AMD ha rilasciato l'aggiornamento mensile della Catalyst software suite, giunta alla release 11.8 WHQL.

La grande novitą introdotta con questa versione sta nell'integrazione dell'utility Overdrive per l'overclocking delle CPU AMD Black Edition che possiamo trovare in una sezione del Vision Control Center.

Oltre all'integrazione dell'Overdrive, i Catalyst 11.8 apportano anche un miglioramento delle prestazioni fino al 20 per cento in Call of Duty: Black Ops, e addirittura fino al 30 per cento quando si utilizza il morphological anti-aliasing su schede grafiche della serie Radeon HD 5000 e 6000.


La release risolve anche un paio di problemi di BSOD su sistemi operativi Windows 7 e Windows Vista sistemi operativi.

In basso una lista completa dei miglioramenti prestazionali che si possono ottenere nei vari giochi:

  • Improves performance up to 10 per cent in Crysis 2 DirectX 11 version for both non-Anti-Aliasing, and application enabled Anti-Aliasing cases on the AMD Radeon HD 6000 and AMD Radeon HD 5000 Series;
  • Improves performance up to 8 per cent in Fear 3 DirectX 11 version with application enabled Anti-Aliasing on the AMD Radeon HD 6000 and AMD Radeon HD 5000 Series;
  • Improves performance up to 30 per cent when AMD’s Morphological Anti-Aliasing (MLAA) is enabled through the Catalyst Control Center on the AMD Radeon HD 6000 and AMD Radeon HD 5000 Series;
  • Improves performance up to 20 per cent in Call of Duty Black Operations for single GPU and Multi-GPU configurations on the AMD Radeon HD 6000 and AMD Radeon HD 5000 Series

Il download dei driver č disponibile a questo indirizzo.