Asus Xonar ESSENCE ST/STX Parte Seconda: l'upgrade estremo

Pagina 3 di 7
prima
1 2 3 4 5 6 7 ultimo
Visualizzazione dei risultati da 21 a 30 su 63
  1. #21
    bit
    Registrato
    May 2012
    Età
    37
    Messaggi
    2

    Predefinito

    Nessun problema per la paternità delle immagini, anzi

    Alla fine ho optato per condensatori in polystyrene. Premesso che i condensatori originali non sono ceramici (si sciolgono durante la rimozione), per ora mi ritengo abbastanza soddisfatto del risultato. La prima impressione è che suoni più musicale di prima, aggredendo meno sulla gamma alta, un suono meno digitale insomma, ma mi servirà qualche ora di ascolto per valutare meglio

  2. #22
    nibble
    Registrato
    Jun 2010
    Età
    44
    Messaggi
    87

    Predefinito

    volevo ringraziare per il thread Audiodan..
    ho fatto tutte le modifiche e devo dire che sono riuscito a non fare danni ed ad ottenere un risultato superlativo.. grazie!


  3. #23
    tebibyte
    Registrato
    Dec 2010
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    2,403
    configurazione

    Predefinito

    Ciao Perfidissimo.....
    Sono io che ringrazio te per la fiducia dimostrata in quello che ho provato e scritto. Sono felice che sia andato tutto bene e che abbia ottenuto il risultato atteso, effettivamente straordinario. Ma per saperlo bisogna mettersi e farlo, invece si fa solo blabla, in genere.
    Goditi i tuoi meritati ascolti!

  4. #24
    nibble
    Registrato
    Jun 2010
    Età
    44
    Messaggi
    87

    Predefinito

    si, purtroppo e' difficile spiegarlo ma si ha un netto miglioramento..

    come primo passo avevo montato il Vanguard e messo i Burson con il LME49990 come buffer ed avevo ottenuto un gran passo in avanti

    usando il Buffalo III come dac il miglioramento che mi era piu' utile era stato il Vanguard, mi aveva migliorato la scena e mi aveva dato piu' definizione
    per quanto riguarda i Burson, per me si ha una miglioramento tonale, la musica diventa meno digitale.

    oggi ho fatto il resto del modifiche consigliate e quello che mi salta subito all'orecchio e' la gamma bassa che fa' paura.. profonda e controllata..
    Purtroppo ho montato contemporaneamente i condensatori e i Belleson quindi non so' da cosa dipenda ma per me ne vale la pena..
    Credo che l'alimentazione sia stato l'upgrade migliore.

    Certo ci vuole un bel coraggio a tuffarsi in questa MOD, visto che si rischia la scheda, pero' devo dire che anche portando il mio Weller a 375 gradi per dissaldare il regolatori di tensione, non si e' danneggiata la PCB.

    La cosa piu' fastidiosa che ho riscontrato e' lo stagno con cui sono stati saldati i componenti nel mio caso i condensatori, bisogna ribagnarli tutti con dello nuovo stagno (io ho usato il vecchio al piombo) per scioglierli altrimenti sembra roccia, anche a 370 non fa' una piega..
    Una volta tolti tutti i condensatori bisogna asportare lo stagno in eccesso e ripassare i fori con un punteruolo a piramide.. questo e' obbligatorio con i condensatori da 220uF visto che i fili hanno una sezione abbastanza larga e ci passano al pelo..
    La sostituzione dei regolatori di tensione era quella che mi faceva piu' paura ma alla fine usi i PIN come treppiedi e se pulisci bene le due piazzole IN e OUT e saldi prima la terra diventa abbastanza semplice..

    Il momento "magico" e' stato il montaggio del Vanguard anche li' e' una questione di tempismo, bisogna andare per passi:
    Questo e come l'ho fatto io:
    1)prendere bene le misure e capire dove cadono i piedini
    2)piegarli all'interno, ho lasciato quello del clock piu' lungo
    3)saldare due cavi sui due piedini dell'alimentazione
    4)dissaldare il clock e pulire le piazzole
    5)appoggiare il Vanguard
    6)saldare prima il cavo della terra, poi saldare il piedino del clock e il grosso del lavoro e' fatto
    7)saldare l'alimentazione +
    Vi consiglio di usare una punta fine sul saldatore, 1 o 2 mm.

    Grazie!

    p.s. attenzione al verso dei Burson, io pensavo che fosse uguale invece bisogna seguire bene il verso! altrimenti non funziona.

  5. #25
    bit
    Registrato
    Jul 2012
    Località
    Piombino - LI
    Età
    54
    Messaggi
    11
    configurazione

    Predefinito

    Audiodan, anche io posseggo una Xonar Essence ST, che è l'unica parte del mio pc per musica liquida che non ho ancora moddato.
    Ho moddato, migliorandone la qualità dei componenti,(cap, induttanze, pot), dei 4 ampli che possiedo.
    Vista la "semplicità" del mio impianto,(Xonar collegata direttamente all'ampli tramite cavo rca-rca), ho cercato di migliorare la qualità agendo a piccoli passi sui vari componenti,(silenziamento pc, mod dell'ampli, alimentazione lineare/stabilizzata per l'ampli, cavi potenza/segnale QED).
    Mi rimane da moddare la Xonar ST.
    Come OpAmp, ho scelto gli AD8620ARZ, che tu consigli come upgrade "elevato", ma non estremo. I Burson, per adesso, rimangono fuori dalla "mia portata".
    E qui si presenta il primo problema: come faccio a metterli al posto degli originali, dato che questi AD8620ARZ hanno una piedinatura diversa???
    Gli originali sono su socket DIP-8, inseriti sul socket, mentre questi sono su SOIC-8, da saldare sulla pcb.
    Il secondo problema sono i 4 cap in poliestere da 2700pF, messi intorno all'OpAmp buffer. Non riesco a trovarli! Ho cercato sia sulla baya sia su siti tipo RS,Farnell, etc...ma nulla! Riesco a trovare solo silver/mica o ceramici.
    Consigli?
    Grazie...

  6. #26
    tebibyte
    Registrato
    Dec 2010
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    2,403
    configurazione

    Predefinito

    Ciao Stregatto, l'unica possibilità che vedo, senza incorrere nel rischio di acquistare sulla baia operazionali cinesi fasulli, è di ordinare dai carissimi americani che trovi qui
    Cimarron Technology, Inc.
    Almeno questi, però, sono sicuri nel senso che gli operazionali sono originali e sono montati su basette dip8 e perfettamente compatibili con la ASUS. In ogni caso te ne serve solo uno, in quanto per i due I/V consiglio invece gli LME49720 HA, che puoi trovare invece sulla baia. Il risultato finale è di assoluta eccellenza, anche se i Burson migliorano non poco il realismo della riproduzione.
    stregattomiao likes this.

  7. #27
    bit
    Registrato
    Jul 2012
    Località
    Piombino - LI
    Età
    54
    Messaggi
    11
    configurazione

    Predefinito

    Scusami Audiodan, ma perche proprio gli LME49720 HA e non i LME49720 NA? Sono gli stessi,(almeno così sembra, dal datasheet Texas Instrument),ma mentre gli HA sono su TO-99,(quindi serve un adattatore per montarli sulla Xonar), i NA sono su DIP-8, quindi basta togliere dalla Xonar gli OpAmp originali e inserire questi. Oppure gli HA sono diversi,(oltre che per il socket), dagli NA anche per i parametri di funzionamento, quindi "suonano" diverso?

    Inoltre, mi servirebbe veramente "aiuto" per quanto riguarda i 4 piccoli cap in poliestere da 2700pF, che non riesco veramente a trovare da nessuna parte. Con quali cap posso sostituirli? E di che valore?
    Di nuovo, grazie per l'aiuto.
    Pc silence + Bantam Gold + Bantam Classic + SMSL SA-4S + SMSL SA-S1 + KroCraft rev.B + QED X-Tube XT400 + QED Reference Audio Evolution + Asus Xonar Essence ST. Foobar 2000 ASIO.

  8. #28
    tebibyte
    Registrato
    Dec 2010
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    2,403
    configurazione

    Predefinito

    Iniziamo dalla seconda domanda: i quattro piccoli poliestere lasciali pure dove sono, francamente il loro cambio è indaginoso e non mi è sembrato che il vantaggio sonico sia stato poi così strabiliante. Puoi provare, a caro prezzo, a parallelare questo
    (CPS38/560) - 560pF 630V Polystyrene Capacitor Hifi Collective
    con questo
    (CPS56/2200) - 2200pF 630V Polystyrene Capacitor Hifi Collective
    moltiplicando il tutto per quattro. Oppure , secondo me meglio, con questi
    Condensateurs Styroflex - Condensateur Styroflex 2.7nF 2,5%
    Per ciò che riguarda HA contr NA io credo che a livello meccanico e sonico non ci sia proprio storia, l'HA è superiore.
    Considera però che la superficie di metallo è conduttiva e pertanto non deve essere a contatto con niente. Sulla baia in genere li trovi già montati su dip8, per cui non ci sono grandi problemi. Inoltre la to99 ti mette al riparo da fake cinesi, costa troppo produrli.
    stregattomiao likes this.

  9. #29
    bit
    Registrato
    Jul 2012
    Località
    Piombino - LI
    Età
    54
    Messaggi
    11
    configurazione

    Predefinito

    Grazie Audiodan! Farò come tu consigli. Cioè, lascio i 4 poliestere lì dove sono, intervenendo soltanto,(per adesso), sugli OpAmp, sui 2 cap da 220uF 16V,(CE8/CE14) e sui 2 cap,(CE62/CE63). I primi, li sostituirò con cap migliori,(Panasonic FM o Elna Silmic II), di capacità più bassa,(100/120 uF), che bypasserò con MKP da 0,1uF.
    I secondi li sostituirò con Silmic II, come da te consigliato.
    Per quanto riguarda gli LME49720 HA, per evitare il rischio di farli entrare in contatto con la copertura in alluminio della Xonar, le soluzioni sono due: togliere la copertura definitivamente, che però fa anche da schermo...oppure, forarla nei punti dove gli LME49720 HA entrano in contatto con la stessa. Un bel foro con una punta da 9mm, eviterà qualsiasi contatto con la stessa da parte dei suddetti OpAmp ed eviterà di eliminarla, cosicchè continuerà a svolgere la sua funzione schermante...
    Pc silence + Bantam Gold + Bantam Classic + SMSL SA-4S + SMSL SA-S1 + KroCraft rev.B + QED X-Tube XT400 + QED Reference Audio Evolution + Asus Xonar Essence ST. Foobar 2000 ASIO.

  10. #30
    bit
    Registrato
    Apr 2012
    Messaggi
    14

    Predefinito

    Salve a tutti.
    Anche io sono un felice possessore della ASUS ESSENCE ST.
    Per motivi di tempo disponibile ho cambiato solo gli operazionali usando tre Burson Audio.(sto preparando un alimentatore dedicato lineare per la scheda audio)
    Ho preferito montarli saldandoli dal lato posteriore della scheda come da foto allegata.Bisogna fare attenzione a non confondersi perché i piedini vanno inrcociati,ma si è sicuri del contatto.
    Infilare i piedini dentro lo zoccolo potrebbe creare falsi contatti.Asus Xonar ESSENCE ST/STX  Parte Seconda: l'upgrade estremo-img_0331.jpg
    Ultima modifica di TONINO : 27-04-2013 a 17:56

Pagina 3 di 7
prima
1 2 3 4 5 6 7 ultimo

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Discussioni simili

  1. Asus Xonar ESSENCE ST/STX Parte prima:
    By audiodan in forum DAC e DSP
    Risposte: 273
    Ultimo messaggio: 21-04-2017, 17:06
  2. Asus XONAR ESSENCE ST PARTE TERZA: OP-AMP
    By audiodan in forum DAC e DSP
    Risposte: 70
    Ultimo messaggio: 28-08-2015, 18:56
  3. DMA 03: una ASUS Xonar Essence STX "truccata"
    By bibo01 in forum -= Alta Fedeltà =-
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 05-05-2011, 13:28
  4. Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 04-10-2010, 13:34
  5. Recensione Asus Xonar Essence STX - [NEWS]
    By brugola.x in forum -= Alta Fedeltà =-
    Risposte: 16
    Ultimo messaggio: 08-04-2010, 18:29

Tags

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - © 2002-2018

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1