Il mio sogno di impianto (che poi è quello di Microfast, credo)

Visualizzazione dei risultati da 1 a 7 su 7
  1. #1
    bit
    Registrato
    Jun 2011
    Messaggi
    5

    Predefinito Il mio sogno di impianto (che poi è quello di Microfast, credo)

    Ciao a tutti i forumer, vi scrivo per esprimervi un pensiero a voce alta sul mio sogno di impianto....

    Io vorrei un impianto composto da due diffusori da stand di qualità e da un sub woofer, di pari qualità, che fornisca un basso potente, secco, frenato senza code.

    Il tutto controllato da un DSP che amalgami il sub e i satelliti, fornendo un alchimia totale che vada a favore di un suono finale perfetto....

    Il mio problema è che vorrei spendere poco, e non usare (sebbene abbia abbastanza dimestichezza) sistemi DRC basata su PC o MAC, (in questo momento ho un sistema basato su MAC e software di Andrea Von Salis) il tutto perchè vorrei un sistema che accendi e funziona........

    Cosa mi consigliate......

  2. #2
    gibibyte L'avatar di microfast
    Registrato
    Dec 2010
    Età
    60
    Messaggi
    1,279

    Predefinito

    Di usare una soluzione commerciale basata su DRC tipo il PAC: hai voglia di amalgamare bene satelliti e sub senza utilizzare un metodo di correzione attiva ,,,

    Saluti
    Marco
    Ogni resistenza è inutile ...

    http://www.digifastmultimedia.it

  3. #3
    Nexthardware Staff L'avatar di CrAzY MoDdEr
    Registrato
    May 2006
    Località
    Milano
    Età
    32
    Messaggi
    6,256
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da microfast
    Di usare una soluzione commerciale basata su DRC tipo il PAC: hai voglia di amalgamare bene satelliti e sub senza utilizzare un metodo di correzione attiva ,,,

    Saluti
    Marco
    come non quotare, potresti utilizzare un pre av della onkyo che integra un sistema di correzione acustica e ha una funzione pure audio per l' ascolto in due canali


    Get Rich or Die Tryin'

  4. #4
    bit
    Registrato
    Jun 2011
    Messaggi
    5

    Predefinito

    Originariamente inviato da CrAzY MoDdEr
    come non quotare, potresti utilizzare un pre av della onkyo che integra un sistema di correzione acustica e ha una funzione pure audio per l' ascolto in due canali
    ma magari !!!!!!! poter usare un PreAV come l'Onkio per usufruire del sistema di correzione attiva, di codifiche HD, di Usampling video ecc ecc, ma..........

    da ogni forum mi sconsigliano di usare un pre AV di qualsiasi marca per ascoltare musica a 2 canali, in quanto le loro sezioni preamplificatrici sono scarsissime e che sono pochi (e che costano dai 7000 euro in su) i pre AV degni di poter ascoltare musica a 2 canali.......

    Secondo te Microfast con un pre come l'ultimo Onkio 5508 o l'integrato 5008, si riesce a fare un buon ascolto della musica a 2 canali o no?.....

    Ma le funzioni pure audio, non disabilitano il sistema di correzione attiva??

    Per rispondere a Microfast il PAC mi sembra un bel pò caro.......
    Ultima modifica di blucabar : 23-06-2011 a 13:14

  5. #5
    gibibyte L'avatar di microfast
    Registrato
    Dec 2010
    Età
    60
    Messaggi
    1,279

    Predefinito

    Premesso che a mio modesto parere ( immune e distante dall'aria fritta ) le performance della sezione DAC e pre-out dell'Onkyo dal modello PR-SC886 fino all'attuale ( praticamente identiche ) non sono niente male, va detto che la correzione inclusa nei pre-decoder e' molto alla buona rispetto a quanto puo' fare un sistema basato su DRC.

    Il PAC caro? mi sembra che la versione solo stereo non sia poi così costosa, certo quella multicanale e' piu' impegnativa, ma le uniche alternative costano molto di piu' ancora.

    Poi se sei capace, hai pazienza e tempo libero, puoi anche riuscire a costruirti da solo un correttore basato su DRC.

    Saluti
    Marco
    Ogni resistenza è inutile ...

    http://www.digifastmultimedia.it

  6. #6
    bit
    Registrato
    Jun 2011
    Messaggi
    5

    Predefinito

    no Marco, da solo non ho intenzione di costruirmi niente, in quanto vorrei un sistema stand alone, pronto accendi e funziona, per farlo usare anche a mia moglie senza alcun tipo di problema.....

    Si il PAC da solo, magari non è costosissimo, ma se pensi al PAC, sorgente, preamplificatore, finali di potenza ci facciamo molto male, mentre con un Onkyo (se vedi ques'ultimo modello ha una sezione room correction avanzata) fai tutto....e din più mi trovo uno splitter HDMI ed un processore video (che non fà mai male)...

    Nel mio caso, se scegliessi un Onkyo o similar (pre AV), non avrei bisogno di DAC o lettori con uscite analogiche di livello: mi basterebbe una PS3 come meccanica per poi velicolare via HDMI il flusso oppure usare il Popcorn Hour come lettore universale di file, tutti da veicolare al sinto AV, compresi file flac 2 canali......
    Ultima modifica di blucabar : 23-06-2011 a 14:44

  7. #7
    gibibyte L'avatar di microfast
    Registrato
    Dec 2010
    Età
    60
    Messaggi
    1,279

    Predefinito

    Gli Onkyo hanno ottimi rapporti qualita' prezzo, ribadisco solo che la correzione dei pre-decoder rispetto ad un PAC e' alquanto limitata.

    Saluti
    Marco
    Ogni resistenza è inutile ...

    http://www.digifastmultimedia.it

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Tags

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - © 2002-2018

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1