda audio, il tutto sistemato dentro al case perché non vorrei altri aggeggi al di fuori del pc-audio e dell'ampli.
    Spero possiate darmi una mano sui componenti migliori da usare per questo pc e sulla sua eventuale configurazione a livello di S.O.
    vi ringrazio in anticipo per l'aiuto che mi darete

  2. #2
    kibibyte
    Registrato
    Apr 2014
    Messaggi
    264

    Predefinito

    Io darei uno sguardo qui
    HDPLEX Fanless HTPC Computer Case

    Se li vuoi già assemblati
    Ultra Compact PCs - + Skylake 6th Gen - Atlast! Solutions

    Per la picoPSU, io personalmente la sconsiglio comunque: riscalda tanto, la potenza è inadeguata per un computer serio, le prestazioni sono inferiori a un buon alimentatore classico, tipo la serie Corsair RMx o RMi.
    Se vuoi qualcosa di più "audiofilo", puoi sempre acquistare gli alimentatori lineari di HDPLEX.

  3. #3
    bit
    Registrato
    May 2016
    Età
    46
    Messaggi
    20

    Predefinito

    preferirei qualcosa da assemblare io... quelli del primo link assomigliano sono simili al case del mio ampli, ma mi sembrano un po' piccolini... a questo punto prendo un pesante dissipante di hifi200 che mi costa meno... anche perché volevo farci stare tutto dentro sia la moto con le periferiche che i moduli di alimentazione lineare da costruire con gli lt3080 e lt3083 con relativi toroidali. mi chiedevo leggendo i vari post sparsi nel forum se conviene fare una macchina con componentistica più datata e metterci xp oppure una macchina con componenti attuali. considerando il fatto che ho già un pc abbastanza recente per uso desktop ero più orientato ad un hardware non recentissimo in modo da risparmiare qualcosa ma senza essere penalizzato in qualità audio

  4. #4
    tebibyte
    Registrato
    Dec 2010
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    2,403
    configurazione

    Predefinito

    Benvenuto, intanto.
    Francamente non capisco quale sia il tuo obiettivo, soprattutto quale livello qualitativo voglia raggiungere. Se pensi di poter ottenere un grande suono spendendo poco credo che sarai frustrato. Se pensi di ottenere un buon suono con poca spesa questo è possibile ma allora non vedo la necessità di incasinarsi la vita con alimentazioni lineari. Della serie: o si punta in alto e si sceglie un progetto bilanciato, quindi con HW aggiornato e di buona qualità con ali lineari etc. etc. oppure si cerca un HW vecchiotto e, a questo punto, ti butti sul buon vecchio cMP2 che ti permette un eccellente 24/192 con un resampler eccezionale (SRC). E poi......se vuoi un player onnivoro, che comprenda anche gli mp3, ne' cplay ne' HQplayer sono idonei. A questo punto entri nel mondo linux ma qui io non sono per niente d'aiuto. Il consiglio, comunque, è quello di chiarirsi bene il target che si vuole raggiungere e poi operare per farlo, esiste una quantità di variabili tali che è quasi impossibile stabilire a priori "il sistema" per tutte le esigenze.

  5. #5
    bit
    Registrato
    May 2016
    Età
    46
    Messaggi
    20

    Predefinito

    partiamo dal fatto che non so che differenze di qualità audio possa ottenere con un hardware basato su nuovi processori e mobo o con uno un po' più datato. come scheda audio vorrei una xonar essence stx... il problema non è la spesa... quanto invece di ottimizzare la spesa con le prestazioni ottenute... insomma il classico qualità/prezzo...
    non pretendo di avere una sorgente al top ma una cosa comunque di alto livello. Se compro un lettore cd piuttosto che un'altro posso vedere le caratteristiche, le funzionalità e scegliere in base a quelle ma con un pc-audio per me non è facile da capire come se dovessi fare un pc da gaming o per grafica, server ecc... e appunto chiedevo quali componenti potessero essere montati e il perché quelli e non altri...
    poi per quanto riguarda le alimentazioni le vorrei fare anche per fare "pratica" e mettermi a fare qualcosa come circuiteria.
    spero di essere stato un po' più chiaro...

  6. #6
    pebibyte L'avatar di marcoc1712
    Registrato
    Jan 2013
    Messaggi
    5,240
    configurazione

    Predefinito

    A mio avviso, dovresti porti alcuni quesiti preliminari:

    a. Vuoi un sistema che ti consenta la conversione 'al volo' in DSD con relativo upsampling? La tua strada - oggi - è HQPlayer, con o senza NAA, lo deciderai poi.

    In tutti gli altri casi, hai diverse soluzioni, basate sia su Windows, Linux, mac OsX, Android o eterogenee, quello che devi stabilire è se cerchi una soluzione 'stand alone' stile media center (parrebbe di capire di si, da quello che scrivi) o se pensi ad una architettura distribuita, potenzialmente multi room e - nel caso - se la sincronizzazione delle zone può o meno essere importante.

    Un grosso discrimine sono i formati che utilizzi. Quasi tutti sono in grado di gestire mp3 e Flac, ma pochi trattano i files Wav (ed i .cue) come si deve. Se ascolti musica classica, assicurati di scegliere una soluzione che gestisca correttamente la libreria (almeno per compositore, direttore, orchestra e solista, ma sarebbe importante anche per 'opus' e 'movimento', con la possibilità di organizzarli sulla base di cataloghi diversi) o almeno che possa 'delegarla' ad applicazioni terze.

    Sul forum si discute di diverse soluzioni basate su squeezebox server (o logitech media server o slimserver o slim centre,...) e squeezelite (il player software) che hanno il vantaggio di essere libere, aperte e gratuite.

    Sulla base di queste componenti sono disponibili soluzioni pronte (es. Daphile o Vortexbox), ma puoi certamente usarle per configurarti il sistema che meglio risponde alle tue esigenze.

    A mio avviso è una delle migliori soluzioni software oggi disponibili, muti piattaforma 'vero' nel senso che puoi avere il server su es. Linux (ma anche Win, mac o Android) e diversi player in contemporanea su piattaforme diverse (win, linux, android, mac o squeezebox 'veri') anche sincronizzati tra loro.Esistono migliaia di plugin che aggiungono funzionalità al sistema ed ogni giorno ne vengono rilasciati di nuovi, da bridge verso UPNP o ChromeCast, ai servizi di streaming come Tidal, Qobuz, SPotify,... fino ad alcuni realmente frivoli, come la visualizzazione dei risultati della lega giovanile di baseball...

    Ha un unico neo: risale ai primi anni 2000 ed è mantenuto da una comunità di volontari 'ospitata' ed in parte sostenuta da logitech, proprietaria del marchio, che però da ormai qualche anno ha smesso di commercializzare gli squeezebox.

    Puoi vederlo come un pregio o difetto, di certo hai il massimo delle possibilità a tua disposizione su un sistema che -per gli standard attuali- fa un uso ridicolo di risorse, il che è sempre un bene. Qui abbiamo sviluppato un plugin che riorganizza completamente tutte le attività di decodifica ed upsampling (C-3PO).

    Una volta che avrai deciso il software e l'architettura, potrai decidere l'hardware a supporto. C'è un forte consenso in merito al fatto che il player (cioè l'hw fisicamente collegato al dac e necessariamente in prossimità dell'impianto) richieda le maggiori attenzioni, mentre il server, remoto, meno.

    Da qui, l'impostazione 'minimalista' comune sia a HQPLayer che a Squeezebox Server + Squeezelite basata su (almeno) due pc connessi in rete, meglio se cablata.

    In questo modo il player (o NAA) ha specifiche MOLTO ridotte, visto che tutta la potenza di calcolo è sul server, non ha storage locale ma solo una porta Ethernet ed una USB.

    Sul forum, trovi esempi di persone che usano vecchi 'thin client' acquistabili su eBay a 20 Euro, soluzioni ARM come il PI, BBB,... miniPc industriali (Alix Board), ma anche NUC o MiniATX con componentistica di qualità, comunque contenendo i consumi entro limiti di molto inferiori alle capacità della picoPSU, così da poterli efficacemente alimentare in lineare, altro aspetto su cui si registra un unanime consenso, indipendentemente dalla soluzione software.

    Anche il sistema operativo, a parità di player. ha la sua influenza, a mio personale avviso, spesso più importante dell'hw.

    Fatto questo, hai fatto di certo l'80% almeno, quindi puoi tranquillamente utilizzare hardware 'onesto' come server, dipendentemente dalle funzionalità che vorrai attivare.

    Se non fai conversione a DSD al volo o upsampling spinto, con Squeezebox server puoi usare molti modelli di NAS, alcuni - ma lo riporto solo come curiosità - usano dei routers! DI certo il mio vecchio AMD Duo del 2009 non ha problemi nemmeno con il resampling da 44100 a 384 KHz, ma non regge HQPlayer, che ha specifiche minime molto più elevate.

    Se vuoi spingerti oltre, puoi sbizzarrirti con l'hardware del server o con cavi, switch e routers, ma personalmente ritengo che - a meno di guasti o cattive configurazioni - i risultati - se e quando apprezzabili - non siano commisurati agli sforzi, prima di spendere lì dovrei essere certo di aver raggiunto il top nel player, nell'impianto e nel trattamento della stanza. Ovviamente, questo non è un parere condiviso da tutti.

    p.s.

    I consigli che ti ho dato sono per ascoltare musica di qualità


    Scusa se mi sono dilungato.
    Ultima modifica di marcoc1712 : 25-05-2016 a 00:04
    Ciao, Marco.

    "Any intelligent fool can make things bigger, more complex, and more violent. It takes a touch of genius -- and a lot of courage -- to move in the opposite direction."
    — E. F. Schumacher (mis-attributed to A. Einstein)
    ________________________________________________________________________________
    Autore della patch R2 per Squeezelite e del plugin C-3PO. note libere
    Logitech media Server 7.9 > miniPc + squeezelite-R2 / SB+ > "Lu Scalmentu" NOS R2R DAC by TubeOne/ AudioResearch DAC 1-20 >
    Klimo Merlino Gold TPS > DIS Interconnect > Kent Gold > Reference > Monitor Audio Studio 20 SE

  7. #7
    tebibyte L'avatar di UnixMan
    Registrato
    Sep 2013
    Messaggi
    2,511
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da Viaggiante
    come scheda audio vorrei una xonar essence stx...
    ...sei rimasto all'età della pietra! Oggi, a costi paragonabili, sono disponibili soluzioni sensibilmente migliori. Fatti un giro sul forum, nelle sezioni DAC e DIY...
    Ciao, Paolo.

    «Se tu hai una mela, e io ho una mela, e ce le scambiamo, allora tu ed io abbiamo sempre una mela per uno. Ma se tu hai un'idea, ed io ho un'idea, e ce le scambiamo, allora abbiamo entrambi due idee.»

  8. #8
    bit
    Registrato
    May 2016
    Età
    46
    Messaggi
    20

    Predefinito

    a quanto mi pare di capire... questo è un argomento più complesso di quello che pensavo. Credevo che tutto fosse molto più semplice e invece mi sa che devo mettermi a studiare un po' di più... purtroppo il tempo è quello che è, quindi per certe cose mi trovo costretto a chiedere consigli a persone più competenti di me in questo campo.
    Il sistema che vorrei fare io è un all in one, nel senso che vorrei un contenitore che contenga tutto... stadio di alimentazione, computer con relativo HD dove memorizzare i miei file audio e avere la possibilità perché no di avere spotify. Non mi interessa il DSD, mi basta sentire mp3 ad alta qualità e flac. meglio se il tutto si può interfacciare con smartphone o tab per un controllo remoto. Immagino che ci sia qualcosa di pronto che fa tutto questo ma personalmente mi piace avere delle cose assemblate da me e personalizzate che anche se di più difficile realizzazione mi danno più gusto nell'ascolto...
    spero non mi mandiate a quel paese e che avrete un po' di pazienza visto che sto iniziando ora...

  9. #9
    tebibyte L'avatar di UnixMan
    Registrato
    Sep 2013
    Messaggi
    2,511
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da Viaggiante
    Il sistema che vorrei fare io è un all in one, nel senso che vorrei un contenitore che contenga tutto... stadio di alimentazione, computer con relativo HD dove memorizzare i miei file audio e avere la possibilità perché no di avere spotify. Non mi interessa il DSD, mi basta sentire mp3 ad alta qualità e flac. meglio se il tutto si può interfacciare con smartphone o tab per un controllo remoto.
    in questo caso, dal punto di vista del software, la soluzione più semplice per ottenere ciò che vuoi probabilmente è Daphile.

    Vedi qui: http://www.nexthardware.com/forum/pc...-scoprire.html

    Per Daphile hai bisogno di un sistema con architettura x86, ed un buon DAC compatibile. Se non ne hai già uno, suggerisco questo:

    http://www.nexthardware.com/forum/da...o-akm4490.html

    AK4490 USB Dac with dsd support ? Discrete DIFF/SE shield, PCM Filter setting | Mirand Audio - Solidstate designs
    Ciao, Paolo.

    «Se tu hai una mela, e io ho una mela, e ce le scambiamo, allora tu ed io abbiamo sempre una mela per uno. Ma se tu hai un'idea, ed io ho un'idea, e ce le scambiamo, allora abbiamo entrambi due idee.»

  10. #10
    Moderatore L'avatar di rogers
    Registrato
    Dec 2010
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    800
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da Viaggiante
    a quanto mi pare di capire... questo è un argomento più complesso di quello che pensavo. Credevo che tutto fosse molto più semplice e invece mi sa che devo mettermi a studiare un po' di più... purtroppo il tempo è quello che è, quindi per certe cose mi trovo costretto a chiedere consigli a persone più competenti di me in questo campo.
    Il sistema che vorrei fare io è un all in one, nel senso che vorrei un contenitore che contenga tutto... stadio di alimentazione, computer con relativo HD dove memorizzare i miei file audio e avere la possibilità perché no di avere spotify. Non mi interessa il DSD, mi basta sentire mp3 ad alta qualità e flac. meglio se il tutto si può interfacciare con smartphone o tab per un controllo remoto. Immagino che ci sia qualcosa di pronto che fa tutto questo ma personalmente mi piace avere delle cose assemblate da me e personalizzate che anche se di più difficile realizzazione mi danno più gusto nell'ascolto...
    spero non mi mandiate a quel paese e che avrete un po' di pazienza visto che sto iniziando ora...

    Dunque, se vuoi cimentarti per avere un eccellente PC per audio senza stravaganze e complicazioni ti occorre piu o meno questo materiale:
    1. case HTPC (fai tu, l'estetica può condizionare). Nel catalogo silverstone ne trovi diversi, starei sul formato classico desk.
    2. scheda madre con uscita HDMI, USB3 e processore i3 a basso consumo + 4 Gb ram + ventola ultrasilent. Vedi su catalogo ASUS o quello che trovi, con chipset di ultima generazione possibilmente.
    3. SSD da 128.
    4. disco da 3TB silenzioso e basso consumo.
    5. alimentatore ATX silent di qualità (magari senza ventola) da 400-500W (marche: be quiet, Nofan, etc.)
    6. un Bluray player (facoltativo) per visionare qualche film e rippare i CD;
    7. SO windows 10, player: foobar con i plugin "giusti" (resampler, controllo remoto da Android, etc.), un po di lavoro sul SW
    per ottiimizzare il tutto (qualche decina di minuti di lavoro o un sw specifico che lo faccia automaticamente);

    Rimane il DAC USB: in kit o pronto a tua scelta.
    Ultima modifica di rogers : 29-05-2016 a 22:47

Pagina 1 di 6 1 2 3 4 5 6 ultimo

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - © 2002-2018

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1