cMP2: CHE SPLENDIDA SCOPERTA!!!

Pagina 1 di 5 1 2 3 4 5 ultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 49
  1. #1
    nibble
    Registrato
    Apr 2012
    Messaggi
    73

    Predefinito cMP2: CHE SPLENDIDA SCOPERTA!!!

    Buonasera a tutti!
    Apro questo post perchè vorrei spendere due parole su cMP2, al fine di poter condividere la mia esperienza con la community, cosicchè chiunque fosse interessato a questo progetto possa fare la scelta giusta, ovvero costruirlo oppure cercare altre soluzioni.

    L'hardware da me scelto ed utilizzato (solo per il momento perchè è in fase di realizzazione l'alimentazione lineare ed altre ottimizzazioni, tipo sostituzione scheda audio, case ed altre cose minori) è il seguente:

    PROCESSORE: Intel i3-2100t
    DISSIPATORE CPU: Scythe Big Shuriken 2 rev. B (la ventola è stata rimossa a lavoro ultimato)
    SCHEDA MADRE: Gigabyte GA-Z68MA-D2H-B3
    RAM: Kingston ValueRam 1gb DD3 1333mhz
    SSD 1: Ocz Agility 3 90gb Sata 3 (diviso in tre partizioni: la prima con Xp e cMP, la seconda con Win7 e la terza quale archivio dati e file .cue, che puntano alla libreria musicale su hd esterno)... si lo so.. è un tantino grande.. ma mi è stato regalato... :-))
    HD 2: esterno USB Western Digital 3.5’’ da 1,5 TB
    LETTORE DVD: USB esterno (rimosso completamente a fine installazione)
    SCHEDA AUDIO: Asus Xonar Essence STX
    ALIMENTATORE: Zalman ZM600-ST
    ALIMENTATORE SECONDARIO: PicoPSU 160XT
    CASE: MODU MD11 NERO (riciclato da vecchio progetto, verrà sostituito con uno meno "invadente", visto che l'alimentatore linare avrà un case tutto suo): comunque è un bel case, solido, realizzato in alluminio, dissipa tantissimo.

    SOFTWARE: WinXp Professional Sp3 (versione pulita, non ridotta con nlite) con cMP e cPlay.

    cMP2 è collegato via hdmi ad un monitor esterno, non ho ancora acquistato il telecomando per cui il controllo avviene tramite mouse e tastiera.

    Riguardo al software posso dire di aver seguito la guida passo-passo, effettuando tutte le ottimizzazioni consigliate, con qualche piccola differenza riguardo al bios, poichè quello della mia scheda madre differisce leggermente rispetto a quello utilizzato nella guida stessa, ma l'undervolt e l'underclock sono stati ovviamente effettuati insieme a tutto il resto.

    cPlay è impostato come consigliato dalla guida, l'upsampler usato è SoX, 192khz, phase "minimun 15", bandwith 99.

    La riproduzione è fluidissima, senza crepitii, scricchioli, rumori strani... rapporto segnale rumore ottimo (è muto come un pesce)

    Così configurato, il processore senza ventola è stabile a 38°, latenza di 2us, jitter (non sapendo come misurarlo, direi ad orecchio che è sparito!!!). Unica pecca è la ventola dell'alimentatore che si sente leggermente... sempre in attesa dell'alimentatore lineare.

    Preciso che cMP2, come sopra configurato, utilizza, in uscita, il collegamento in analogico della ASUS, che va direttamente al preamplificatore.


    Il mio impianto è il seguente:
    - lettore cd (usato solo come meccanica): NAD CD542 (in vendita, pari al nuovo, se a qualcuno interessasse);
    - DAC: Proceed Madrigal PDP2, collegato in coassiale al NAD (in vendita pure questo, ma solo perchè accetta segnali "solo" fino a 48khz: be... mi dispiace separarmene è un gran convertitore... all'epoca era valutato 6.000.000 di vecchie lire!!!)
    - disaccoppiatore GM Audio SP 100, utilizzato appunto per disaccoppiare il DAC dalla rete elettrica;
    - preamplificatore a valvole a due telai realizzato a mano, utilizzando componenti no-compromise, totalmente cablato in aria, alimentazioni separate per ciascun canale, ecc... (non scendo nei particolari perchè non è la sede giusta e poi si aprirebbe una parentesi troppo grande): diamo per assodato che essendo appunto un oggetto realizzato senza compromessi, ha una musicalità eccezzionale, con grandi doti dinamiche;
    - finale di potenza a stato solido: anche questo, come sopra, realizzato a mano, a due telai, non stabilizzato;
    - diffusori: Magneplanar MMG (ultimato completamente cMP2, toccherà a loro per quanto riguarda il crossover passivo);
    - cavi van den hul (di segnale), supra (di potenza), linea di alimentazione dedicato all'impianto audio, ecc..

    In sostanza è un impianto nel complesso molto musicale, dal suono raffinato e veloce, del quale sono molto soddisfatto.

    Fatta la doverosa premessa tecnica veniamo al dunque.



    Come suona cMP2 nel mio impianto (sottolineo "mio") rispetto ad un DAC del calibro del PDP2????

    Be.. in realtà c'è poco da dire: sono ENTUSIASTA di cMP2.
    IMPRESSIONI POSITIVE (rispetto appunto al Proceed pdp2):
    - fatica di ascolto sparita (e già prima ce n'era poca);
    - basso più presente, fermo e preciso;
    - altoparlanti "spariti": non che me li abbiano rubati, intendo che non percepisco più la provenienza dei suoni dai diffusori e che il palcoscenico sonoro è migliorato TANTISSIMO in tutte le dimensioni, con maggiore aria tra gli strumenti;
    - transienti e quindi suono complessivo "più veloce" e dettagliato;
    - microdettaglio aumentato in modo molto evidente;

    IMPRESSIONI NEGATIVE (sempre rispetto al Proceed pdp2):
    P.S.: all'inizio dovevo capire in effetti se le seguenti erano impressioni negative perchè, essendo un suono molto diverso da quello a cui sono abituato, poteva non voler dire che fosse effettivamente peggio!!! Tra l'altro i componenti erano e sono nuovi, quindi bisognosi di rodaggio. Tutto ciò un mese fa: ad oggi il suono è migliorato molto, grazie al rodaggio ed essendomi piano piano abituato al nuovo suono.

    Comunque inizialmente:
    - il suono mi sembrava più "Arioso", troppo arioso... nel senso che le frequente alte erano troppo presenti.. forse perchè c'erano troppe rotazioni di fase in gamma alte dovute al jitter, presumo, ma non ho la certezza non potendo misurare;
    - la timbrica sembrava più naturale ma anche più "povera".
    Riguardo a quest'ultima osservazione davo la colpa alla scheda audio: ho pensato che la STX, non essendo moddata, non fosse proprio il massimo della vita in fatto di timbrica.

    Ora, grazie all'uso quotidiano, tutto ciò è stravolto, in meglio ovviamente. Ciò che percepivo come "povero" in realtà era proprio sintomo di naturalezza. Il suono prima era un po più colorato e piatto.

    Posso affermare con fermezza: cMP2 tutta la vita!!! e lo consiglio caldamente a tutti. Certo all'inizio c'è da sudare un po ma ne vale ampiamente la pena visti (anzi, sentiti) i risultati ottenuti.

    Non oso immaginare quali ulteriori miglioramenti saranno in grado di apportare l'alimentazione totalmente lineare, attualmente in fase di realizzazione, e l'ASUS Xonar Essence One o il Mytek 192 DSD, che sostituiranno (devo scegliere ancora quale dei due, probabilmente il secondo) la STX, avendo deciso di non modificare quest'ultima perchà sarà utilizzata in altro progetto.

    Per concludere, per chi fosse titubante: Primum auscultare deinde philosophare! si ringrazia Daniele (Audiodan) per la citazione :-)

    Sarò lieto di rispondere, per quanto possa fare nel mio piccolo, a chiunque avesse qualche commento o domanda da pormi.

    Alessio.

  2. #2
    tebibyte
    Registrato
    Dec 2010
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    2,403
    configurazione

    Predefinito

    Benveuto a bordo, Alessio!
    Un'altro pilota di astronave musicale ha iniziato a staccarsi da terra e a volare nello spazio musicale. Insomma, saremo pure una riserva indiana ma non è che siamo proprio pochissimi! E questo vuol dire che altri ascolteranno e, se vorranno, si uniranno a noi.
    Non vorrei citare Ray Bradbury e il suo Farheneit 451 ma davvero io mi sento un po' così, appartenente al gruppo che cerca di conservare non già i libri ma la sana e corretta riproduzione musicale, al di fuori degli schemi prestabiliti.
    Bravo alessio, il superamento delle difficoltà è quello che rende il gioco davvero interessante!

  3. #3
    Moderatore L'avatar di bibo01
    Registrato
    Oct 2010
    Messaggi
    4,548
    configurazione

    Predefinito

    Grazie del resoconto.
    Sono contento per te

    Puoi fare anche un confronto cMP2 vs lettore CD collegandoli entrambi in coassiale al PDP2.

    PS: poi il fatto che hai Magnepan mi sei ancora più simpatico. Per le MMG potrei dirti un sacco di tweaks. Hai intenzione di fare un crossover serie?
    Ultima modifica di bibo01 : 20-06-2012 a 02:01

  4. #4
    nibble
    Registrato
    Apr 2012
    Messaggi
    73

    Predefinito

    Grazie per il benvenuto a bordo!!!

    Per bibo01: visto che i tweak Magnenpan sono OT ti rispondo in privato.

  5. #5
    nibble
    Registrato
    Feb 2013
    Località
    Marche sud
    Età
    48
    Messaggi
    99
    configurazione

    Predefinito

    siete i primi tre competenti a cui rivolgo consiglio per il mio progetto un pc dove cmp2 sia il solo programma da far girare e ottimizzare il tutto da alimentazione ecc solo per uso audio il piu' possibile audiophile.

    per ora h o solo il case : ORIGENAE S16T, sto guardando la scheda madre, ho trovato gigabyte ga-h55m-ud2h vers. 1.04 va bene ?

    per la scheda audio avendo gia' una xonar essence st va meglio una ESI JULI@ 24bit/192kHz ?

    grazie per eventuali consigli o se ritenete opportuno spostate su un post singolo.

    saluti

  6. #6
    Moderatore L'avatar di bibo01
    Registrato
    Oct 2010
    Messaggi
    4,548
    configurazione

    Predefinito

    Perché guardi alla motherboard H55? La possiedi di già?

    Se consideri una nuova motherboard meglio una Gigabyte GA-Z77M-D3H con un nuovo CPU.

    La Asus Xonar ST va bene.

    Usciresti in digitale verso il DAC o in analogico?

  7. #7
    nibble
    Registrato
    Feb 2013
    Località
    Marche sud
    Età
    48
    Messaggi
    99
    configurazione

    Predefinito

    volevo seguire pedissequamente la guida, e avendo gia' un htpc completo questo era solo il massimo per far giarare cmp2.
    pensi sia meglio GA-Z77M-D3H ? per nuovo cpu meglio un i5 ? i7 ?
    ancora non ho preso nulla di tutto cio'

  8. #8
    nibble
    Registrato
    Feb 2013
    Località
    Marche sud
    Età
    48
    Messaggi
    99
    configurazione

    Predefinito

    veramente BIBO io guardavo le vs configurazioni per non avere poi problemi,non ho molta dimestichezza ne con i programmi ne con hardware ma mi piace molto ed ho gia' un htcp si occupa del impianto A/V ma avendo ventole e impianto a liquido gia' lavorato con su una XONAR st+h6 volevo scegliere qualcosa di solo volto all audio e 2 canali.
    ogni tuo/vs consiglio per me e' oro.

  9. #9
    byte
    Registrato
    Mar 2012
    Età
    40
    Messaggi
    189

    Predefinito

    Originariamente inviato da Jp100
    volevo seguire pedissequamente la guida, e avendo gia' un htpc completo questo era solo il massimo per far giarare cmp2.
    pensi sia meglio GA-Z77M-D3H ? per nuovo cpu meglio un i5 ? i7 ?
    io ho preso ga-z77m-dh3 + i3 3220t.

    se mi dai una decina di giorni che arriva il materiale e lo metto insieme vediamo che tipo di accoppiamento è.

  10. #10
    nibble
    Registrato
    Feb 2013
    Località
    Marche sud
    Età
    48
    Messaggi
    99
    configurazione

    Predefinito

    se mi dai una decina di giorni che arriva il materiale e lo metto insieme vediamo che tipo di accoppiamento è.[/QUOTE]

    Ok fa sapere, ho tempo ..., ma vorrei decidere la miglior scheda audio per il cmp2

Pagina 1 di 5 1 2 3 4 5 ultimo

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - © 2002-2018

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1