Delusione garanzia alimentatori Antec

Visualizzazione dei risultati da 1 a 5 su 5
  1. #1
    bit
    Registrato
    Jun 2011
    Messaggi
    25

    Predefinito Delusione garanzia alimentatori Antec

    Salve ragazzi.
    Vorrei ricevere cortesemente feedback da voi relativi alla garanzia europea sugli alimentatori Antec.
    In tutta franchezza io mi sono trovato e mi stò trovando malissimo dopo aver spedito un Antec Tc-750 in Olanda.
    Mi scuso se questa dovesse essere la sezione errata.
    Grazie
    Saluti
    Ultima modifica di Spytek : 08-04-2019 a 09:50

  2. #2
    Amministratore L'avatar di giampa
    Registrato
    May 2002
    Località
    Pisa
    Età
    54
    Messaggi
    22,948

    Predefinito

    Immagino tu intenda un TP-750, noi non ci occupiamo degli RMA, ma a parte che hai spedito l'alimentatore in Olanda non ci hai spiegato quale sia il disservizio ... non capisco poi (se tu l'hai comprato da canali ufficiali) perchè non ci abbia pensato il rivenditore a sostituirti il prodotto in garanzia


    "Scusate, ma se quest'anno in Texas ci avete spedito questo deficiente, vuol dire che c'è speranza per tutti?"

  3. #3
    bit
    Registrato
    Jun 2011
    Messaggi
    25

    Predefinito

    Si esatto,il modello Tp-750W fuori produzione.
    Non ho contattato il venditore, Amazon,perchè sono trascorsi oltre 2 anni e necessariamente ho dovuto spedirlo in Olanda.
    Il mio intento è solo quello di condividere con altri l’esperienza che ho avuto con il dipartimento di Rma che non è stato affatto positiva(ancora in corso) e che è poco vicina alle esigenze del cliente.
    Ecco perchè chiedevo se qualcun’altro si sia trovato male come me.

  4. #4
    Moderatore L'avatar di virgolanera
    Registrato
    Mar 2010
    Località
    Latina
    Età
    45
    Messaggi
    6,700
    configurazione

    Predefinito

    Come già ti è stato detto, sarebbe opportuno che tu ci descrivessi nel dettaglio a quali disservizi sei andato in contro in modo da poter valutare obbiettivamente quanto accaduto.

  5. #5
    bit
    Registrato
    Jun 2011
    Messaggi
    25

    Predefinito

    Iniziamo nel dire che purtroppo non esiste un centro di assistenza italiano che gestisca i prodotti Antec in Rma,per cui bisogna rivolgersi necessariamente al dipartimento Rma dell'Olanda.
    Non è l'unico marchio,sia inteso,ma è chiaro che quando la trasparenza e "flessibilità" di intervento nel rapporto post-vendita sono deficitari si creano condizioni dannose e deleterie per il cliente.
    Dato che mi è stato richiesto più volte di circostanziare le mie precedenti affermazioni,esporrò,qui di seguito,tutti gli eventi nella gestione della pratica di Rma.
    Come menzionato nel post precedente,ho chiesto l'apertura di una pratica Rma per la sostituzione di un alimentatore Antec Tp-750W guasto.
    La suddetta richiesta,seguita dalla compilazione di un modulo Rma nel quale inserire i codici identificativi del prodotto e descrizione del difetto,è stata accettata dopo ben 20 giorni di attesa nei quali sono state inviate numerose E-mail dal sottoscritto perchè le risposte arrivavano molto lentamente incurante del fatto che io stessi senza alimentatore.
    Una volta fornitomi il numero identificativo di Rma decido di spedire il prodotto,a mie spese, e dopo qualche giorno di arrivo in Olanda mi arriva una mail in cui vengo informato che il prodotto guasto è da sostituire e mi viene proposto un Antec Hcg 750W con certificazione Bronze.
    Ricordo che l'Antec Tp 750W aveva certificazione Gold e ho rifiutato la richiesta facendo leva sulla certificazione stessa.
    Ricevo dopo qualche giorno un'altra mail in cui Antec dichiara che in magazzino non hanno a disposizione alimentatori da 750w con certificazione Gold ma solo con certificazione Bronze a cui rispondo che stanno palesamente violando le regole che disciplinano la sostituzione di un prodotto in garanzia ovvero quella di un prodotto con prestazioni uguali o superiori a quello da sostituire.
    Faccio espressa richiesta di un alimentatore da 850W con certificazione Gold (ci sono circa 10 euro di differenza con il 750 W Gold) e sono disposto a far corrispondere la differenza di prezzo se la mia richiesta è "particolarmente"indiscreta da creare problemi...
    Il risultato è stato quello di ottenere la medesima risposta ovvero che in magazzino hanno solo l'Hcg 750W Bronze dimostrando non solo di venire meno alle regole che disciplinano la sostituzione di un prodotto in garanzia ma evitando anche l'unica alternativa,quella proposta da me,per risolvere il disguido creato da loro.
    Seguono altri giorni di totale silenzio e decido di contattare Antec Italia su FB esponendo il mio problema ed un operatore del settore,gentile e cordiale,mi scrive che si sarebbe attivato immediatamente per risolvere l'impasse.
    In definitiva dovrò aspettare l'arrivo per fine Maggio per un Eag750W Pro per un totale di 3 mesi di attesa in cui il primo mese,come ho scritto poco sopra,si è rivelata una vera Odissea ed è la prima volta che una procedura di Rma venga gestita in questo modo (ne ho avviate altre in passato senza alcun tipo di problema).
    Spero vivamente che l'apertura di questo thread abbia finalità costruttive in vista dei futuri acquisti dei prodotti Antec sia da parte del sottoscritto che degli altri potenziali acquirenti.
    Saluti.

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - © 2002-2018

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1