Guida lappatura

Visualizzazione dei risultati da 1 a 9 su 9
  1. #1
    gibibyte
    Registrato
    May 2010
    Località
    Recco, Italy
    Messaggi
    998
    configurazione

    Predefinito Guida lappatura

    Ciao a tutti! Qual'è la migliore guida per la lappatura dei dissipatori?

  2. #2
    Nexthardware Staff L'avatar di brugola.x
    Registrato
    Feb 2007
    Località
    1/2 lombardo
    Età
    48
    Messaggi
    18,768
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da Savve7
    Ciao a tutti! Qual'è la migliore guida per la lappatura dei dissipatori?
    dipende da quale materiale devi rifinire e dallo stato iniziale dello stesso.
    base grezza?
    ci sono graffi?
    è solo questione di togliere l'ossido??
    prima di tutto bisogna capirci.. definisci lappare indicando il componente che intendi trattare ed allegando una foto della situazione attuale in modo da capire quale sia la strada più adatta da percorrere.

  3. #3
    Kam
    Kam non è collegato
    Moderatore L'avatar di Kam
    Registrato
    Sep 2004
    Località
    Roma
    Età
    50
    Messaggi
    4,221
    configurazione

    Predefinito

    Procedura completamente inutile, che con alcuni dissipatori rischia di peggiorare il contatto. Se tutti gli IHS delle cpu sia AMD che Intel fossero perfettamente planari avrebbe un senso, altrimenti è solo una perdita di tempo.

    Sarebbe interessante sapere perchè vuoi lappare un dissy e su cosa lo devi montare.

  4. #4
    Nexthardware Staff L'avatar di brugola.x
    Registrato
    Feb 2007
    Località
    1/2 lombardo
    Età
    48
    Messaggi
    18,768
    configurazione

    Predefinito

    due tre mani di sidol non hanno mai ucciso nessuno 😃
    Dipende da cosa vuole fare ma più che altro cosa spera di ottenere.
    PS se puoi limitati ad aprire il case oppure puoi provare ad aggiungere una ventola, se dio vuole l'estate ormai quest anno è andata e con il fresco autunnale buona parte dei più comuni problemi di surriscaldamento si risolveranno da soli

    Inviato con Tapatalk
    Ultima modifica di brugola.x : 29-08-2014 a 22:19

  5. #5
    Kam
    Kam non è collegato
    Moderatore L'avatar di Kam
    Registrato
    Sep 2004
    Località
    Roma
    Età
    50
    Messaggi
    4,221
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da brugola.x
    due tre mani di sidol non hanno mai ucciso nessuno 
    Dipende da cosa vuole fare ma più che altro cosa spera di ottenere.
    PS se puoi limitati ad aprire il case oppure puoi provare ad aggiungere una ventola, se dio vuole l'estate ormai quest anno è andata e con il fresco autunnale buona parte dei più comuni problemi di surriscaldamento si risolveranno da soli

    Inviato con Tapatalk
    Due passate di sidol lucidano.. quello sicuro non fa nulla..

  6. #6
    gibibyte
    Registrato
    May 2010
    Località
    Recco, Italy
    Messaggi
    998
    configurazione

    Predefinito

    Lo vorrei fare perché il mio dissi dopo anni di battaglie adesso ha impressa la forma delle gabbie cpu sul fondo, in più ho notato che ha dei frequenti stimi sbalzi di temperatura da circa 34 a 46/47 gradi. Io penso che possa dipendere dalla superficie del dissi

  7. #7
    Nexthardware Staff L'avatar di brugola.x
    Registrato
    Feb 2007
    Località
    1/2 lombardo
    Età
    48
    Messaggi
    18,768
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da Kam
    Due passate di sidol lucidano.. quello sicuro non fa nulla..
    se lo fà contento è già molto

    PS due anni di utilizzo.. in un case senza mai essere stato smontato al massimo hanno prodotto uno "scalino" di ossido e alla peggio qualche deposito di pasta vecchia. Comunque nulla che 2 passate di sidol non possa togliere...no?
    lui parla di "sbalzi di temperatura da circa 34 a 46/47 gradi", magari è solo sottodimensionato rispetto alla cpu.. boh, potrebbe essere anche perchè tra un dissi nuovo e uno incrostato al massimo credo che ci fai 3 gradi di differenza in full. Fà più danno se le alette sono schiacciate..

    Originariamente inviato da Savve7
    Lo vorrei fare perché il mio dissi dopo anni di battaglie adesso ha impressa la forma delle gabbie cpu sul fondo, in più ho notato che ha dei frequenti stimi sbalzi di temperatura da circa 34 a 46/47 gradi. Io penso che possa dipendere dalla superficie del dissi
    posta una foto dell'attuale situazione così vediamo di chiamare le cose con il proprio nome a partire da quello del dissipatore stesso.
    di quale modello stiamo parlando?? materiale?
    quale dissipatore per quale cpu.

    PS magari una foto della base e una del totale, in che condizioni sono le alette e le ventole?
    Ultima modifica di brugola.x : 30-08-2014 a 18:38

  8. #8
    gibibyte
    Registrato
    May 2010
    Località
    Recco, Italy
    Messaggi
    998
    configurazione

    Predefinito

    appena possibile lo farò, invece non può essere colpa del cpu???

  9. #9
    Nexthardware Staff L'avatar di brugola.x
    Registrato
    Feb 2007
    Località
    1/2 lombardo
    Età
    48
    Messaggi
    18,768
    configurazione

    Predefinito

    Originariamente inviato da Savve7
    invece non può essere colpa del cpu???
    la colpa di cosa?? siamo già al post numero 9 ed ancora ci devi dire di quale cpu e di quale dissipatore stiamo parlando.
    Come facciamo "ad aiutarti" se non ci dai le informazioni necessarie???

Informazioni Thread

Users Browsing this Thread

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Regole d'invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
nexthardware.com - © 2002-2018

Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.1