9. Metodologia di prova


Configurazione

Per testare le prestazioni della Supermicro C7Z170-SQ abbiamo completato la nostra piattaforma di test con i componenti elencati nella tabella sottostante.


Supermicro C7Z170-SQ 9. Metodologia di prova 1
Processore
Intel Core I7-6700K
Memorie
G.SKILL Ripjaws 4 3200MHz 16GB C16
Scheda Video
SAPPHIRE R9 290X TriX-OC 4GB
Alimentatore
Antec HCP-1300W Platinum
Unità di storage
OCZ Vector 180 480GB
Raffreddamento
Impianto a liquido su banchetto Microcool 101


Per evitare possibili problemi di compatibilità con le RAM abbiamo pensato di utilizzare un kit riportato sulla lista pubblicata dal produttore e la scelta è caduta sulle ottime G.SKILL F4-3200C16-4GRKD.

I test sono stati svolti con due distinte frequenze della CPU:

  • 4000MHz Turbo Mode ON (Max 4200MHz) - RAM 3200MHz (16-16-16-36)
  • 4500MHz Turbo Mode Disattivato - RAM 3200MHz (16-16-16-36)

Tutte le prove sono state eseguite con il Command Rate delle memorie impostato a 2.


Supermicro C7Z170-SQ 9. Metodologia di prova 2  Supermicro C7Z170-SQ 9. Metodologia di prova 3 
Supermicro C7Z170-SQ 9. Metodologia di prova 4  Supermicro C7Z170-SQ 9. Metodologia di prova 5 
Core I7-6700K @ 4000MHz - Turbo Mode ON


Supermicro C7Z170-SQ 9. Metodologia di prova 6  Supermicro C7Z170-SQ 9. Metodologia di prova 7 
Supermicro C7Z170-SQ 9. Metodologia di prova 8  Supermicro C7Z170-SQ 9. Metodologia di prova 9 
Core I7-6700K @ 4500MHz - Turbo Mode OFF


Il sistema operativo scelto per questa recensione è Microsoft Windows 10 Professional comprensivo di tutti gli aggiornamenti disponibili e con gli ultimi INF Driver di Intel.

Al fine di verificare la bontà della nuova piattaforma, i risultati dei benchmark effettuati, tranne quelli in cui è preponderante il ruolo della scheda grafica, sono stati comparati con quelli ottenuti nelle medesime condizioni su una piattaforma Z97 costituita da una scheda madre MSI Z97 XPOWER AC e CPU Intel Core i7-4770K.

Limitatamente ai test sui controller M.2 e USB 3.0, il confronto è stato invece svolto con una piattaforma X99 costituita da una scheda madre ASUS Rampage V Extreme e CPU Intel Core i7-5930K.

Di seguito l'elenco dei software utilizzati per le nostre prove.

Compressione e Rendering

  • 7-Zip 64 bit
  • WinRAR 64 bit
  • MAXCON Cinebench R15 64 bit
  • POV-Ray v.3.7 Beta 38 64 bit

Sintetici

  • Futuremark PCMark 8 64 bit
  • PassMark Performance Test 8.0 64 bit
  • Super PI Mod 32M 32 bit
  • AIDA64 Extreme Edition

Grafica 3D

  • Futuremark 3DMark 2013
  • Futuremark 3DMark 11
  • Unigine Heaven Benchmark 4.0

SSD & USB 3.0

  • IOMeter 2008.06.18 RC2
  • CrystalDiskMark 5.0.2 x64

Videogiochi

  • Crysis 3 - DirectX 11 - FXAA - Qualità Massima
  • Battlefield 4 - DirectX 11 - AA4x - Qualità Ultra
  • Tomb Raider - DirectX 11 - Qualità Estrema