7. Caratteristiche peculiari


Pulsanti onboard, Debug LED e switch

ASUS ROG STRIX X99 GAMING 7. Caratteristiche peculiari 1  ASUS ROG STRIX X99 GAMING 7. Caratteristiche peculiari 2 


La dotazione di pulsanti e switch onboard della ASUS ROG STRIX X99 GAMING, sebbene non sia alla stregua delle mainboard prettamente dedicate all'overclock, racchiude le funzionalità essenziali per poterne ripristinare il corretto funzionamento in seguito a problemi dovuti ad un errato setup o ad un malfunzionamento generico.

Nell'estremità in basso, al centro, troviamo i classici pulsanti di power e reset affiancati dal Debug LED il quale, tramite la visualizzazione di una serie di codici il cui significato è riportato sul manuale d'uso, ci informerà puntualmente riguardo le fasi di boot.

Nell'angolo in alto sulla destra, invece, è posizionato il pulsante MEMOK il quale si rivelerà di grande aiuto evitandoci di ricorrere ad un clear CMOS qualora, in seguito ad una errata impostazione dei parametri delle RAM, il PC non riuscisse nemmeno ad avviarsi.


ASUS ROG STRIX X99 GAMING 7. Caratteristiche peculiari 3


Nello spazio compreso tra la porta U.2 ed il connettore Thunderbolt abbiamo l'utile "EZ XMP switch" deputato all'attivazione immediata del profilo XMP delle memorie installate senza doverlo impostare, come al solito, da BIOS.

Adiacente allo stesso, inoltre, è situato un LED di colore verde che si illuminerà per segnalarci l'avvenuta attivazione di tale funzionalità.

Appena più in alto di tale switch si possono scorgere due jumper deputati, rispettivamente, allo sbloccaggio della tensione massima di alimentazione della CPU in caso di utilizzo con azoto liquido e al clear CMOS.


AURA Lighting Control

ASUS ROG STRIX X99 GAMING 7. Caratteristiche peculiari 4


Infine, alla sinistra del pulsante power visto in precedenza, abbiamo un header 4 pin facente parte del nuovo sistema di illuminazione AURA al quale, mediante il cavo RGB LED extension in dotazione, potranno essere collegate delle strisce di LED RGB 5050 sino a 2 metri di lunghezza da posizionare all'interno o all'esterno del case e comandate in sincrono con i LED integrati sulla mainboard tramite il tool dedicato.


ASUS ROG STRIX X99 GAMING 7. Caratteristiche peculiari 5 


Durante l'operazione di connessione del suddetto cavo sarà importante prestare la dovuta attenzione nel rispettarne il corretto verso di inserimento, in quanto il primo pin a sinistra veicola la tensione di 12V (max. 2A) comune ai tre colori, mentre ognuno degli altri tre è dedicato al rispettivo colore.


ASUS ROG STRIX X99 GAMING 7. Caratteristiche peculiari 6


Gli effetti disponibili, come si evince dall'immagine, sono molti e si posso gestire separatamente per ogni specifica sezione indicata oppure, a seconda dell'impatto estetico voluto, sincronizzare selezionando l'apposita voce.

Essendo un sistema composto da LED RGB si avranno a disposizione ben 16,7 milioni di colori per poter raggiungere l'esatta tonalità desiderata.


ASUS ROG STRIX X99 GAMING 7. Caratteristiche peculiari 7  ASUS ROG STRIX X99 GAMING 7. Caratteristiche peculiari 8 


Al primo avvio della ASUS ROG STRIX X99 GAMING, il sistema AURA emetterà di default una luce color arancio con effetto "Breathing" realizzando un bellissimo accostamento cromatico con le G.SKILL Trident Z "orange" da noi utilizzate.


Sezione audio

ASUS ROG STRIX X99 GAMING 7. Caratteristiche peculiari 9


La sezione audio integrata sulla STRIX X99 GAMING è la collaudata ASUS SupremeFX High Definition a otto canali composta dal codec Realtek ALC1150, da due amplificatori operazionali con un'impedenza compresa tra 30 e 300 ohm e da particolari condensatori audio i quali, coadiuvati da una efficace schermatura per le interferenze elettromagnetiche (EMI), sono in grado di fornire un suono limpido con un rapporto segnale/rumore (SNR) pari a 115dB.


ROG Gaming Networking

Per massimizzare le prestazioni in game, la STRIX X99 GAMING implementa un controller LAN Gigabit Ethernet Intel i218-V ed un modulo dual band WiFi 802.11ac, entrambi progettati per assicurare prestazioni di altissimo livello durante le sessioni online.


ASUS ROG STRIX X99 GAMING 7. Caratteristiche peculiari 10



Tra le prerogative del chipset Intel i218-V abbiamo una riduzione del carico sulla CPU, che quindi può operare in maniera più efficiente migliorando, ad esempio, il numero degli FPS e parametri relativi al TCP e UDP decisamente più alti rispetto alla media.

L'ottimizzazione della banda gaming viene gestita dal chip Intel i218-V perfettamente coadiuvato dal software GameFirst IV, che classifica e prioritizza in maniera automatica le applicazioni sensibili alla latenza per i videogame online.


ASUS ROG STRIX X99 GAMING 7. Caratteristiche peculiari 11


Infine, abbiamo la funzione LANGuard, ovvero un particolare connettore di rete progettato per offrire una protezione 1,9 volte superiore rispetto alla norma nei confronti degli effetti dell'elettricità statica e fino a 2,5 volte (15kV) contro fulmini e sovratensioni che possono propagarsi sulla rete.

Il modulo dual band WiFi 802.11ac, oltre alla connessione senza fili, supporta anche lo standard Bluetooth 4.1 e, grazie alle due bande da 2,5GHz e 5GHz con tecnologia Multi User MIMO, consente di raggiungere la ragguardevole velocità di trasmissione dati di 867 Mbit/s.