Se dovete aggiornare il Bios della vostra scheda madre o della scheda video e siete sprovvisti di un lettore floppy è possibile svolgere questa operazione rendendo avviabile una penna USB e copiandoci i file necessari per la procedura di flash.

In commercio ci sono schede madri come la EVGA Classified che sono addirittura sprovviste della connessione per il floppy, per cui rendere avviabile una chiavetta USB può essere utile, inoltre, anche per poter disporre di tutta una serie di tool di diagnostica.

Per rendere avviabile una penna USB la procedura è molto semplice: nel nostro caso utilizzeremo il programma freeware HP USB Storage Format Tool e l'archivio win98boot.

Questo archivio contiene i file di sistema necessari per questa operazione ed andrà scompattato in un cartella a nostro piacere.

I file in questione sono entrambi scaricabili in calce alla guida.

HP USB Storage Format Tool è un programma che permette di formattare la nostra penna USB nei formati FAT, FAT32 o NTFS e, con l'aiuto di Windows 98 Boot File, renderla avviabile.

Ricordiamo che il file Windows 98 Boot File.zip va decompresso con un programma di terze parti come 7-Zip o WinRar.

HP windows format utility for usb drive

Una volta installato il programma ci apparirà la seguente schermata.


HP usb disk storage format tool

 

Mettiamo la spunta su Quik Format e su Create a DOS startup disk e, cliccando sul menu tendina che ci appare, creiamo un percorso fino alla cartella win98boot contenente i file di sistema.


HP disk storage format tool 2

rendere avviabile una penna usb


Arrivati a questo punto non ci resta che confermare ed i dati contenuti sulla nostra penna USB saranno formattati.

Come rendere avviabile una penna usb

Terminata la fase di formattazione la procedura è ultimata e la penna USB è pronta all'uso.

Seguendo il percorso Start/PannellodiControllo/OpzioniCartella e togliendo la spunta per rendere visibili i File di Sistema, è possibile ora individuare i tre file MSDOS.SYS, IO.SYS e COMMAND che sono necessari per rendere avviabile la chiavetta.


Come rendere avviabile una penna usb 

Per richiamare il menu di boot, bisogna utilizzare una specifica combinazione di tasti che varia da produttore a produttore: Gigabyte prevede la pressione del tasto F12 durante la fase di post , Asus F8 mentre per le schede madri Foxconn bisogna premere ESC.

Con il Bios Phoenix-Award presente sulla EVGA, all'avvio, dopo aver premuto CANC, appare la schermata principale con tutte le opzioni disponibili e, dopo aver selezionato Advanced Bios Features, è possibile impostare la nostra unità rimovibile come First Boot Device.


Bios settaggio boot da usb 

Nel caso ci fosse collegato al sistema uno o più hard disk è necessario impostare anche qui la corretta sequenza passando, quindi, per il menu Hard Disk Boot Priority.


Bios boot from usb 


Con l'utilizzo dei tasti + e - della tastiera è possibile impostare la priorità alla nostra penna USB sulle altre periferiche presenti nel sistema.


Bios options to boot from usb 


Arrivati a questo punto basta salvare le impostazioni e riavviare il sistema.


Come rendere avviabile una penna usb