Nuovo malato!

Pagina 1 di 3 1 2 3 ultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 21
  1. #1
    bit
    Registrato
    Dec 2012
    Età
    36
    Messaggi
    19

    Predefinito Nuovo malato!

    Ciao a tutti!

    Mi chiamo Andrea e sono anche io un contagiato dal virus MUSICA!!!

    la mia storia parte dal car audio, ambiente che ancora oggi frequento come giudice ed anche dove ho carissimi amici...

    infatti, stavo cercando componenti per l'impianto nella mia auto consigliato da un mio carissimo amico di genova (lui è un installatore, a mio avviso il migliore in italia..e non lo dico perchè siamo amici, ma perchè ho ascoltato la sua e tante altre realizzazioni..)

    vi direte che c'entra?

    Diciamo che il mio passaggio all'home è stato anche merito/colpa sua...mi spego subito.

    Un giorno mi dice: stasera ti battezzo. Ed io: EH???

    Mi prende e mi porta a casa di un suo caro amico che ha una saletta d'ascolto.

    Convenevoli a parte, entro e mi fa accomodare nella sua "ferrari" come la chiama lui (e fidatevi, lo è..)

    Comincio ad ascoltare...;2;1

    queste soino state le mie espressioni.

    Mai sentito nulla di simile prima. tutto valvolare, cablaggio allo stato dell'arte e trattamento acustico di prim'ordine. se volete più info chiedete pure, ora non voglio tediarvi troppo.

    Premesso che a lui serve un impianto di questo livello, produce in ambito hi fi e quindi deve testare..

    Così decido di mettere in piedi un sistema home.



    Partiamo dall'inizio: la sorgente. Concettualmente per me il pc dal suo avvento come sorgente è stato la sorgente perfetta: bitexact.

    Quindi partiamo dal pc: ma quale? cosa? e cercando mi sono imbattut in questo sistema...e da lì ho deciso il punto di partenza.
    E qui ho bisogno dei consigli dei più esperti e non solo, essendo un completo novizio di CMP.

    Questo èè ciò che avevo in mente:
    Cpu intel i3 2100 (normale o t?)
    mb z68 (serve per forza gigabyte o anche asus/asrock?)
    1/2 gb di ram
    SSD 30-40 gb per so + hd esterni per archivio
    Asus Xonar essence moddata (clock, possibile sostituzione del dac con il 1795 pin2pin compatibile, uscita a trasformatori..) con alimentazione dedicata.
    Alimentazione pensavo: essence dedicata (o peaktech o schemi di audiodan), picopsu per la mb ed il resto con un seasonic o atx buono per il resto. Per cominciare.

    Che dite?

    Avevo anche in mente di uscire in digitale ed usare un ultramatch della behringer (moddato pesantemente). Ma non ne sono sicuro.

    Infine, per la gestione dei brani, come fare? uno schermo con mouse e tastiera wireless o cosa altro?

    Grazie a tutti, Andrea.

  2. #2
    tebibyte
    Registrato
    Dec 2010
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    2,403
    configurazione

    Predefinito

    Ciao Andrea
    benvenuto in questo consesso di pazzi scatenati! Piano piano stiamo diventando un bel po', non c'è che dire.
    Certo è che sono un bel po' anche le tue domande.
    Vediamo di rispondere a qualcuna di queste.
    Processore 2100 o 2120 ma T sicuramente, il consumo della CPU è troppo importante.
    RAM il taglio minore ( ormai 1 GB) possibile. Niente di troppo performante ma niente di scrauso. Kinkston value ram va più che bene
    MOBO: per ora Gigabyte per via della gestibilità del BIOS e per l'offerta ( relativa, visto che moli modelli sono presenti nel loro catalogo ma non si trovano più in vendita) di modelli che possono andare bene per le esigenze particolari di molti. Oggi opterei o per una Z68 o per una Z77 (non l'H77 che ha un bios poco gestibile)
    Scheda audio: io ti consiglio di iniziare a pensare alla Asus Xonar One esterna, un signor DAC che ha buoni ASIO in funzione di cMP2. Moddare la STX è una fatica e una spesa non piccola e il risultato con la ONE è superiore.
    SSD: una cosa che funziona benissimo e non costa davvero nulla è una scheda CF da 4 GB con un adattatore SATA/CF. Con trenta euro hai una memoria per il SO eccellente, facilmente sostituibile e a prova di bomba. Non è veloce? Ma che te ne fai della velocità? Provata con grande soddisfazione. In una macchina nuova preferisco dirottare risorse su altro. Ovviamente l'HDD per la musica è esterno, possibilmente montato su un case con porta e-sata.
    Alimentazione: Inizia pure con un picoPSU alimentato come vuoi e poi aggiusti il tiro via via che vai avanti. Il vantaggio di non usare una scheda audio interna ti semplifica l'alimentazione lineare da costruire, comunque.
    Recupera, poi, uno schermo flat da 15' e una tastiera mouse wifi e hai anche il remote.
    Per il case guarda in giro e scegli, tieni presente che c'è da farsi del male con il prezzo........
    E ora al lavoro!!
    TONINO likes this.

  3. #3
    bit
    Registrato
    Dec 2012
    Età
    36
    Messaggi
    19

    Predefinito

    auz! Quindi partire direttamente dalla one? Avevo capito che l interna fosse da preferire per via del bus...capit! Addirittura una cf per l so?4 gb partendo dal elite giusto? E poi ali separata per la one!...mi do da fare per i pezzi allora! Grazie!

  4. #4
    tebibyte
    Registrato
    Dec 2010
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    2,403
    configurazione

    Predefinito

    La one è un carro armato dotato di una alimentazione che basterebbe per un piccolo ampli integrato.
    Ha una eccellente USB asincrona che ti elimina gran parte dei problemi di connessione al PC, in fondo mi sembra la soluzione più accettabile

  5. #5
    byte
    Registrato
    Mar 2012
    Età
    40
    Messaggi
    189

    Predefinito

    Originariamente inviato da audiodan
    Ciao Andrea
    benvenuto in questo consesso di pazzi scatenati! Piano piano stiamo diventando un bel po', non c'è che dire.
    Certo è che sono un bel po' anche le tue domande.
    Vediamo di rispondere a qualcuna di queste.
    Processore 2100 o 2120 ma T sicuramente, il consumo della CPU è troppo importante.
    RAM il taglio minore ( ormai 1 GB) possibile. Niente di troppo performante ma niente di scrauso. Kinkston value ram va più che bene
    MOBO: per ora Gigabyte per via della gestibilità del BIOS e per l'offerta ( relativa, visto che moli modelli sono presenti nel loro catalogo ma non si trovano più in vendita) di modelli che possono andare bene per le esigenze particolari di molti. Oggi opterei o per una Z68 o per una Z77 (non l'H77 che ha un bios poco gestibile)
    Scheda audio: io ti consiglio di iniziare a pensare alla Asus Xonar One esterna, un signor DAC che ha buoni ASIO in funzione di cMP2. Moddare la STX è una fatica e una spesa non piccola e il risultato con la ONE è superiore.
    SSD: una cosa che funziona benissimo e non costa davvero nulla è una scheda CF da 4 GB con un adattatore SATA/CF. Con trenta euro hai una memoria per il SO eccellente, facilmente sostituibile e a prova di bomba. Non è veloce? Ma che te ne fai della velocità? Provata con grande soddisfazione. In una macchina nuova preferisco dirottare risorse su altro. Ovviamente l'HDD per la musica è esterno, possibilmente montato su un case con porta e-sata.
    Alimentazione: Inizia pure con un picoPSU alimentato come vuoi e poi aggiusti il tiro via via che vai avanti. Il vantaggio di non usare una scheda audio interna ti semplifica l'alimentazione lineare da costruire, comunque.
    Recupera, poi, uno schermo flat da 15' e una tastiera mouse wifi e hai anche il remote.
    Per il case guarda in giro e scegli, tieni presente che c'è da farsi del male con il prezzo........
    E ora al lavoro!!
    mi allaccio alla discussione, vorrei qualche chiarimento

    procio, 2120T tutto ok e facile da trovare. unico dubbio. una volta ottimizzato il sistema e disattivata la ventola serve o no un dissipatore passivo?

    ram, considerato che ho vari album da più di un giga (24/96) non è che devo considerare minimo 2GB?

    madre, GA-Z68MX-UD2H-B3, ma mi sembra non sia facile da trovare, in alternativa quale della stessa famiglia?

    scheda audio, ok mi sta bene la asus one.

    Hdd, mi incuriosisce la scheda CF, un SSD che vantaggi avrebbe?

    alimentazione: mi linkate un picoPSU (per capire cosa sia e come funziona). il suo utilizzo esclude un alimenatore tradizionale? un seasonic x-400 fanless andrebbe bene?

    grazie

  6. #6
    Moderatore L'avatar di bibo01
    Registrato
    Oct 2010
    Messaggi
    4,545
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da cicquetto
    mi allaccio alla discussione, vorrei qualche chiarimento

    procio, 2120T tutto ok e facile da trovare. unico dubbio. una volta ottimizzato il sistema e disattivata la ventola serve o no un dissipatore passivo?

    ram, considerato che ho vari album da più di un giga (24/96) non è che devo considerare minimo 2GB?

    madre, GA-Z68MX-UD2H-B3, ma mi sembra non sia facile da trovare, in alternativa quale della stessa famiglia?

    scheda audio, ok mi sta bene la asus one.

    Hdd, mi incuriosisce la scheda CF, un SSD che vantaggi avrebbe?

    alimentazione: mi linkate un picoPSU (per capire cosa sia e come funziona). il suo utilizzo esclude un alimenatore tradizionale? un seasonic x-400 fanless andrebbe bene?

    grazie
    Una volta ottimizzato il sistema la cpu ha bisogno solo di un dissipatore passivo. Talvolta i dissipatori vengono venduti già con la ventola che in quel caso può essere rimossa.

    Non sei obbligato a considerare 2GB di RAM perché cPlay carica i brani un po' alla volta e non tutto un album.

    Per la Pico, basta che fai una ricerca con "picoPSU 160 XT" tramite google.

  7. #7
    byte
    Registrato
    Mar 2012
    Età
    40
    Messaggi
    189

    Predefinito

    Originariamente inviato da bibo01
    Una volta ottimizzato il sistema la cpu ha bisogno solo di un dissipatore passivo. Talvolta i dissipatori vengono venduti già con la ventola che in quel caso può essere rimossa.

    Non sei obbligato a considerare 2GB di RAM perché cPlay carica i brani un po' alla volta e non tutto un album.
    ok
    Originariamente inviato da bibo01
    Per la Pico, basta che fai una ricerca con "picoPSU 160 XT" tramite google.
    trovato

    supponendo di utilizzare una asus essence one che ha una alimentazione sua indipendente, ho bisogno comunque del picopsu + alimentatore atx?

    l'alimentatore 400w va bene?

    ultima cosa, cambia qualcosa usando un Intel Core i3 Ivy Bridge 3220T?

    grazie.

  8. #8
    Moderatore L'avatar di bibo01
    Registrato
    Oct 2010
    Messaggi
    4,545
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da cicquetto
    ok


    trovato

    supponendo di utilizzare una asus essence one che ha una alimentazione sua indipendente, ho bisogno comunque del picopsu + alimentatore atx?

    l'alimentatore 400w va bene?

    ultima cosa, cambia qualcosa usando un Intel Core i3 Ivy Bridge 3220T?

    grazie.
    La PicoPSU è un'alimentazione DC-DC che serve per scheda madre + cpu + hd, in sostituzione del classico PS ATX; inoltre, ha bisogno di un "mattoncino" esterno AC-DC. Quest'ultimo potrai eventualmente sostituirlo un domani con un alimentatore lineare.

    Quindi, se usi uno, non usi l'altro.

    L'3220T va benissimo. Credo che sia la versione rimarchiata del 2220T.

  9. #9
    byte
    Registrato
    Mar 2012
    Età
    40
    Messaggi
    189

    Predefinito

    quindi a patto di usare la essence one, l'unica alimentazione di cui ho bisogno per tutto il case (madre, hdd, cpu) è solo la picopsu+ alimentatore esterno (da quanti W?)

    ho capito bene?

  10. #10
    Moderatore L'avatar di bibo01
    Registrato
    Oct 2010
    Messaggi
    4,545
    configurazione

    Predefinito


Pagina 1 di 3 1 2 3 ultimo

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - © 2002-2018

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1