WASAPI -ASIO e Kernel Streaming Quando Usarli

Pagina 1 di 6 1 2 3 4 5 6 ultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 59
  1. #1
    exbibyte L'avatar di wasky
    Registrato
    May 2004
    Località
    Roma Vittoriosa
    Età
    57
    Messaggi
    11,739
    configurazione

    Predefinito WASAPI -ASIO e Kernel Streaming Quando Usarli

    Ne ho lette di tutti i colori dentro i forum Hi Fi e sembra che, questi 3 vocaboli piacciano molto peccato che, sono usati a Vanvera Il più delle volte non si sa di cosa si stia parlando come in questo Caso

    Videohifi Forum

    Vediamo insieme in cosa sono differenti e come usare questi output e quando:


    Kernel Streaming


    E' da utilizzare solo su XP in quanto permette di sfruttare il Kernel (sappiamo tutti cosa sia il kernel di windows ) per attribuire i compiti alla ns scheda audio e quindi, permette di scavalcare il mixer Audio di XP che, non lascia uscire in Bit Perfect il nostro audio ma, tronca a 14bit. Questo Output viene sfruttato da Foobar2000 attraverso una .dll aggiuntiva ma, non permette di impostare bit rate maggiori di 16bit come WASAPI e ASIO

    E' consigliato avere il SP3 di XP per ottenere il perfetto controllo in Asyncrono (sistem32/asyncmac.exe) di periferiche DAC con protocollo Dati USB

    foobar2000: Components Repository - Kernel Streaming support

    Non serve usarlo su Vista e Seven come spesso consigliato è sbagliato e vediamo perchè:


    Windows Audio Session API


    Inserito come componente dedicato all'audio dal SO Windows Vista, sfrutta il Core Audio API di windows, questo permette di utilizzare il Software di play in modalità esclusiva e quindi di ottenere il Bit Perfect ma, senza pesare sul Kernel inoltre. se impostato come out in foobar2000 permette di impostare Bit Rate maggiori di 16bit arrivando a 32bit come ASIO se, ovviamente sono supportati dalla scheda audio.

    Ovviamente i Driver Utilizzati sono i WME compilati dal produttore per la periferica Audio

    Su Foobar2000 serve una .dll da scaricare e copiare nella cartella components questo perchè, Peter ha scritto Foobar2000 prima che sbarcasse nei PC il Sistema Operativo Vista e poi Seven

    Quasi tutti i SW Players odierni sfruttano la modalità esclusiva API Audio e Seven di Default è impostato per utilizzarla anche a bitrate e sample rate maggiori di 16 bit e 44.100 Hz anche con Media Players - Zune - Media Center e si possono cambiare anche on Fly

    In questo caso la qualità audio dipende dai driver Direct Sound della Vs scheda Audio



    ASIO


    I Driver Audio ASIO sono proprietari della Steinberg e sono usati in ambiente professionale per registrazione e mixare Brani grazie alla prerogativa di: sfruttare un buffer molto piccolo per gestire il flusso audio Data in conversione D/A questo, permette di ottenere una bassa latenza Audio sia in Recording che in ascolto
    Per poterli utilizzare e fruire dell'ottimo ascolto che regalano, la nostra scheda audio deve avere supporto per questi Driver giunti alla versione 2.0

    Anche qui si deve avere la .dll di foobar2000 per usare il supporto ASIO

    foobar2000: Components Repository - ASIO support

    E creare un profilo ASIO nell'apposito Menu di Foobar2000

    http://www.nexthardware.com/forum/co...-resample.html


    Spero che possa servire
    Ultima modifica di wasky : 21-10-2010 a 19:20

    In a Audio Computer Transport, Parameters like RAM settings, RAM quality and motherboard traffic all make a perceptible difference. The purity with which data is streamed to the DAC is critical. Cics

  2. #2
    Moderatore L'avatar di bibo01
    Registrato
    Oct 2010
    Messaggi
    4,561
    configurazione

    Predefinito Latenza ASIO

    Vorrei, inoltre, sfatare la credenza popolare che la latenza ASIO sia ininfluente durante il playback.
    Infatti, molti affermano che "basta settare la latenza/buffer ASIO al massimo per evitare qualsiasi problema". Cio' non e' corretto per la migliore qualita' audio.

    In verita' a livello software, firmware e hardware PCI preferisce carichi piccoli.

    Dal punto di vista di Jitter, quando il buffer di una scheda e' pieno (mentre l'atro buffer viene convertito in SPDIF o altro), c'e' un aumento dell'attivita' elettrica. L' idea e' di mantenere quest'aumento il piu' breve possibile riducendo di conseguenza l'interferenza sull'oscillatore della scheda, cioe' riducendo Jpp. Si raggiunge questo settando la latenza al livello piu' basso possibile.

    Di conseguenza, utilizzando una latenza bassa il buffer viene caricato piu' di frequente. Questa e' la cosiddetta frequenza ASIO (o ASIO Hz). A 32 campioni di latenza per un output di 96k, ASIO Hz e' 3kHz. Questa ora e' diventata di natura periodica ed e' indotta digitalmente. Si ha allora Jitter Periodico - il tipo peggiore che esiste per tutti i sistemi di playback digitale. Ma ASIO ci permette di controllarlo.

    ASIO Hz elevata e' preferibile e si vuole evitare decisamente di scendere sotto a 1kHz. Perche'? Il PLL sulla scheda audio o il PLL a valle della catena sara' in grado di ridurre ulteriormente questo jitter periodico in quanto la frequenza probabilmente e' al di sopra del taglio del PLL.

  3. #3
    exbibyte L'avatar di wasky
    Registrato
    May 2004
    Località
    Roma Vittoriosa
    Età
    57
    Messaggi
    11,739
    configurazione

    Predefinito

    Intanto il mio Benvenuto Gianluca su nexthardware

    Esatto il discorso su ASIO è molto che come hai letto provo a spiegarlo in altre parti ma, è difficile abbattere le credenze popolari Audiofile

    La particolarità di ASIO è proprio quella di ottenere buffer piccoli per aumentare le prestazioni Audio sia in Rec che in Output ascolto Audio

    Magari una infarinatura gli amici la trovano qui

    Audio Streaming Input Output - Wikipedia



    Roberto

    In a Audio Computer Transport, Parameters like RAM settings, RAM quality and motherboard traffic all make a perceptible difference. The purity with which data is streamed to the DAC is critical. Cics

  4. #4
    byte L'avatar di poluca
    Registrato
    Sep 2010
    Località
    Priverno LT
    Età
    52
    Messaggi
    115
    configurazione

    Predefinito

    ....ma come fate a sapere tuttte ste cose??

  5. #5
    bit
    Registrato
    Nov 2010
    Messaggi
    4

    Predefinito

    Salve
    sono un nuovo iscritto,anche se seguo da tempo questo forum che apprezzo molto perchè non si perde in noiose e interminabili
    chiacchiere audiofile.
    Ho cominciato ad ascoltare musica 'liquida' senza spendere soldi, usando mezzi ormai 'antiquati' e rimanendo sorpreso per la qualità del suono che ne veniva fuori.
    Tali strumenti antiquati sono:
    notebook Amilo M7400, del 2004,collegato in ottico al
    DAC interno di un cd-r Pioneer PDR 05, del 1995
    Essi sono abbinati a un amp. valvolare Audio Note 10w single ended, e a diff. Klipsch rf5,entrambi del 2006.
    Come player uso Foobar con il Kernel Streaming, e come HD esterno un piccolo WD da 1.5 T con alim. separata.
    Il notebook,molto silenzioso,va ancora benissimo.
    Dato che la scheda audio interna al notebook è a 16\44.1 vorrei sapere se il KS o Asio4all con Foobar sono realmente
    bit-perfect e se i suoni prodotti attraverso questi due diversi driver sono diversi fra loro.

    Silvio

  6. #6
    exbibyte L'avatar di wasky
    Registrato
    May 2004
    Località
    Roma Vittoriosa
    Età
    57
    Messaggi
    11,739
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da bat06
    Salve
    sono un nuovo iscritto,anche se seguo da tempo questo forum che apprezzo molto perchè non si perde in noiose e interminabili
    chiacchiere audiofile.
    Ho cominciato ad ascoltare musica 'liquida' senza spendere soldi, usando mezzi ormai 'antiquati' e rimanendo sorpreso per la qualità del suono che ne veniva fuori.
    Tali strumenti antiquati sono:
    notebook Amilo M7400, del 2004,collegato in ottico al
    DAC interno di un cd-r Pioneer PDR 05, del 1995
    Essi sono abbinati a un amp. valvolare Audio Note 10w single ended, e a diff. Klipsch rf5,entrambi del 2006.
    Come player uso Foobar con il Kernel Streaming, e come HD esterno un piccolo WD da 1.5 T con alim. separata.
    Il notebook,molto silenzioso,va ancora benissimo.
    Dato che la scheda audio interna al notebook è a 16\44.1 vorrei sapere se il KS o Asio4all con Foobar sono realmente
    bit-perfect e se i suoni prodotti attraverso questi due diversi driver sono diversi fra loro.

    Silvio
    Samsung amilo che ho avuto anche io benvenuto Bat06

    Qui non siamo per niente audiofili dunque quel portatile ha un chip audio cirrus logic tra i peggiori in commercio e con risoluzione max di 20bit D/A e 85db di Dinamic Range

    Se questo già ti ha fatto scoprire le potenzialità della liquida una normalissima scheda audio pensa se connetti in analogico una buona USB

    Asio4all è un driver con pretese di bassa latenza scritto da appssionati ma, può dare problemi con alcune schede

    Se usi foobar2000 con XP basta anche il driver Direct Sound o il KT per essere bit perfect

    Per una scheda usb ti occorre avere su XP il SP3

    In a Audio Computer Transport, Parameters like RAM settings, RAM quality and motherboard traffic all make a perceptible difference. The purity with which data is streamed to the DAC is critical. Cics

  7. #7
    bit
    Registrato
    Nov 2010
    Messaggi
    4

    Predefinito

    Grazie Wascky,ti leggo sempre con piacere....dapertutto.
    Piccola rettififica:l'Amiilo era Fujitsu-Siem.
    Silvio

  8. #8
    byte L'avatar di poluca
    Registrato
    Sep 2010
    Località
    Priverno LT
    Età
    52
    Messaggi
    115
    configurazione

    Predefinito

    Onnipresente e sempre al servizio del prossimo........
    ...preparati per darmi qualche dritta anche a me a breve!!

  9. #9
    exbibyte L'avatar di wasky
    Registrato
    May 2004
    Località
    Roma Vittoriosa
    Età
    57
    Messaggi
    11,739
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da bat06
    Grazie Wascky,ti leggo sempre con piacere....dapertutto.
    Piccola rettififica:l'Amiilo era Fujitsu-Siem.
    Silvio
    Grazie

    Silvio non c'è fa caso ogni tanto canno perchè sò rincojonito Mo però devo spiega a me stesso come mi è uscito Samsung

    In a Audio Computer Transport, Parameters like RAM settings, RAM quality and motherboard traffic all make a perceptible difference. The purity with which data is streamed to the DAC is critical. Cics

  10. #10
    exbibyte L'avatar di wasky
    Registrato
    May 2004
    Località
    Roma Vittoriosa
    Età
    57
    Messaggi
    11,739
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da poluca
    Onnipresente e sempre al servizio del prossimo........
    ...preparati per darmi qualche dritta anche a me a breve!!
    quando vuoi Gianluca

    Zitto che ho trovato uno sul t forum che mi spiega i crossover ma è un discorso lungo e oggi non aveva tempo

    In a Audio Computer Transport, Parameters like RAM settings, RAM quality and motherboard traffic all make a perceptible difference. The purity with which data is streamed to the DAC is critical. Cics

Pagina 1 di 6 1 2 3 4 5 6 ultimo

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Discussioni simili

  1. KS, WASAPI e DAC North Star USB32
    By Pascal in forum -= Alta Fedeltà =-
    Risposte: 27
    Ultimo messaggio: 21-10-2011, 16:28
  2. Musiland 01 US: meglio ASIO, WASAPI o altro?
    By Antigen in forum -= Alta Fedeltà =-
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 16-03-2011, 01:17
  3. Differenze tra ASIO-Kernel Streaming
    By sala.antonio in forum -= Alta Fedeltà =-
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 24-12-2010, 00:45
  4. foobar2000 & Kernel Streaming
    By Massimo Bianco in forum -= Alta Fedeltà =-
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 16-02-2010, 07:29
  5. RPM ...voglio usarli!!!
    By Mega in forum Programmi
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 31-10-2000, 09:42

Tags

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - © 2002-2018

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1